1Cronaca di RomaMostra articolo
notizie teatrali ed artistiche
in , 1 gennaio 1875 p. 3
La seguente notizia avvisa della rappresentazione dell'opera gli Ugonotti presso il teatro Apollo il 1 gennaio nella serata di gala. Nella continuazione dell'articolo si comprende che la signora Sanz venga a Roma verso il 6 gennaio per l'opera "Aida". Sembri che nel giro di 20 giorni nel teatro Apollo siano state eseguite tre opere importanti come gli "Ugonotti", "Aida" , "La forza del del destino" e il balletto "Ellinor".
 
 
2cronaca di RomaMostra articolo
notizie teatrali ed artistiche
in , 2 gennaio 1875 p. 3
Nella seguente notizia vi è incertezza sulla data della prima dell'opera "La forza del destino" e ricerca di un ruolo da contralto per il ruolo di Preziosilla di suddetta opera.
 
 
3PubblicitàMostra articolo
Norma
in , 2 gennaio 1875 p. 4
La presente pubblicità tratta della pubblicazione di casa Ricordi riguardante la trascrizione per pianoforte e canto dell'opera "Norma" di Vincenzo Bellini. A tale opera è annesso libretto e la biografia dell'autore.
 
 
4AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di F. D'arcais, G.Rossini
in , 4 gennaio 1875 p. 1; p. 2
Nel seguente articolo si parla delle varie novità drammatiche. Vi è poi una sezione dedicata alle pubblicazioni musicali , tra queste i "Dodici esercizi brevi per organo" di Luigi Ferdinando, la riduzione per canto e pianoforte della "Norma" di Bellini presso casa Ricordi, il valzer "Galleria" del maestro Mazzarella, le scene drammatiche "Ada che muore", "Cimitero", "Elegia" le romanze di Giuseppe Sinico. L'articolo si conclude con la ripresa di una lettera di Rossini per il cav. Luigi Grisostomo Ferrucci riguardanti questioni sulla musica drammatica.
 
 
5Cronaca di RomaMostra articolo
notizie teatrali ed artistiche
di F. D'arcais
in , 5 gennaio 1875 p. 3
Recensione su un saggio musicale privato presso la Sala Dante tenuto dalla Società musicale romana il giorno 3 gennaio del 1875. Di tale società, all'interno dell'articolo, viene esaltata sia lo sviluppo culturale sul territorio romano sia le varie esecuzioni dei membri nel saggio. Vi sono scritti i nomi degli esecutori più l'eventuale repertorio eseguito.
 
 
6PubblicitàMostra articolo
Norma
in , 5 gennaio 1875 p. 4
La presente pubblicità tratta della pubblicazione di casa Ricordi riguardante la trascrizione per pianoforte e canto dell'opera "Norma" di Vincenzo Bellini. A tale opera è annesso libretto e la biografia dell'autore.
 
 
7Cronaca di RomaMostra articolo
notizie teatrali ed artistiche
in , 6 gennaio 1875 p. 3
Si tratta di un articolo riguardante un ballo che probabilmente si eseguirà al Teatro Apollo il venerdì e il sabato successivo.
 
 
8cronaca di RomaMostra articolo
notizie teatrali ed artistiche
in , 8 gennaio 1875 p. 3
La seguente notizia riguardante il parla del quarto concerto che si terrà il giorno venerdì 9 gennaio 1875 dalla Società orchestrale romana presso la Sala Dante alle ore 3 del pomeriggio.
 
 
9cronaca di RomaMostra articolo
notizie teatrali ed artistiche
di F. D'Arcais
in , 9 gennaio 1875 p. 2
L'articolo apre con l'accusa da parte del Cronista del Popolo Romano nei confronti dell'autore di essere arbitro determinante delle sorti dei teatri Apollo e Rossini, questione che quest'ultimo ignora giustificano il suo vero ruolo di cronista per l'appendice teatrale dell'Opinione. Continuando però a quest'ultimo vengono fatte richieste, da parte di frequentatori del teatro Apollo, di rivolgere consiglio all'impresario nel dare precedenza agli "Ugonotti", che nel corso delle serate era stato sacrificato per dar posto al ballo, alternandolo con quest'ultimo. Alle ore 10 e mezzo di sera, il ballo "Ellinor"ebbe un discreto successo al teatro Apollo, anche se di per sé di poca cosa, le scene erano erano bellissime e la musica di Hertel graziosa. Molti applausi ebbe la prima ballerina Zucchi. Però l'articolo conclude con la preferenza del pubblico per gli "Ugonotti".
 
 
10Cronaca di RomaMostra articolo
notizie teatrali ed artistiche
di F. D'arcais
in , 10 gennaio 1875 p. 3
La seguente notizia annuncia la messa in scena dell'opera "La forza del Destino", probabilmente per il mercoledì successivo, dove nel ruolo di Preziosilla è stata scritturata la signora Polli. L'articolo conclude con l'annuncio di una festa da ballo in maschera presso il Teatro Argentina, prevista per il 18 gennaio, nella quale verranno estratti 10 premi.
 
 
11Corrispondenze italianeMostra articolo
in , 10 gennaio 1875 p. 2
Nella seguente notizia viene data grande enfasi per l'esecuzione dell'opera "La Favorita", dando molto risalto al ruolo della cantante Galletti Gianoli.
 
 
12AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di F. D'Arcais
in , 11 gennaio 1875 p. 1
Nel presente articolo vi è spiegato in prima battuta di come il ballo in cinque atti "Ellinor" del coreografo Taglioni e con le musiche di M.Hertel sia stato accolto freddamente dal pubblico del teatro Apollo, cosa che negli anni precedenti avrebbe invece dato molto maggior successo, venendo sottolineato inoltre di come la danza sia una pratica di secondo piano rispetto all'opera, e di quanto i teatri risparmiassero dal punto di vista economico in assenza di tali spettacoli. Di per sé tale ballo viene anche troppo criticato rispetto il suo valore ne da di più ne da di meno rispetto altri lavori più acclamati e inoltre la musica di Hertel viene considerata monotona. Tuttavia viene elogiato il talento della prima ballerina ovvero la signora Zucchi. Nelle sere successive invece nel medesimo teatro si allestirà prima "La forza del destino" a cui sembra susseguire "Aida", ma alcune voci dicono di essere messo in programma, anticipando quest'ultima, il meno amato "Ernani" ciò da recare un possibile malcontento per il pubblico. Tale teatro annuncia come altra opera in programma la "Contessa di Mons" del maestro Lauro Rossi al quale saranno dati tutti i poteri per la scelta dei cantanti per la sua opera. Al teatro Valle invece dopo alcune rappresentazioni accolte freddamente, prende maggiori apprezzamenti i "Figli di Arelamo" di Leopoldo Marenco, come seguito dell'opera il "Falconiere" che a Roma non era stata così celebre. Per lo stesso critico le due opere dovevano essere rappresentate una come seguito dell'altra, cosa che a Roma non è mai avvenuto. Ciò che viene criticato e di come il periodo storico non influisce sulle avventure dei personaggi dell'opera. Anche se l'opera di per sé non è un capolavoro c'è da elogiare il valore drammatico letterario, e a Milano tale opera ha avuto un grandissimo successo, a Roma c'è invece una via di mezzo sui giudizi, tra quelli del pubblico e della stampa. La compagnia che ha eseguito questo dramma è stata la Belotti-Bon n.3. Però, nella continuazione dell'articolo, si apprende come in linea generale il livello delle compagnie è di molto abbassato. Nel frattempo il maestro Caputo egregio appendicista del Giornale di Napoli e dell'Unità Nazionale ha pubblicato l'annuario generale della musica presso l'editore Cav. Salvatore De Angelis. Si tratta di un volume di 272 pagine con molte notizie in campo musicale, con una prima parte sulle note biografiche compilate, una seconda parte caratterizzata da note storico-statistiche sulle principali istituzioni musicali, la terza parte è concentrata su notizie necrologiche e la quarta parte caratterizzata su note cronologiche e bibliografiche. Tra l'altro lo stesso maestro Caputo promette di pubblicare un supplemento per colmare alcune lacune del volume del medesimo anno. Ultima informazione è quella che riguarda l'imminente recital della signorina Adelaide De Ruvo presso il teatro Metastasio, dove canterà alcuni pezzi, il martedì seguente. Personaggio descritto inoltre come promettente nel panorama musicale.
 
 
13cronaca di RomaMostra articolo
notizie teatrali ed artistiche
in , 12 gennaio 1875 p. 3
Nella seguente notizia è annunciata la prima rappresentazione dell'opera "La Forza del destino" di Giuseppe Verdi prevista per il 15 gennaio presso il teatro Apollo. Sono inoltre presentati i nomi dei principali cantanti.
 
 
14cronaca di RomaMostra articolo
notizie teatrali ed artistiche
in , 13 gennaio 1875 p. 3
Nel seguente articolo oltre ad essere annunciata la prima rappresentazione del dramma "Cetego" di V. Salmini al teatro Capranica dall'artista Ernesto Rossi, sono annunciate le produzioni di "Paganini redivivus" presso il teatro Argentina nel giorno giovedì 14. Ed è descritto il successo al teatro Rossini della "Donna di più caratteri" del maestro Guglielmi con rispettiva critica positiva per l'esecuzione degli artisti.
 
 
15Cronaca di RomaMostra articolo
notizie teatrali ed artistiche
in , 14 gennaio 1875 p. 3
La seguente notizia inizia spiegando il successo della "Donna di più caratteri"del maestro Guglielmi presso il teatro Rossini, ciò dato anche dall'ottima qualità dell'esecuzione degli artisti. Per quanto riguarda l'esecuzione dell'opera "La forza del destino" presso il teatro Apollo, non fu ritenuta idonea la Preziosilla inviata dalla casa Ricordi, tale parte infine è stata attribuita alla signora Prassigli applaudita già a Firenze per questo ruolo, tale merito di scelta va anche all'assessore cav, Simonetti e al maestro Usiglio che hanno seppur in ritardo tutelato i diritti dell'arte e del pubblico.
 
 
16Notizie EstereMostra articolo
Spagna
in , 14 gennaio 1875 p. 3
La notizia in questione tratta di come si sono svolti i festeggiamenti con cui Alfonso XII fu ricevuto dalla città di Barcellona. Nella serie di eventi di quella giornata la musica risulta di primaria importanza. Durante il suo ingresso in chiesa del re fu cantato il "Te deum". Alla sera invece presso il teatro Liceo si tenne una serata di gala, dove furono eseguiti frammenti dalla "Lucia di Lammermoor" e da "Ernani" eseguiti dalla signora Alberti, ed il terzo e quarto atto del "Faust" tradotti in italiano.
 
 
17Cronaca di RomaMostra articolo
notizie teatrali ed artistiche
in , 15 gennaio 1875 p. 3
La seguente notizia comincia parlando dell'arrivo a Roma della signora Passigli, che ha cominciato a provare con l'orchestra la parte di Preziosilla dell'opera di Verdi "La forza del destino". Inoltre viene definito quando verrà eseguita la prima di tale opera ovvero il sabato successivo. Inoltre sono definiti i giorni di riposo dell'orchestra per via dell'indisposizione del tenore Nicolini. Al Teatro Metastasio invece la serata beneficiata dalla signorina Adelaide De Ruvo ha avuto buon successo con dimostrazione da parte di quest'ultima di ottime doti musicali. Alla Scala è andato in scena il Profeta con discreto successo. Continuano invece le prove del "Gustavo Wasa" del maestro Marchetti.
 
 
18Cronaca di RomaMostra articolo
notizie teatrali ed artistiche
in , 16 gennaio 1875 p. 3
Nel seguente articolo è annunciata la messa in scena al teatro Apollo dell'opera "La Forza del destino" prevista per il giorno successivo. Al teatro Argentina ha avuto buon esito di pubblico il "Paganini redivivus". Nella corrispondenza torinese si parla del successo di "Aida" al Teatro Regio. Tale successo è dovuto anche alla sostituzione della cantante Vercolini indisposta con la signora Bedetti. La "Luisa Miller" col ballo Le due gemelle del maestro Ponchielli, fu invece considerato uno spettacolo di ripiego, ciò dovuti ai cantanti di second'ordine dell'opera, e al ballo molto prolisso e noioso.
 
 
19Corrispondenze italianeMostra articolo
in , 16 gennaio 1875 p. 2
Nella seguente notizia si parla dell'allestimento alla Scala del "Profeta", opera che ha avuto discreto successo e del successivo allestimento del Pietro Micca, ballo di ripiego. Al Manzoni si diede la "Partita a scacchi" di Giacosa, mentre cadde i "Messeni" del maestro Cavaflotti. Al Dal Verme invece va in scena l'operetta "Giroflè-Giroflà" del mestro Lecocq e c'è molto interesse se riesce a stare al passo con l'opera che seguirà "Figlia di madama Angot".
 
 
20Cronaca di RomaMostra articolo
notizie teatrali ed artistiche
in , 17 gennaio 1875 p. 3
L'articolo inizia con l'annuncio della sospensione della rappresentazione "La Forza del Destino" e degli "Ugonotti" presso il Teatro Apollo per via dello stato di salute precario dei due tenori Masini e Nicolini, ciò provocando l'irritazione giustificata da parte del pubblico. Al Teatro della Pergola di Firenze invece è aspettata la nuova opera del maestro Anteri scritta per la signora Galletti con in il quale esordirà la signorina Vincenzina Ferni di famiglia artistica. Le signorine Carolina e Teresina Ferni cantano spesso al teatro Brunetti di Bologna, e inaugureranno con "L'africaine" il Politeama di Palermo.
 
 
21cronaca di RomaMostra articolo
Teatro Apollo
in , 18 gennaio 1875 p. 3
Nel seguente articolo sono raccontate le disgrazie riguardanti la rappresentazioni dell'opera "La forza del Destino", la quale rappresentazione non poté proseguire per le condizioni di salute della prima donna ovvero la signora Stolz e del tenore Masini, ciò nonostante un inizio lieto con il bis della sinfonia d'apertura. Il baritono Aldighieri usci ad annunziare che venivano restituiti i soldi dei biglietti, e che i signori appaltati sarebbero stati compensati con un'altra rappresentazione. Tale dichiarazione fu accolta dal pubblico con gli applausi.
 
 
22Cronaca di RomaMostra articolo
notizie teatrali ed artistiche
di F. D'arcais
in , 19 gennaio 1875 p. 3
L'articolo riprende dalle notizie riguardanti l'esito negativo dell'opera "La Forza del Destino" presso il Teatro Apollo, dove per lo stato precario di alcuni cantanti la rappresentazione fu interrotta. Dal punto di vista critico si sono potuti valutare pochi elementi, la sinfonia magistralmente eseguita dal maestro Usiglio del quale è stata chiesta il bis, l'esecuzione della canzone San Pereda eseguita dal baritono Aldighieri e fu ammirata la signora Passigli nella parte di Preziosilla. L'opera verrà interrotta nella scena dell'osteria. Al Teatro Rossini invece da più sere viene eseguita con successo "La Donna di più caratteri" del maestro Guglielmi. Tra gli artisti vanno rammentati la signora Fortuna e il signor Maurizi-Enrici di cui sono elogiate le doti tecniche.
 
 
23Corrispondenze italianeMostra articolo
Napoli
in , 21 gennaio 1875 p. 1
Nel presente articolo sono presenti molteplici fatti di cronaca, tra questi i finanziamenti del teatro San Carlo durante il periodo di chiusura per sovvenzione alle masse. Nell'articolo inoltre sono annunciati i titoli della stagione che ha inizio a febbraio e termine ad aprile, tra questi titoli vi sono "Puritani" e il ballo "Le figlie di Cheope".
 
 
24Cronaca di RomaMostra articolo
notizie teatrali ed artistiche
in , 22 gennaio 1875 p. 3
Nel seguente articolo si descrive l'inaugurazione presso il Politeama romano della fiera industriale, prevista dal 23 gennaio. L'ingresso alla fiera è previsto per le ore 7:00 di pomeriggio e alle 8:30 avrà inizio una festa di ballo dove l'orchestra eseguirà una scelta di brani tra polke, waltzer, mazurche, quadriglie e galoppes dei più rinomati maestri italiani e stranieri. Invece la Società dei barbieri e parrucchieri di Roma ha deliberato di dare un ballo in maschera a vantaggio dei suoi operai resi inabili al lavoro. Ha avuto l'uso gratuito del Teatro Argentina, per la sera del 3 febbraio e la banda del 58° reggimento che insieme ad una grande orchestra eseguirà i più moderni ballabili.
 
 
25Cronaca di RomaMostra articolo
notizie teatrali ed artistiche
in , 23 gennaio 1875 p. 3
Dall'articolo si deduce il miglioramento delle condizioni di salute dei cantati del Teatro Apollo. Da tali notizie positive si può dedurre la possibilità di mettere in scena "La Forza del destino" la domenica o il lunedì successivo. Nel frattempo continuano le prove di "Aida" senza la signora Stolz, la quale però vista la sua conoscenza della partitura, avrà bisogno di poche prove.
 
 
26Cronaca di RomaMostra articolo
notizie teatrali ed artistiche
in , 24 gennaio 1875 p. 3
In tale articolo è presentato il manifesto della compagnia Grégoire che terrà varie rappresentazioni al Teatro Valle durante la quaresima. In programma ci sono operette di Offenbach e di Lecocq. Nella compagnia fanno parte le signore Esther e Cécile e i signori Alphonse, Joseph e Baptiste.
 
 
27AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di F. D'arcais
in , 25 gennaio 1875 p. 1
Nella seguente notizia si nota che il maestro Tosti, abbia scritto per Ricordi delle melodie per canto e pianoforte una delle quali si chiama "Ai bagni di Lucca" le altre prendono il nome di "Povero fiore!", " Tutto per me sei tu", "Sognai !", "A da venir!", "Vuol piovere", "Altro e parlare di morte altro e morire". " Saprò morire". Il maestro Campana invece offre sei nuove melodie intitolate "I miei canti" tra questi: la canzone "Bella Italia", la ballata" Vivere e godere",lo stornello " M'ha lasciato",il valzer "Gioventù", l'arietta "Non mi ascolta" e il racconto "Il fanciullo". Il Salvayre ha invece pubblicato quattro melodie caratteristiche: "Sospiri miei" la quale riprende alcune battute da Addio di Schubert, "Innamoramento", "Dolore del tradimento", "Serenata romana". Giovanni ed Eduardo Strauss hanno il primato nei ballabili, il primo oltre il Bavardage e il valzer Bella Italia ha scritto un nuovo valzer : In casa nostra. Edoardo Strauss ha invece pubblicato un valzer dal nome Teorie, due galop come Treno diretto e Vita gioconda, una polka dal nome Ardente d'amore, ed alcune quadriglie sull'opera comica di Delibes. Altro lavoro è l'album vocale del maestro Stanislao Favi, Rive fiorite. Tra i pezzi vi sono "Le orfanelle", "Serenata"," Se ti leggessi in core", "Aspirazione", "Sempre". Gabardo Gabardi invece scrive una romanza "Sempre così", e un'arietta "Si e no". P.A. Catalano scrive una "Preghiera a Dio" per Baritono con coro di Contralti. Il maestro Perolini scrive una Mazurka dal nome Cavalieri e dame. Nel frattempo si prospetta pe il giorno successivo al Teatro Apollo della Forza del destino. Vi è la pubblicazione di una lettera di Rossini presa dal giornale "I lunedì di un dilettante" che a sua volta l' aveva presa da una Biografia del compositore Pesarese. A tale Biografia va unita anche la relazione di un colloquio avuto con Rossini dal Senatore Zanolini. VI è inoltre un documento allegato che corrisponde all'avvertimento che sta in fronte al libretto dal Barbiere di Siviglia.
 
 
28Cronaca di RomaMostra articolo
notizie teatrali ed artistiche
in , 27 gennaio 1875 p. 3
Nel seguente articolo si comprende come continuano le disgrazie riguardanti la rappresentazione della "Forza del Destino" presso il Teatro Apollo. I due cantanti Masini e Stolz saranno sostituiti, il primo per problemi di salute, e prenderà il suo posto il signor Anastasi, la seconda impegnata in "Aida" oltre ad essere ancora indisposta. A Torino proseguono le rappresentazioni di "Aida" mentre cade irreparabilmente la "Luisa Miller".
 
 
29Cronaca di RomaMostra articolo
notizie teatrali ed artistiche
in , 28 gennaio 1875 p. 3
Nel seguente articolo si fa chiarimento che la prima di "La forza del destino" è prevista per il sabato successivo presso il teatro Apollo, nella compagnia sono presenti le signore Passigli, Pozzoni e i signori Aldighieri, Viganotti, Anastasi e Nannetti. La signora Stolz si riserva per cantare "Aida", al posto suo la signora Pozzoni. I giornali di Parma annunciano che l'opera "Il conte verde" del maestro Libani andrà in scena il 30 del mese corrente nella medesima città. A Milano sono iniziate le prove d'orchestra del "Gustavo Wasa" del maestro marchetti. La gazzetta musicale di Milano smentisce la notizia che il maestro Verdi stia mettendo in musica il "Re Lear".
 
 
30Il carnevale di TorinoMostra articolo
in , 29 gennaio 1875 p. 2
In tale articolo si comprende come vengono spesi i soldi per le varie attrazioni per il carnevale a Torino. Tra queste attrazioni su cui si investe, vi sono i balli del Regio di Torino. Vi sono circa mezza dozzina di teatri dove ogni sera del carnevale vi sono balli. Una delle massime istituzioni a favore della musica è l'Accademia filarmonica dove si terranno il lunedì alcuni balli. Tale interesse per la musica è stato pian piano abbandonato nel tempo da questa accademia prima di essere col tempo ripreso da alcuni egregi cittadini. Tra questi il maestro Pedrotti che nell'edizione precedente ha fatto vari concerti.
 
 
31PubblicitàMostra articolo
Istrumenti musicali
in , 30 gennaio 1875 p. 4
La seguente pubblicità riguarda il prezzario degli strumenti musicali della rinomata fabbrica Thibouville-Lamy di Parigi, venduti a prezzo di fabbrica. Tra gli strumenti figurano violini per adolescenti, principianti e artisti, viole, clarinetti a tredici chiavi in bossolo ed ebano, flauti in bossolo a 5 chiavi, ottavini in granatiglia a 6 chiavi, archi e astucci per violini. Le domande devono essere accompagnate da vaglia postale all'emporio franco-italiano C. Finzi, via Panzani 28.
 
 
32Cronaca di RomaMostra articolo
notizie teatrali ed artistiche
in , 30 gennaio 1875 p. 3
La seguente notizia riporta la messa inscena della "Forza del Destino" prevista per il sabato 30 presso il Teatro Apollo. Tra gli interpreti figurano le signore Pozzoni, Passigli e i signori Anastasi, Aldighieri, Viganotti e Nannetti. Nel frattempo al Teatro Rossini piace l'opera dei fratelli Ricci ovvero "Crispino e la comare" dove interpreti sono la signora Falchero e i signori Migliara, Colein e Sala. Alla Scala la prima del "Gustavo Wasa" del maestro Marchetti è prevista per la settimana successiva.
 
 
33Corrispondenze italianeMostra articolo
Milano
in , 1 febbraio 1875 p. 2
Breve rassegna di spettacoli andati in scena al Teatro alla Scala di Milano nel mese di gennaio.
 
 
34AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di Francesco d'Arcais
in , 1 febbraio 1875 p. 1
Recensione e critica di «La forza del destino» di Giuseppe Verdi, andato in scena il 30 gennaio 1875 al Teatro Apollo, in relazione alle problematiche che il teatro stava affrontando in quel periodo. Descrizione e giudizio delle performances dei cantanti.
 
 
35Corrispondenze italianeMostra articolo
Torino
in , 1 febbraio 1875 p. 2
Problematiche fiscali al teatro Regio di Torino, che porteranno alla mancanza di rappresentazioni fino alla Quaresima.
 
 
36Cronaca di RomaMostra articolo
in , 2 febbraio 1875 p. 2
Esibizione delle bande militari in occasione del Carnevale nelle principali piazze della città.
 
 
37Notizie musicali ed artisticheMostra articolo
in , 2 febbraio 1875 p. 3
Avviso di sostituzione dell'interprete del baritono in «La forza del destino».
 
 
38Cronaca di RomaMostra articolo
in , 3 febbraio 1875 p. 2
Notizia dell'avvenuta rappresentazione di uno spettacolo drammatico-musicale presso l'Istituto Materno.
 
 
39Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 3 febbraio 1875 p. 2
L'articolo contiene diverse notizie: avviso della chiusura del Teatro Apollo a causa dei problemi di salute dei due cantanti; annuncio della programmazione del medesimo teatro per il mercoledì successivo; notizia del successo di «Il conte verde» presso Parma.
 
 
40Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di Francesco d'Arcais
in , 4 febbraio 1875 p. 3
Resoconto di un concerto avvenuto presso il Circolo filodrammatico, con descrizioni circa il repertorio eseguito e gli artisti intervenuti.
 
 
41PubblicitàMostra articolo
Edizioni economiche Ricordi
in , 4 febbraio 1875 p. 4
Annuncio di una pubblicazione edita da Ricordi di Opere ridotte per canto e pianoforte.
 
 
42Corrispondenze italianeMostra articolo
Napoli
in , 5 febbraio 1875 p. 1
Notizie riguardanti gli eventi musicali avvenuti a Napoli in onore del Carnevale.
 
 
43PubblicitàMostra articolo
in , 5 febbraio 1875 p. 4
Annuncio di vendita di strumenti musicali prodotti dalla fabbrica Thibouville-Lamy di Parigi
 
 
44Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 5 febbraio 1875 p. 3
L'articolo contiene due notizie: resoconto della rappresentazione di «La forza del destino» a Roma; annuncio riguardante l'annullamento di una rappresentazione drammatico musicale presso il Teatro alla Scala di Milano.
 
 
45PubblicitàMostra articolo
in , 6 febbraio 1875 p. 4
Annuncio di vendita di strumenti musicali prodotti dalla fabbrica Thibouville-Lamy di Parigi
 
 
46Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 6 febbraio 1875 p. 2
Annuncio indicante l'inizio delle prove per «Aida».
 
 
47PubblicitàMostra articolo
Edizioni economiche Ricordi
in , 7 febbraio 1875 p. 4
Annuncio di una pubblicazione edita da Ricordi di Opere ridotte per canto e pianoforte.
 
 
48Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 7 febbraio 1875 p. 3
Annunci riguardanti eventi musicali italiani: a Parma il successo di «Il conte verde» è stato tale da modificare il cast al fine di mantenere attiva l'attenzione del pubblico; a Milano l'Opera che sarebbe dovuta andare in scena è stata posticipata.
 
 
49AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di Francesco d'Arcais
in , 8 febbraio 1875 p. 1
L'articolo contiene due notizie: annuncio relativo all'andamento delle prove per le Opere in programma a Roma per la stagione; resoconto positivo della performance del baritono in «La forza del destino» avvenuta presso il Teatro Apollo.
 
 
50Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 9 febbraio 1875 p. 3
Avviso riguardante la mancanza di informazioni circa l'Opera che sarebbe dovuta andare in scena al Teatro alla Scala di Milano.
 
 
51Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 10 febbraio 1875 p. 3
L'articolo si concentra su due notizie: breve descrizione della trama dell'Opera che andrà in scena presso il Teatro La Fenice; resoconto dell'Opera «Gustavo Wasa» andata in scena a Milano, non particolarmente apprezzata dal pubblico, e commento della composizione e dell'interpretazione.
 
 
52Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 11 febbraio 1875 p. 3
Resoconto della seconda serata di «Gustavo Wasa» a Milano e commento in prospettiva delle rappresentazioni successive.
 
 
53Cronaca di RomaMostra articolo
in , 11 febbraio 1875 p. 3
Presenza di musica presso un corteo funebre; presenza di canti e musiche in strada in occasione della fine del Carnevale.
 
 
54Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 13 febbraio 1875 p. 3
L'articolo contiene più notizie: notizia relativa alle problematiche avute durante le prove al Teatro Apollo per la produzione di «Aida», a causa di malattia di alcuni cantanti; avviso riguardante l'inizio delle rappresentazioni di «La vie parisienne» presso il Teatro Valle; notizia riguardante l'apprezzamento di «Gustavo Wasa» da parte del pubblico.
 
 
55Corrispondenze italianeMostra articolo
Napoli
in , 13 febbraio 1875 p. 2
Annuncio dell'invenzione di un pianografo e commento positivo in suo favore.
 
 
56PubblicitàMostra articolo
in , 14 febbraio 1875 p. 4
Annuncio di vendita di strumenti musicali prodotti dalla fabbrica Thibouville-Lamy di Parigi.
 
 
57Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 14 febbraio 1875 p. 2
L'articolo contiene diverse notizie: avviso relativo allo stato di salute del soprano ed annuncio della data in cui andrà in scena «Aida»; notizia riguardante l'aggressione del basso Junca presso Genova; invio di un telegramma da parte del Comitato artisti della musica di Roma al Maestro Marchetti per congratularsi del successo di «Gustavo Wasa»
 
 
58Corrispondenze italianeMostra articolo
Milano
in , 15 febbraio 1875 p. 2
L'articolo riporta due notizie: notizie riguardo il «Gustavo Wasa», messo in scena al Teatro alla Scala, e la sua accoglienza da parte del pubblico; presenza di una banda musicale durante un corteo funebre.
 
 
59Cronaca di RomaMostra articolo
in , 15 febbraio 1875 p. 3
Presenza di bande musicali durante un banchetto dedicato al generale Garibaldi.
 
 
60AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di Francesco d'Arcais
in , 15 febbraio 1875 p. 1
Diverse sono le notizie riportate in questo articolo: annuncio dell'imminente rappresentazione di «Aida» e preoccupazione riguardo la sua riuscita a causa della salute dei cantanti; commenti riguardo altre rappresentazioni, avvenute nei giorni precedenti in diversi teatri della città; avviso dell'apprezzamento dell'Opera «Il conte verde», con annesso telegramma da parte del direttore d'orchestra del teatro, il quale riporta dettagli riguardo il successo; commento riguardo la scelta del governo di tagliare i fondi ai teatri ed alle manifestazioni musicali assegnandoli a speculazioni private.
 
 
61Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 16 febbraio 1875 p. 3
L'articolo contiene diverse notizie: avviso riguardo l'imminente rappresentazione di «Aida» e la cagionevole salute del soprano protagonista; notizia del successo della quarta rappresentazione di «Gustavo Wasa» presso il Teatro alla Scala; avviso riguardante l'imminente rappresentazione di «La jolie perfumeuse» presso il Teatro Valle; disputa presso il Teatro Rossini circa la paternità del libretto del «Barbiere di Siviglia».
 
 
62Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 17 febbraio 1875 p. 3
L'articolo contiene diverse notizie: avviso del rinvio di «Aida» e «La jolie parfumeuse», in programma rispettivamente al Teatro Apollo e al Teatro Valle, al giorno seguente; annuncio del concerto del violinista Sasso.
 
 
63Corrispondenze italianeMostra articolo
Torino
in , 18 febbraio 1875 p. 2
Notizia del successo incontrastato di «Aida», a discapito di nuove Opere, e dell'aggiunta di un balletto durante lo spettacolo.
 
 
64Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 18 febbraio 1875 p. 3
L'articolo contiene diverse notizie: notizia del successo di «Aida» presso il Teatro Apollo; avviso di un imminente concerto per coro e orchestra; notizia dell'assenza della cantante Sanz per malattia per «Aida», e suo telegramma che riporta i dettagli della notizia ed il nome della sua sostituta.
 
 
65AppendiceMostra articolo
Rivista musicale
di Francesco d'Arcais
in , 19 febbraio 1875 p. 1
L'articolo contiene diverse sezioni: notizie relative alla Prima rappresentazione di «Aida» presso il teatro Apollo; commento critico riguardo le tecniche compositive utilizzate da Verdi e confronto con altre Opere; approfondimento sull'interpretazione dei protagonisti e sulla messa in scena; supposizioni riguardo la successiva Opera da mettere in scena; annuncio del programma del concerto per coro e orchestra che si terrà a breve a palazzo Caffarelli.
 
 
66Cronaca di RomaMostra articolo
in , 20 febbraio 1875 p. 3
Presenza di musica sacra durante una messa in suffragio del duca di San Pietro. Avviso che, ad un anno dalla sua morte, il duca di San Pietro ha lasciato ordine di far celebrare una messa solenne con musica.
 
 
67Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 20 febbraio 1875 p. 3
Telegramma inviato da Verdi, il quale si trovava in quel momento a Genova, al direttore Usiglio per ringraziare del successo di «Aida» presso il teatro Apollo.
 
 
68Corrispondenze italianeMostra articolo
Firenze
in , 21 febbraio 1875 p. 2
Annunci delle Opere che si terranno nei principali teatri della città.
 
 
69Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 21 febbraio 1875 p. 3
Notizia del rinvio del concerto di coro e orchestra programmato per il 19 febbraio.
 
 
70Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 22 febbraio 1875 p. 2
Notizie relative alla sostituzione dell'interprete protagonista di «Aida» al teatro Apollo. Notizia del poco apprezzamento di «La jolie parfumeuse» di Offenbach presso il teatro Valle.
 
 
71Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 23 febbraio 1875 p. 3
Avviso riguardante la sostituzione della protagonista per «Aida» che andrà in scena al teatro Apollo, e la malattia un tenore e di un impresario. Avviso del concerto per coro ed orchestra al palazzo Caffarelli. Avviso della programmazione del Teatro alla Scala.
 
 
72Corrispondenze italianeMostra articolo
Venezia
in , 24 febbraio 1875 p. 2
Notizia riguardante la prima rappresentazione dell'Opera «Selvaggia» del maestro Schira, con considerazioni riguardo l'ambiente teatrale in generale. Notizia dell'intitolazione di un teatro a Goldoni.
 
 
73Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 24 febbraio 1875 p. 3
Notizia che il maestro Bornia è stato insignito della croce dei santi Maurizio e Lazzaro. Avviso della programmazione del teatro Valle. Notizia che il concerto per coro ed orchestra diretto dai maestri Sgambati e Mililotti è stato molto apprezzato.
 
 
74Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 25 febbraio 1875 p. 3
L'articolo riporta più notizie: successo dell'Opera «Dolores» al Teatro della Pergola, con dettagli sui numeri più applauditi; successo della seconda serata di «Aida» al teatro Apollo.
 
 
75Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 26 febbraio 1875 p. 3
Annuncio dell'avvenuta rappresentazione dell'Opera «La fille di Madame Angot».
 
 
76Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 27 febbraio 1875 p. 3
La notizia è divisa in più sezioni: avviso della programmazione del teatro Apollo; notizia dell'avvenuta rappresentazione della nuova Opera di Offenbach a Parigi.
 
 
77Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 28 febbraio 1875 p. 3
La notizia è divisa in più sezioni: avviso del rinvio di «Guglielmo Tell» e dell'esecuzione, al suo posto, di «Aida»; avviso di un imminente concerto presso la Sala Dante.
 
 
78Rivista drammatico-musicaleMostra articolo
La signora Wiziak nell'Aida all'Apollo - La Jolie parfumeuse di Offenbach e la fille de Madame Angot di Lecocq al Valle - Pubblicazioni musicali - Ancora dell'Egoista per progetto
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 1 marzo 1875 p. 1
Come suggerisce il titolo, questo articolo riporta varie notizie; in occasione dell'«Aida» al Teatro Apollo, si parla della signora Wiziak che sostituisce la Stolz (Teresa) nel ruolo di prima donna con giudizi relativi al suo approccio tempestivo alla partitura verdiana che ha riscosso un particolare soddisfacimento del pubblico. L'autore approfitta a spendere due parole anche per la programmazione della stagione teatrale ventura dell'Apollo. In seconda sede si parla specularmente della «Fille de Madame Angot» di Charles Lecocq al Teatro Valle con giudizi relativi all'approccio all'opera buffa da parte della compagnia Gregoire, in particolare delle due protagoniste del duetto del secondo atto (di cui non si riesce a decifrare i nomi; non è possibile risalire ad essi neanche con il supporto della sezione Eventi del Corago). In terza sede sono riportate le recenti pubblicazioni degli editori Giudici e Strada raccomandabili a dilettanti. Vengono, per cui, citati alcuni ballabili eleganti (tra i quali si distinguono valzer, polka e mazurka di diversi autori tutti riportati con i rispettivi cognomi), musica seria prevalentemente fatta di studi e fantasie per pianoforte e, senza che agli editori in questione manchi nulla, di un'opera in loro possesso di cui si spera un'imminente rappresentazione al Teatro Apollo, vale a dire la «Contessa di Mons» di Lauro Rossi. In una postilla finale si discute sull'autorialità dubbia della commedia «Egoista per progetto».
 
 
79Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 2 marzo 1875 p. 3
Avviso di un imminente concerto dei maestri Rotoli e Tosti preso la Sala Dante. Segue il programma provvisto di opere ed esecutori.
 
 
80Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 3 marzo 1875 p. 3
Si avvisa che la Compagnia Grègoire metterà in scena al più presto l'operetta di Offenbach «Les Bavards» al Teatro Valle.
 
 
81Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 4 marzo 1875 p. 3
Avviso di un esercizio privato a cura della Società musicale romana presso la Sala Dante diretto dal maestro Stanislao Falchi. Segue elenco provvisto di opere ed esecutori.
 
 
82Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 5 marzo 1875 p. 3
Avviso di quattro concerti dei signori Sgambati e Pinelli nella Sala Dante in date 6, 13, 20 e 27 marzo; segue programmazione relativa alla prima data. Nella stessa sede si avvisa che l'Accademia filodrammatica romana, il giorno seguente del numero presente, metterà in scena un dramma di Eugenio Tibaldi al Teatro Capranica a beneficio di una bambina orfana di padre e madre. Di stampo prettamente drammaturgico è poi una riflessione critica sul significato politico-sociale delle commedie andate in scena in data 1 marzo al Teatro Rossini e al Carignano di Torino: rispettivamente «Le fie porre» di Luigi Pietracqua e «Procelle dileguate» di Vittorio Bersezio.
 
 
83Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 6 marzo 1875 p. 3
Si avvisa che del «Guglielmo Tell» andato in scena il giorno antecedente al Teatro Apollo si parlerà nella Rassegna teatrale del lunedì successivo.
 
 
84Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 7 marzo 1875 p. 2
Si informa i lettori della buona riuscita dello spettacolo in beneficenza della bambina orfana di genitori, compare anche il titolo del dramma di Eugenio Tibaldi precedentemente celato, vale a dire «La Vendetta»; se ne parlerà meglio nella Rassegna teatrale. Si accenna, inoltre, alla buona riuscita del concerto dei maestri Rotoli e Tosti, del quale si avvisava nel precedente numero del 2 marzo, mentre si annuncia di un concerto prossimo, il giorno 8, della pianista Maria Luisa Grimaldi a totale beneficio dell'Istituto de' ciechi con promessa di pubblicazione del programma il lunedì successivo (il giorno dopo). Si avverte, infine, dell'inizio di un corso di rappresentazioni al Teatro Capranica da parte della compagnia napoletana di Davide e Pasquale Petito.
 
 
85Rivista drammatico-musicaleMostra articolo
Teatro Apollo - Guglielmo Tell, opera in 4 atti, musica di Rossini. Teatro Capranico - Una Vendetta, dramma in due atti di E. Tibaldi. Concerti
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 8 marzo 1875 p. 1
In prima istanza l'autore rende conto dei giudizi negativi della critica (tra cui il Pompiere del Fanfulla, Carocci della Libertà e il sottocritico del Popolo Romano. Si attende il giudizio di Biscrome del Popolo) e del malcontento del pubblico in occasione del «Guglielmo Tell» al Teatro Apollo. Le critiche più dure si riferiscono alla scena, al vestiario e ai ballabili, mentre per gli interpreti e per la direzione d'orchestra sono spese buone parole (tranne per qualche scelta dubbia del direttore riguardo al tempo scelto per l'ultima parte della sinfonia. Al contrario, giudizi positivi arrivano in merito al dramma «La Vendetta» di Eugenio Tibaldi al Teatro Capranica. Ancora, viene fornito un resoconto del concerto dei maestri Sgambati e Mililotti a palazzo Caffarelli contenente i pezzi eseguiti e giudizi in merito alle esecuzioni. Infine, in post scriptum, l'autore riporta un telegramma da lui ricevuto sulla rappresentazione de «I Lituani» di Ponchielli al Teatro alla Scala in data 6 marzo cui segue, come promesso nel numero del 7 marzo il programma del concerto della signora Maria Luisa Grimaldi
 
 
86Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 9 marzo 1875 p. 3
Tre piccole sezioni presentano due resoconti e un avviso; il Teatro Apollo, la sera di domenica 7 marzo, era nuovamente affollato per «Aida», si avvisa di un concerto del pianista T. Antonini che avrà luogo il 16 marzo in Sala Dante (si provvederà a fornire la programmazione), si informa che anche la seconda rappresentazione de «I Lituani» di Ponchielli al Teatro alla Scala ha riscosso lo stesso successo della prima (telegramma già incontrato nel numero dell'8 marzo) e si avvisa che il prossimo mercoledì ci sarà una terza rappresentazione.
 
 
87Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
La quaresima a Milano
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 11 marzo 1875 p. 2
In un esaustivo resoconto di due commedie andate in scena il 10 marzo a Palazzo Busca (del conte Andrea Sola) compare la notizia secondo cui quella stessa sera aveva trionfato la terza rappresentazione de «I Lituani» di Ponchielli.
 
 
88ISTRUMENTI MUSICALIMostra articolo
in , 12 marzo 1875 p. 4
Listino prezzi di fabbrica per violini, viole, clarinetti, flauti, ottavini, archi e astucci da violini. Qualsiasi domanda deve essere accompagnata da vaglia postale e diretta all'Emporio Franco-Italiano di Firenze
 
 
89Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 12 marzo 1875 p. 2
Si avvisa che la sera dell'11 marzo al Teatro Apollo non ci sarà alcuna rappresentazione, causa una leggera indisposizione della signora Wiziak. Si annuncia che il giorno seguente avrà luogo al Teatro Capranica la parodia di «Aida». Breve resoconto del successo del pubblico riscosso la sera precedente al Teatro Valle da parte della Compagnia Grègoire con la riproduzione de «La Grande-Duchesse de Gérolstein». Si avvisa che al concerto del lunedì seguente al Circolo Nazionale prenderanno parte i signori Trouvè Castellani e Tito Antonini. Infine si avvsa che, quest'ultimo, darà un concerto il 16 marzo cui è indicata la programmazione.
 
 
90R. Stabilimento RicordiMostra articolo
in , 12 marzo 1875 p. 4
Annuncio della pubblicazione dell'edizione completa per canto e pianoforte (preceduta da libretto) de «I Lituani» di Ponchielli. Disponibili anche l'edizione completa per pianoforte solo, pezzi staccati per canto e pianoforte e pianoforte solo.
 
 
91Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 14 marzo 1875 p. 3
Si informa del successo che sta avendo «La Grande-Duchesse de Gérolstein» al Teatro Valle da parte della Compagnia Grègoire. In programma al Teatro Apollo «Aida», «Le figlie di Keope» e «Rigoletto». Avviso di due spettacoli all'Accademia Filodrammatica Pietro Cossa, «La quaderna di Nanni» di Valentino Carrera e la farsa «Il tigre e l'agnello». Infine, notizia relativa all'inaugurazione del teatro comunale di Caltanissetta, occasione per la quale fu rappresentato il «Macbeth» di Verdi
 
 
92Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 15 marzo 1875 p. 2
Presentazione dettagliata della nuova opera di Francesco Schira, «Selvaggia», il cui soggetto è tratto dal romanzo storico «Niccolò de' Lapi» di Massimo d'Azeglio, andata in scena al Teatro La Fenice di Venezia.
 
 
93Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 16 marzo 1875 p. 3
Resoconto di più eventi musicali: il ballo «Le figlie di Cheope» del coreografo Monplaisir al Teatro Apollo è andato discretamente, a parte alcune incertezze. Si informa che il prossimo lunedì andrà in scena il «Rigoletto» con le signore Contarini e Braccialini e i signori Bertolasi, Anastasi e Castelmary. Al Teatro Capranica piace al pubblico la parodia di «Aida» annunciata nel numero del 12 marzo, così come al Valle piace «La Grande-Duchesse de Gérolstein» e al Rossini «I falsi monetari».
 
 
94Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 17 marzo 1875 p. 3
Avviso di un concerto di musica sacra che si terrà la sera del 17 marzo in sala Dante dalla signora Teresa Rosati e dal maestro Leopoldo Mililotti. Segue programmazione provvista di opere eseguite e interpreti.
 
 
95Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 18 marzo 1875 p. 3
Si avvisa di un concerto che darà la fanciulla decenne Pierina Ugolini il 22 marzo nella sala della Reale Accademia Filarmonica romana. Segue elenco di cantanti e musicisti che vi prenderanno parte.
 
 
96Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 19 marzo 1875 p. 3
Si informa che il concerto del 17 marzo al Circolo nazionale (annunciato nel numero del 12 marzo) è riuscito, con anche la partecipazione del principe Umberto e della principessa Margherita; segue elenco degli interpreti (già accennato nel numero precedente). Si avvisa che in data 18 marzo al Teatro Apollo sono iniziate le prove de «La contessa di Mons», il cui compositore Lauro Rossi si trova a Roma; elencati anche i cantanti. Infine si avvisa nuovamente del concerto della signora Pierina Ugolini con gli interpreti (soggetto delle notizie teatrali ed artistiche del numero del 18 marzo); segue, però, la programmazione delle opere che si eseguiranno.
 
 
97Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 21 marzo 1875 p. 3
Resoconto del «Rigoletto» al Teatro Apollo la sera del 19 marzo con giudizi in merito alla prestazione dei cantanti; si avvisa che l'opera «La contessa di Mons» di Lauro Rossi (le cui prove erano state annunciate nel numero del 19 marzo) non andrà in scena se non dopo Pasqua. Altri due avvisi riguardano una rappresentazione al Teatro Metastasio prevista per il 21 marzo da parte della compagnia napoletana diretta da Vitale e un concerto di musica corale che si terrà il 24 marzo sera in Sala Dante, cui segue il programma provvisto di opere ed esecutori.
 
 
98Rivista drammatico-musicaleMostra articolo
L'appendicista in viaggio
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 22 marzo 1875 p. 1
L'autore percorre in un lungo appendice gli eventi tra Milano, Torino, Firenze e Roma soffermandosi con giudizi critici sulle rappresentazioni de «I Lituani» di Ponchielli al Teatro alla Scala (già incontrato nel numero dell'8 marzo in cui compaiono gli interpreti), «Aida» al Teatro Regio di Torino e il concerto all'Accademia filarmonica di cui fornisce anche il programma (uniche tre occasioni cui l'autore ha potuto prendervi parte personalmente). Compaiono anche altri eventi ai quali non ha partecipato ma che comunque tratta grazie alle notizie ricavate dai giornali; tra questi «Dolores» del maestro Auteri a Firenze e «Gustavo Wasa» di Marchetti a Milano.
 
 
99Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 23 marzo 1875 p. 3
Si avvisa che il tenore Niccolini non gode di ottima salute e tornerà ad esibirsi ne «Gli ugonotti» piuttosto che in «Aida» (di cui abbiamo notizie di Roma al Teatro Apollo dal numero del 14 marzo); Niccolini verrà sostituito da Anastasi per la rappresentazione del 27 marzo. Si informa, inoltre, di un concerto in beneficienza su iniziativa dei signori Mancinelli e Trouvé-Castellani nella Sala Dante, di una recita a pagamento organizzata dall'Accademia filodrammatica per la costruzione del monumento a Goldoni e di un concerto del 62° reggimento fanteria diretto dal maestro Mantelli al Pincio, cui segue elenco di opere in programmazione.
 
 
100Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 24 marzo 1875 p. 3
Presentazione dell'ufficio di presidenza della Reale Accademia di Santa Cecilia con i suoi soci. Nella corrispondenza dell'Opinione dedicata ai teatri di Torino vengono presentate due commedie e un proverbio in versi andate in scena al Teatro Gerbino e al Carignano da parte delle compagnie Pietriboni e Toselli con giudizi positivi relativi alla prestazione attoriale in scena e, più in generale, all'affiatamento della compagnia per quel che riguarda le commedie, non una buona riuscita per il proverbio
 
 
101Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 25 marzo 1875 p. 2
Avviso di un principio d'incendio al Teatro Apollo la sera del 23 marzo che ha provocato qualche scottatura ad una ballerina, lo sgomento del corpo di ballo e lo spavento della signora Braccialini che non potè più cantare l'ultimo atto del «Rigoletto»; si avvisa, inoltre, che la sera del 27 marzo la compagnia Grégoire rappresenterà al Teatro Valle «Madame l'archiduc» di Offenbach e che nella città di Ferrara, in occasione delle Feste d'Ariosto, verrà rappresentata «Aida» con la direzione del maestro Usiglio.
 
 
102Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 26 marzo 1875 p. 2
Si avvisa del probabile annullamento della rappresentazione di «Aida» al Teatro Apollo la sera di sabato 27 marzo perchè Casa Ricordi si oppone alle sostituzioni di artisti che l'impresario aveva in mente; buone notizie provenienti dai giornali di Genova riguardanti «La contessa d'Altemberg» del maestro Rossi al Teatro Carlo Felice; nel mese di ottobre verrà rimessa in scena all'Opera di Parigi «L'Africana» di Meyerbeer.
 
 
103Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 27 marzo 1875 p. 3
Si avvisa che il Circolo filodrammatico mette in scena «Le donne curiose» di Goldoni a beneficio dell'asilo Italo-Americano, dopo una buona riuscita di «Poveri figliuoli!» di Chiaves; si avvisa inoltre di un concerto che avrà luogo la sera del 27 marzo in Sala Dante il secondo e ultimo concerto dei signori Sgambati e Pinelli. Segue elenco di opere in programmazione.
 
 
104Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 28 marzo 1875 p. 3
Per il dissidio tra Casa Ricordi e l'impresario del Teatro Apollo sul cast di «Aida» annunciato nel numero del 26 marzo interviene la Corte d'Appello che, per dichiarata incompetenza sulla questione, rimanda quest'ultima al tribunale di commercio ma non si conoscono ancora le conclusioni. Si avvisa che al Teatro Rossini sono iniziate le prove de «Le precauzioni» di Petrella.
 
 
105Rivista drammatico-musicaleMostra articolo
La questione del Teatro Apollo. - «Madame l'archiduc» di Offenbach al Teatro Valle. - Concerto di musica sacra. - Pubblicazioni.
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 30 marzo 1875 p. 1
L'autore discute della situazione critica al Teatro Apollo che, a differenza dei teatri di Vienna e di Berlino che hanno seguito il sistema a repertorio, non gode di un'ottima condizione economica; nella discussione sono, talvolta, nominati gli spettacoli che sono stati e sono in programmazione (tutti già incontrati in avvisi o discussioni critiche precedenti al presente numero). Si passa al Teatro Valle presso cui ha riscosso il favore del pubblico l'operetta di Offenbach «Madame l'archiduc» messa in scena dalla compagnia Grégoire di cui si erano avute notizie nel numero del 25 marzo. Altri giudizi critici da parte dell'autore arrivano per il concerto di musica sacra dei maestri Giuseppe e Leopoldo Mililotti e Augusto Rotoli annunciato nel numero del 21 marzo, ritenuto riuscito, in particolar modo per il «Miserere» di Francesco Basily che egli colloca a cavallo tra musica sacra e oratorio, e lo «Stabat Mater» di Rossini. Nella discussione appare un leggero disprezzo verso il «Canto fermo» di S. Notker (l'abate e compositore tedesco Notker I di San Gallo). Si passa, poi, alla cronaca musicale riguardante la pubblicazione de «L'abbandonata», una romanza per mezzosoprano del maestro Monleone. L'articolo si chiude con una maledizione da parte dell'autore al giornale «Il Trovatore» per non avergli mandato l'album che generalmente si regala agli associati. In post scriptum si avvisa del concerto del pianista Ferdinando Coletti la sera del 31 marzo e si allega l'elenco delle opere in programmazione.
 
 
106Ai signori maestriMostra articolo
in , 30 marzo 1875 p. 4
Si avvisa che il proprietario della libreria antica e moderna in piazza Capranica 75 tiene in deposito alcuni libretti d'opera manoscritti e nuovi disponibili per essere consegnati e letti da chiunque volesse fare ricerca
 
 
107Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
Rivista dei teatri torinesi
di FD (Francesco D'Arcais)
in , 31 marzo 1875 p. 3
Dopo una breve parentesi riguardante le controversie al Teatro Regio che si sono concluse a favore dell'Impresa, l'autore presenta un ballo è un'opera al Teatro Regio che volge al termine della sua stagione, rispettivamente «I Bianchi e i Neri» e «Celinda». Si passa al Teatro Carignano e al Rossini presso cui vanno in scena due commedie, «I Mettimale» di Vittorio Bersezio e «Il Lunedì» di Quintino Carrera delle quali viene presentata la trama, alcuni personaggio e il carattere fortemente sociale e goldoniano dei contenuti.
 
 
108Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie teatrali ed artistiche
in , 1 aprile 1875 p. 2
Nel seguente trafiletto si riporta la discussione presso il tribunale del commercio della causa riguardo "Aida" il 31 marzo 1875 (fortunatamente sospesa). Ci si auspica il ritorno in città del tenore Nicolini. Si fa cenno in merito all' accoglimento positivo da parte del pubblico dell'opera del maestro Fumagalli "Luigi XI" presso il teatro "alla Pergola" di Firenze. Ultima notizia è la tournée della Società orchestrale fiorentina in varie città italiane diretta da Iefte Sbolci. Si attendono i concerti di Torino e Genova.
 
 
109Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie musicali ed artistiche
in , 2 aprile 1875 p. 3
Si riporta notizia di un concerto del pianista Coletti, dell' apertura della stagione primaverile del teatro "Rossini", della rappresentazione de "i Monetari falsi" presso il teatro "Rossini" di Roma, della rappresentazione presso il teatro "Valle" de "Madame l'archiduc" e dell'inizio di una serie di rappresentazioni presso il "Politeama" di Roma.
 
 
110Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie musicali ed artistiche
in , 3 aprile 1875 p. 3
Si riporta un avviso di delibera della giunta comunale capitolina che non concede dote al teatro "Apollo" per l'anno 1875/76. Si fa menzione della rappresentazione e positivo accoglimento delle "Precauzioni" del maestro Petrella. Troviamo in fine un annuncio della rappresentazione di una commedia e un balletto presso il teatro "Metastasio" di Roma.
 
 
111Inserti pubblicitariMostra articolo
Stabilimento musicale centrale in Italia
in , 3 aprile 1875 p. 4
Inserto pubblicitario per la vendita di strumenti musicali. Sponsorizzazione della ditta "Erard" di pianoforti. Si fa menzione delle committenze per la casa reale italiana e quella russa.
 
 
112Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie musicali ed artistiche
in , 4 aprile 1875 p. 2
Si riporta la ripresa dell' opera "Aida" e prima rappresentazione della "Contessa di Mons". Si fa riferimento all'articolo di un cronista della "Libertà" riguardo il mancato finanziamento da parte della giunta comunale del teatro "Apollo".
 
 
113Notizie interne e fatti variMostra articolo
Le feste di Venezia
in , 4 aprile 1875 p. 3
Preparativi per la visita di Stato da parte dell'Imperatore d'Austria Francesco Giuseppe a Venezia.
 
 
114Inserto pubblicitarioMostra articolo
Fabbrica di organi Alexandre Père et Fils
in , 4 aprile 1875 p. 4
Inserto pubblicitario fabbrica di organi
 
 
115AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di Francesco D'Arcais
in , 5 aprile 1875 p. 1
Articolo di critica musicale che passa in rassegna le rappresentazioni operistiche dei principali teatri romani indaffarati nelle messe in scena della stagione primaverile; si fa principalmente riferimento al teatro "Rossini" e al "Politeama romano".
 
 
116Inserto pubblicitarioMostra articolo
Rivendita italiana di organi prodotti dalla ditta Alexandre Perè et Fils
in , 6 aprile 1875 p. 4
Inserto pubblicitario della rivendita italiana della ditta Alexandre Perè et Fils.
 
 
117Corrispondenze italianeMostra articolo
Concerto Torino 3 aprile
in , 6 aprile 1875 p. 2; p. 2
Concerto a vantaggio degli asili infantili di Borgo Nuovo con commemorazione del compianto Tommaseo presso il Teatro Vittorio Emanuele di Torino.
 
 
118Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie teatrali ed artistiche
in , 6 aprile 1875 p. 3
Si ribadisce la mancata sovvenzione al teatro "Apollo" da parte del Comune capitolino. Di seguito è riportata una nota riguardo la rappresentazione dell'opera "Scomburga" di Pellegrini.
 
 
119Notizie interne e fatti variMostra articolo
Pranzo reale a Venezia
in , 7 aprile 1875 p. 3
Cerimonia militare in onore della visita di Stato dell'Imperatore Francesco Giuseppe d'Austria a Venezia.
 
 
120Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie musicali ed artistiche
in , 7 aprile 1875 p. 3
Si riporta notizia della rappresentazione di "Aida" presso il teatro "Apollo" di Roma alla quale ha partecipato anche il tenore Nicolini. Il giorno 7 aprile verrà messa in scena "la Contessa di Mons" di Lauro Rossi. Sono presenti ancora polemiche riguardo la mancata dote da parte della giunta comunale nei confronti del suddetto teatro.
 
 
121Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie musicali ed artistiche
in , 8 aprile 1875 p. 3
Si fa riferimento all'opera i "Brigants" di Offenbach messa in scena al teatro "Valle" e al "Gustavo Wasa" del maestro Marchetti che sarà realizzato presso il teatro "Pagliano" di Firenze. Sono presenti altre notizie riguardo le mancate sovvenzioni al teatro Apollo.
 
 
122Bollettino politicoMostra articolo
L'Imperatore d'Austria-Ungheria a Venezia
in , 8 aprile 1875 p. 2
Il giorno prima dell'arrivo dell'Imperatore Francesco Giuseppe in visita a Venezia, Vittorio Emanuele II si reca alla "Fenice" per assistere ad un'opera.
 
 
123Bollettino politico Mostra articolo
L'Imperatore d'Austria-Ungheria a Venezia
in , 9 aprile 1875 p. 2
Durante la visita di Stato dell'Imperatore Francesco Giuseppe si assiste ad una rappresentazione della "Lucia di Lammermoor" presso il teatro la "Fenice" di Venezia
 
 
124Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie musicali ed artistiche
in , 9 aprile 1875 p. 3
Articolo di critica molto positivo riguardo l'opera "la Contessa di Mons" di Lauro Rossi.
 
 
125Inserti pubblicitariMostra articolo
Stabilimento di musica centrale in Italia
in , 9 aprile 1875 p. 4
Inserto pubblicitario dello stabilimento di musica centrale in Italia.
 
 
126Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie musicali ed artistiche
in , 9 aprile 1875 p. 3
Ennesimo articolo di critica in merito le rappresentazioni de "La Contessa di Mons" presso il teatro Apollo.
 
 
127Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie musicali ed artistiche
in , 10 aprile 1875 p. 2
Annuncio delle messa in scena dell'opera "Fra' diavolo" di Auber presso il teatro "Sannazzaro" di Napoli. Si riporta la notizia che l'autorità giudiziaria di Parma non interverrà contro l'autore de "l'Egoista per progetto".
 
 
128Inserti pubblicitariMostra articolo
Emporio franco-italiano C. Finzi e C.
in , 10 aprile 1875 p. 4
Inserto pubblicitario rivendita di strumenti musicali.
 
 
129AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di Francesco D'Arcais
in , 12 aprile 1875 p. 1
Articolo di critica riguardo il melodramma in quattro atti "La Contessa di Mons".
 
 
130Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie musicali ed artistiche
in , 13 aprile 1875 p. 3
Nel seguente articolo si riporta il successo di "Aida" presso il teatro "Apollo" di Roma. Di seguito si passano in rassegna i cantanti e gli spettacoli che saranno messi in scena presso il "Politeama" romana durante la stagione di primavera.
 
 
131Inserti pubblicitariMostra articolo
Inserto pubblicitario rivendita organi della ditta Alexandre Perè et Fils
in , 14 aprile 1875 p. 4
Inserto pubblicitario nel quale si promuove la rivendita di organi della ditta francese "Alexandre Perè et Fils"
 
 
132Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie musicali ed artistiche
in , 14 aprile 1875 p. 3
Nel seguente articolo si riportano notizie inerenti un concerto massonico tenutosi presso la sala "Dante" di Roma. Viene riportato annuncio di un evento nel medesimo luogo riguardo un concerto di mandolini, mandòle e chitarre.
 
 
133Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie musicali ed artistiche
in , 15 aprile 1875 p. 3
Nel seguente articolo si riporta l'annullamento di una delle recite di "Aida" presso il teatro "Apollo".
 
 
134Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie musicali ed artistiche
in , 16 aprile 1875 p. 3
Nel seguente articolo si rammenta la chiusura del teatro "Apollo" per mancata sovvenzione del comune capitolino e la partenza del tenore Niccolini. Si espone il programma con l'elenco degli artisti di un concerto che si terrà presso la sala della Reale Accademia Filarmonica Romana. Si fa anche riferimento alle opere "Macbeth" e Trovatore" che si terranno rispettivamente al "Capranica" e al "Rossini".
 
 
135Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie musicali ed artistiche
in , 17 aprile 1875 p. 3
Nel seguente articolo si pubblicizza l'attività della "Società orchestrale romana", promuovendo i prossimi concerti nella capitale e riportando informazioni sul costo degli ingressi presso la sala "Dante".
 
 
136Inserti pubblicitariMostra articolo
Stabilimento di musica centrale in Italia
in , 18 aprile 1875 p. 4
Inserto pubblicitario dello Stabilimento di musica centrale in Italia con filiali nelle città di Firenze, Lucca e Livorno. Viene promossa la vendita di pianoforti della ditta "Erard", oltre alle commissioni ricevute dalla casa reale d'Italia e da quella di Russia per amplificare la credibilità della ditta.
 
 
137Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie musicali ed artistiche
in , 18 aprile 1875 p. 3
Nell'articolo si riporta il riscontro positivo del debutto romano del "Trovatore". Non è presente particolare critica.
 
 
138Inserti pubblicitariMostra articolo
Inserto pubblicitario rivendita organi della ditta Alexandre Perè et Fils
in , 20 aprile 1875 p. 4
Inserto pubblicitario nel quale si promuove la rivendita di organi della ditta francese "Alexandre Perè et Fils" .
 
 
139Rivista drammatico-musicaleMostra articolo
Le ultime rappresentazioni al teatro "Apollo"- il "Trovatore" al teatro "Rossini"- Concerti - Notizie
in , 21 aprile 1875 p. 1
Nell'articolo di critica si passano in rassegna gli ultimi eventi melodrammatici e musicali svoltisi nella capitale. Si fa riferimento alle differenze di repertorio che contraddistinguono il "Rossini" dal "Politeama romano" e il "Capranica". Non si risparmiano osservazioni non positive riguardo le esibizioni di alcuni cantanti, in particolar modo verso il tenore Niccolini, il quale ha lasciato Roma rinunciando ad una replica aggiuntiva di "Aida" nonostante la clemenza del pubblico che aveva perdonato un Do di petto non riuscito.
 
 
140Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie musicali ed artistiche
in , 21 aprile 1875 p. 3
Nell'articolo si riportano notizie del successo per l'esecuzione della Messa da "Requiem" di Verdi eseguita a Parigi.
 
 
141Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie musicali ed artistiche
in , 22 aprile 1875 p. 3
Nel seguente articolo si riporta la notizia che verrà rappresentata con nuove aggiunte da parte dell'autore "Orphée aux enfers" di Offenbach presso il teatro "Valle".
 
 
142Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie musicali ed artistiche
in , 24 aprile 1875 p. 3
Notizia riguardo il successo dell'esecuzione della "Messa da Requiem" verdiana diretta dallo stesso autore nella capitale francese. Oltre a questo, si parla dell'accoglimento positivo dell'operetta di Offenbach "Orphée aux enfers" presso il teatro "Valle".
 
 
143AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di Francesco D'Arcais
in , 26 aprile 1875 p. 1
Nell'articolo si riporta il successo riscosso dall'operetta di Offenbach "Orphée aux infers" andata in scena presso il teatro "Valle" di Roma. L'autore del pezzo non sembra entusiasta del compositore francese (non lo gradisce minimamente), ma nonostante questo riconosce il successo dei suoi lavori. Si fa riferimento a un certo barone Crescimano (di origine siciliana) che avrebbe messo in musica la tragedia manzoniana "Adelchi" e, il cronista sostiene d'aver ricevuto in anteprima due romanze composte da Antonio Zeni.
 
 
144Inserti pubblicitariMostra articolo
Stabilimento di musica centrale in Italia
in , 26 aprile 1875 p. 4
Inserto pubblicitario dello stabilimento di musica centrale in Italia.
 
 
145Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie musicali ed artistiche
in , 27 aprile 1875 p. 3
Il trafiletto è interamente dedicato alla prima esecuzione della Messa da "Requiem" di Verdi che si terrà a Londra sotto la direzione dello stesso compositore. Per l'evento non si è badato a spese e si sono ingaggiati 1200 coristi e i migliori cantanti sulla piazza. Anche le case editrici musicali guardano con grande interesse all'evento per ottenere riscontri economici favorevoli grazie all'acquisizione dei diritti dell'opera.
 
 
146Edizioni economiche RicordiMostra articolo
La sonnambula
in , 1 maggio 1875 p. 4
Pubblicità dell’opera «La sonnambula» di Vincenzo Bellini
 
 
147Notizie Teatrali ed ArtisticheMostra articolo
in , 1 maggio 1875 p. 3
Entusiasmo suscitato dalla «Messa da Requiem» eseguita a Parigi da Giuseppe Verdi. Il presidente della Repubblica ha innalzato il Maestro a commendatore della Legion D’onore.
 
 
148VarietàMostra articolo
Corriere di Londra
in , 1 maggio 1875 p. 3
Esecuzione della «Messa da Requiem» di Verdi il 15 Maggio all’Albert-Hall
 
 
149Dispacci elettrici Mostra articolo
in , 1 maggio 1875 p. 3
L’Imperatore ha dato un pranzo in onore della Deputazione turca, la musica intonò l’ «inno russo»
 
 
150Notizie teatrali ed artistiche Mostra articolo
in , 2 maggio 1875 p. 3
La Gazzetta di Bergamo riporta che il 26 Aprile furono tolte dalle bare le ossa dei maestri Mayer e Donizetti per essere riposte nelle urne
 
 
151Corrispondenze Italiane Mostra articolo
in , 3 maggio 1875 p. 1; p. 1
Due concerti di musica classica tenuti il 29 Aprile al Conservatorio di Milano dall’Orchestra di Valrose prima del ritorno a Nizza, la ovazioni del pubblico e critica verso i M° Beethoven e Schumann.
 
 
152Notizie UltimeMostra articolo
La fabbrica d’armi di Terni
in , 3 maggio 1875 p. 3
In occasione dell’inaugurazione della fabbrica d’armi si sono tenuti dei concerti musicali in tutti i comuni vicini a Terni
 
 
153Notizie EstereMostra articolo
Germania
in , 3 maggio 1875 p. 2
L’autore anonimo dell’articolo commenta l’opera «I Maccabei» di Rubinstejn su dramma di Otto Ludwig che in Italia, causa lo stile particolare, non farebbe mai fortuna. Successivamente si passa a Wagner che nella sala del Concerthaus ha avuto plausi da parte del pubblico con la presentazione di frammenti della terza parte del «Del Ring des Nibelungen». Si annuncia la prima rappresentazione del «Der Ring des Nibelungen» per l’anno successivo per l’inaugurazione del teatro di Bayreuth.
 
 
154Rivista Drammatico MusicaleMostra articolo
Teatro Valle - La drammatica compagnia Pietroboni. Pubblicazioni
di F. D’Arcais.
in , 3 maggio 1875 p. 2
L’autore dell’articolo dedica la prima parte alla critica della compagnia teatrale Pietroboni per poi passare al commento di un evento che si terrà la sera stessa al Teatro Capranica (di cui avvisa la recensione il giorno successivo nella rubrica “Notizie artistiche e teatrali”). Successivamente sono prese in analisi una serie di pubblicazioni: «La musica melodrammatica in Italia e i suoi progressi dal principio del secolo sino ad oggi» del marchese Gino Monaldi; da Livorno un opuscolo con soli 151 copie, «L’ars lirique», ad opera del M° Giulio Roberti in cui si loda il baritono Enrico Delle Sedie; da Napoli, pubblicati da Ricordi, composti dal maestro Francesco Simonetti, una serie di componimenti di cui l’autore dell’articolo loda gli intenti artistici e il valore: «Le fantasie sull’Aida», sulla «Contessa di Mons», una trascrizione di Miceli del «Serenata - coro»; una serie di lavori originali per pianoforte quali «Visione», «Ti perdei», «Danza dei demoni», «Momento di gioia, Tristezza - sollievo», «Pensiero Elegiaco», «Allegro quasi scherzo», «Desolazione». In ultimo vengono riportati i titoli delle nuove composizioni del maestro Giovanni Papa edite a Milano da G.Canti: «Un bel giorno della vita, melodia drammatica», «Tre Romanze». Sempre di Papa, segnala ai pianisti la «Raccolta di 26 preludi per pianoforte in tutti i modi maggiori e minori» (Torino, Stab. Giudici e Strada). In Post Scriptum aggiunge: Dal Corriere Mercantile di Genova, la Società Ligure di Storia Patria, a cura dell’avv. Remondini darà notizie di Frà Giovanni da Genova, compositore di musica del sec XIV creando un saggio con le seguenti parti: - duetto anonimo dalla biblioteca di Cambray tradotto da Koussemacher. - canzone a tre voci di Francesco Landino, 1360, dal manoscritto della biblioteca di Parigi, tradotto da Fetia. - ballata a tre voci di Frà Giovanni da Genova sopra testo francese dal Palatino di Modena e tradotto dal Remondini
 
 
155La fabbrica d’armi di Terni Mostra articolo
in , 4 maggio 1875 p. 2
In occasione dell’inaugurazione della fabbrica d’armi si sono tenuti dei concerti musicali in tutti i comuni vicini a terni ed un concerto musicale tenuto dagli alunni del Convitto di Terni
 
 
156Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie teatrali ed artistiche
in , 4 maggio 1875 p. 3
Critica mossa nei confronti dei brani tratti dall’opera «Macbeth» e del ballo «Diorah». Segue la segnalazione di un concerto vocale e strumentale nella sala della Regia Accademia alle ore 21.00 di martedì 4
 
 
157Edizioni economiche Ricordi, La sonnambulaMostra articolo
in , 4 maggio 1875 p. 4
Pubblicità dello spartito per canto e pianoforte dell’opera «La sonnambula» di Vincenzo Bellini a 90 centesimi; edizione Ricordi.
 
 
158Dispacci elettrici Mostra articolo
in , 5 maggio 1875 p. 2
Il principe di Montenegro giunge a Cottaro, ad accoglierlo l’«inno montenegrino»
 
 
159Notizie teatrali ed artistiche Mostra articolo
in , 5 maggio 1875 p. 2
Opera di Rossini, «Semiramide», prevista per la sera del 6 Maggio
 
 
160Musica Mostra articolo
in , 6 maggio 1875 p. 4
Pubblicità dello stabilimento di Musica e Piano-Forti di L. Franchi e C. che ampliatosi ha inserito una calcografia.
 
 
161Notizie teatrali ed artistiche Mostra articolo
in , 8 maggio 1875 p. 3
L’autore della rubrica muove critiche positive nei confronti dell’opera «Semiramide» di Rossini diretta dal maestro Mancinelli e nei confronti dell’opera «Il conte verde» di Libani che sarà rappresentata ad agosto al Teatro di Carpi in occasione della fiera d’agosto
 
 
162Edizioni economiche RicordiMostra articolo
in , 9 maggio 1875 p. 4
Pubblicità dell’opera «La Sonnambula» Vincenzo Bellini
 
 
163AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico musicale
di F. D’Arcais
in , 10 maggio 1875 p. 1; p. 2
Sono prese in esame le rappresentazioni al Politeama della «Semiramide» di Rossini con elogi sia verso gli interpreti che verso la musica di Rossini. Al vetriolo verso «Macbeth» di Verdi e del ballo «Diorah» di La Marca tenutesi nei giorni precedenti al Capranica; avvisa di un evento nella sala Dante del Teatro La Valle per il prossimo mercoledì in cui sarà rappresentata «La vestale» di Spontini. Verso la fine dell’articolo l’autore si dedica ad opere di prosa.
 
 
164Notizie teatrali ed artistiche Mostra articolo
in , 11 maggio 1875 p. 3
La rubrica avvisa che al Teatro Capranica sono in atto le prove del «Trovatore» ma che prima andrà in scena il ballo del maestro Franchi.
 
 
165AppendiceMostra articolo
Rivista musicale
di F. D’Arcais
in , 12 maggio 1875 p. 1
L’autore dell’articolo si sofferma su una critica all’opera «La vestale» diretta dal maestro Mustafa scritta da Gaspare Spontini tenutasi la sera dell’11 Maggio nella sala Dante. L’autore dell’articolo paragona il maestro Sportini ai grandi della musica quali Gluck e Wagner ed asserisce che persino Rossini abbia attinto dalle sue idee.
 
 
166Edizioni economiche Ricordi Mostra articolo
in , 13 maggio 1875 p. 3
Pubblicità degli spartiti per pianoforte delle opere «Gemma di Vergy» di Donizetti e «Fidelio» di Beethoven.
 
 
167Notizie teatrali ed artistiche Mostra articolo
in , 13 maggio 1875 p. 2
La sera del 13 Maggio andrà in scena alle ore 21.00, presso la sala Dante, il concerto del violinista Luigi Paolicelli accompagnato da Guendalina Jacobelli, Oreste Pinelli e Francesco Paolo Tosti
 
 
168Notizie teatrali ed artistiche Mostra articolo
in , 14 maggio 1875 p. 3
L’articolo annuncia la replica de «La vestale» di Spontini per la sera del 14 Maggio a cura della Società Musicale Romana.
 
 
169Notizie teatrali ed artistiche Mostra articolo
in , 15 maggio 1875 p. 3
L’articolo avvisa della messa in scena della «Luisa Miller» al Teatro Politeama e della «Traviata» al Rossini. A Ferrara si è tenuta l’«Aida».
 
 
170Notizie teatrali ed artistiche Mostra articolo
in , 16 maggio 1875 p. 2; p. 3
La seconda recita dell’opera «La vestale» di Spontini ha avuto molto successo, sarà ripetuta il successivo lunedì e venerdì. L’autore si complimenta con gli interpreti e con il direttore d’orchestra. Successivamente l’articolo annuncia che la Filarmonica, in un saggio pubblico, eseguirà il «San Paolo» di Mendelssohn esprimendo la volontà di voler ascoltare successivamente l’opera «Fernando Cortez» di Spontini.
 
 
171Cronaca di RomaMostra articolo
in , 16 maggio 1875 p. 2
L’articolo parla della distribuzione dei libretti dei mestieri ai bambini dell’orfanotrofio di Termini
 
 
172Cronaca di Roma Mostra articolo
in , 18 maggio 1875 p. 2
Garibaldi si è recato presso l’orfanotrofio e i bambini hanno intonato «l’inno di Garibaldi»
 
 
173Dispacci elettriciMostra articolo
in , 18 maggio 1875 p. 3
Il principe di Germania è in visita a Venezia insieme alla principessa, sono stati accolti dall’«Inno prussiano». A Londra la «Messa da Requiem» di Verdi è stato un successo, è stata eseguita una replica dell’«Agnus Dei».
 
 
174PubblicitàMostra articolo
Organi
in , 19 maggio 1875 p. 4
Pubblicità da parte della fabbrica “Alessandro Pérè et fils” da Parigi
 
 
175Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 19 maggio 1875 p. 3
Breve critica della rappresentazione della «Traviata» al Teatro Rossini. Appuntamento per il prossimo venerdì sera presso la sala Dante per la replica de «La vestale» di Spontini.
 
 
176Notizie teatrali artisticheMostra articolo
in , 20 maggio 1875 p. 3
Commento al concerto di Gemma Luziani.
 
 
177PubblicitàMostra articolo
Edizioni economiche Ricordi
in , 20 maggio 1875 p. 3
Edizioni economiche Ricordi degli spartiti per pianoforte «Gemma di Vergy» e «Fidelio»
 
 
178PubblicitàMostra articolo
Istrumenti musicali
in , 21 maggio 1875 p. 4
Pubblicità di uno stabilimento che produce strumenti musicali.
 
 
179Dispacci elettriciMostra articolo
in , 22 maggio 1875 p. 3
Venezia, 21 maggio. Alle ore 21:00 sotto l’albergo Danieli è stato suonato ripetutamente l’inno prussiano. L' inno prussiano è stato suonato anche presso la stazione alla partenza dei principi di Germania.
 
 
180Notizia teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 23 maggio 1875 p. 3
L’articolo riporta che la sera del 21 presso la sala Dante si è tenuto con grande successo la terza replica dell’opera la vestale. Lunedì 24 sarà replicata per la quarta volta l’opera «La vestale». Il municipio di Jesi ha invitato la società musicale romana per la ricorrenza del centenario di Spontini.
 
 
181AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico musicale
di F. D’Arcais
in , 24 maggio 1875 p. 1
L’autore menziona le varie opere teatrali tenutesi nei vari teatri del territorio. Al Teatro Politeama la «Luisa Miller» di Verdi; al teatro Rossini la «Traviata» di Verdi; al Teatro Capranica l’opera «Macbeth» di Verdi; al Teatro Dante «La vestale» di Spontini.in ultimo menziona gli spartiti per organo pubblicati dalla palestra musicale.
 
 
182PubblicitàMostra articolo
Istrumenti musicali
in , 24 maggio 1875 p. 4
Pubblicità di uno stabilimento che produce strumenti musicali
 
 
183Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 25 maggio 1875 p. 3
Si annunciano per la sera al Teatro Politeama la «Luisa Miller» e l’esecuzione della romanza tratta da «Un ballo in maschera»
 
 
184Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 26 maggio 1875 p. 3
L’articolo riporta il successo riscontrato dall’ultima replica dell’opera «La vestale» di Spontini eseguita presso la sala Dante.
 
 
185I pellegrini a BruxellesMostra articolo
in , 27 maggio 1875 p. 1
Una folla considerevole aspettava la processione che doveva giungere sulla piazza dalla via principale e dirigersi verso il palazzo di giustizia. La processione apparve insieme ad un corpo di musica che, a causa della presenza dei dimostranti, cessò di suonare e i portatori di bandiere fuggirono nei negozi circostanti.
 
 
186Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 27 maggio 1875 p. 3
Al Teatro Argentina si rappresenta con buon successo il «Don Pasquale» di Donizetti. Si annuncia che nella prossima rassegna teatrale si parlerà del nuovo vaudeville rappresentato al Teatro Quirino.
 
 
187Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 29 maggio 1875 p. 3
Sabato 29 alle ore 16:30 nella sala Dante la bambina di sette anni, Gemma Luziani, pianista, darà un secondo concerto. Eseguirà una gigue per pianoforte di Bach, una sonata per pianoforte e violino di Beethoven, una sonata di Kuhlau è un rondò di Mozart. In serata vai scena al Teatro Politeama e il «Ruy Blas» eseguito dalle signore Pogliaghi e Guidotti ed ai signori Franchini Pogliani e Furlan.
 
 
188Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 30 maggio 1875 p. 3
Si annuncia, per la sera del 30 maggio, una rappresentazione al Teatro Argentina a beneficio dell’Istituto dei ciechi sotto il patronato della principessa Margherita. La conferenza concerto prevista per quella stessa sera è stata spostata a lunedì 31 maggio.
 
 
189OrganiMostra articolo
di Emporio franco-italiano, C. Finzi e C.
in , 31 maggio 1875 p. 4
Annuncio di vendita di organi
 
 
190appendiceMostra articolo
rivista drammatico-musicale
di F. D'Arcais
in , 31 maggio 1875 p. 1
Nell'articolo si menziona l'avvenuta recita dell'opera «Ruy Blas» del maestro Filippo Marchetti. Si parla inoltre di due concerti, uno dei quali della giovane pianista Gemma Luziani di cui si elogiano le doti musicali. Sono poi menzionati i due pianisti Alfredo Jaell e il "nostro" Rendano, che è anche compositore. Si passa poi a parlare del «Don Pasquale» di Donizetti, eseguito al Teatro Argentina, con critica e recensione dei cantanti. Si menziona infine un'opera di Giuseppe e Leopoldo Mililotti, andata in scena al Teatro Quirino, con commento all'opera stessa e alla sua esecuzione.
 
 
191Agli artisti di canto, comici, oratori, ecc.Mostra articolo
in , 1 giugno 1875 p. 4
Pastiglie per robustezza e chiarezza della voce
 
 
192Notizie ultimeMostra articolo
in , 3 giugno 1875 p. 3
Autorizzata la tumulazione delle salme di Mayr e Donizetti nella basilica di Santa Maria Maggiore a Bergamo.
 
 
193in , 3 giugno 1875 p. 3Mostra articolo
Programmazione della stagione estiva allo Sferisterio da parte di Vincenzo Jacovacci.
 
 
194Messa da RequiemMostra articolo
in , 4 giugno 1875 p. 3
avviso pubblicitario Ricordi
 
 
195OrganiMostra articolo
di Emporio franco-italiano, C. Finzi e C.
in , 4 giugno 1875 p. 4
Annuncio di vendita di organi
 
 
196Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 4 giugno 1875 p. 2
Avviso dell'esecuzione della «Messa da Requiem» di Verdi.
 
 
197Parlamento italianoMostra articolo
in , 4 giugno 1875 p. 2
Approvata alla Camera la tumulazione delle salme di Mayr e Donizetti nella basilica di Santa Maria Maggiore a Bergamo.
 
 
198in , 4 giugno 1875 p. 2Mostra articolo
Avviso di un saggio scolastico di canto corale. Gli alunni verranno accompagnati dal concerto musicale dei vigili.
 
 
199Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 5 giugno 1875 p. 3
Avviso di tre serate musicali, due programmate e una avvenuta.
 
 
200in , 6 giugno 1875 p. 3Mostra articolo
Ripresa di concerti della guardia nazionale e di altri reggimenti a Roma.
 
 
201Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 6 giugno 1875 p. 3
Avvisi di prove, concerti programmati e concerti rinviati.
 
 
202Notizie interne e fatti variMostra articolo
in , 6 giugno 1875 p. 3
Avviso di una serata di beneficenza a Fano.
 
 
203in , 8 giugno 1875 p. 3Mostra articolo
avviso pubblicitario Ricordi
 
 
204Parlamento italianoMostra articolo
in , 8 giugno 1875 p. 1
Cantelli (ministro dell'interno) nella seduta parlamentare del 6 giugno presenta il progetto di legge per la tumulazione delle salme di Mayr e Donizetti nella basilica di Santa Maria Maggiore a Bergamo.
 
 
205AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di F. D'Arcais
in , 9 giugno 1875 p. 1
Notizie di un'opera avvenuta e avviso di un'opera programmata.
 
 
206Corrispondenze italianeMostra articolo
in , 9 giugno 1875 p. 1
Avviso di programmi veneziani.
 
 
207Agli artisti di canto, comici, oratori, ecc.Mostra articolo
in , 9 giugno 1875 p. 4
Pastiglie per robustezza e chiarezza della voce
 
 
208Corrispondenze italianeMostra articolo
in , 10 giugno 1875 p. 2
Resoconto della festa nazionale.
 
 
209Cronaca di RomaMostra articolo
in , 10 giugno 1875 p. 3
Il cav. Marchetti ha diretto lettere ai professori Polacco e D'Este per un saggio tenutosi nel cortile del liceo E. Q. Visconti.
 
 
210Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 10 giugno 1875 p. 3
Breve resoconto de «I Puritani» al Teatro Politeama.
 
 
211MusicaMostra articolo
in , 10 giugno 1875 p. 4
Nuove pubblicazioni dello stabilimento di musica e pianoforte di L. Franchi e C.
 
 
212Notizie interne e fatti variMostra articolo
in , 11 giugno 1875 p. 3
 
 
213Notizie interne e fatti variMostra articolo
in , 12 giugno 1875 p. 3
Un corpo di musica precedeva un convoglio funebre.
 
 
214VarietàMostra articolo
di Daveny
in , 12 giugno 1875 p. 3
Scritto del 4 giugno. Resoconto di un concerto durante l'inaugurazione dell'Alexandra Palace, unito al racconto di un concerto alla Albert Hall e piccoli accenni ad altri eventi.
 
 
215Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 13 giugno 1875 p. 3
La notizia parla di una «Messa da Requiem» già eseguita, di un'opera di Spontini che verrà eseguita e di un concerto pianistico.
 
 
216Istrumenti musicaliMostra articolo
in , 13 giugno 1875 p. 4
Vendita di strumenti musicali.
 
 
217AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di F. D'Arcais
in , 14 giugno 1875 p. 1
La notizia contiene il commento di più opere di più compositori, e l'apprezzamento o la critica a più interpreti delle opere in questione. Si apre con un grande encomio a Bellini.
 
 
218in , 14 giugno 1875 p. 4Mostra articolo
avviso pubblicitario Ricordi
 
 
219OrganiMostra articolo
di Emporio franco-italiano, C. Finzi e C.
in , 14 giugno 1875 p. 4
Avviso di vendita di organi.
 
 
220Agli artisti di canto, comici, oratori, ecc.Mostra articolo
in , 15 giugno 1875 p. 4
Pastiglie per la robustezza e chiarezza della voce.
 
 
221Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 15 giugno 1875 p. 3
Notizia di una rappresentazione programmata al Teatro Politeama e di una avvenuta al Teatro Dal Verme di Milano.
 
 
222Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 16 giugno 1875 p. 3
Resoconto del successo viennese della «Messa da Requiem» di Verdi.
 
 
223MusicaMostra articolo
in , 17 giugno 1875 p. 4
Nuove pubblicazioni dello stabilimento di musica e pianoforte di L. Franchi e C.
 
 
224Corrispondenze italianeMostra articolo
in , 18 giugno 1875 p. 1
Si prende nota di una prevista «Messa» di Verdi a Venezia.
 
 
225Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di F. D'Arcais
in , 18 giugno 1875 p. 3
Breve commento su come verrà allestita la «Vestale» a Jesi per il centenario di Spontini.
 
 
226OrganiMostra articolo
di Emporio franco-italiano, C. Finzi e C.
in , 19 giugno 1875 p. 4
Avviso di vendita di organi.
 
 
227Edizioni economiche RicordiMostra articolo
in , 19 giugno 1875 p. 3
Avviso pubblicitario Ricordi.
 
 
228Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 19 giugno 1875 p. 3
Avviso di eventi al Teatro Politeama.
 
 
229Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 20 giugno 1875 p. 3
Avvisi e commenti di opere programmate e/o già eseguite.
 
 
230Edizioni economiche RicordiMostra articolo
in , 21 giugno 1875 p. 4
Avviso pubblicitario Ricordi.
 
 
231AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di F. D'Arcais
in , 21 giugno 1875 p. 1
La notizia contiene varie informazioni sul mondo della musica, da finanziamenti per il Teatro Apollo a nuove pubblicazioni di libri di solfeggio, passando per resoconti di opere recentemente eseguite e feste di inaugurazione per lo Sferisterio.
 
 
232Parlamento italianoMostra articolo
in , 23 giugno 1875 p. 3
Approvata senza discussione il progetto di legge sulla tumulazione delle salme di Donizetti e Mayr nella basilica di Santa Maria Maggiore a Bergamo.
 
 
233Cronaca di RomaMostra articolo
in , 23 giugno 1875 p. 3
Donato incoraggiamento finanziario al Teatro Apollo.
 
 
234Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 23 giugno 1875 p. 3
Commento sulla fresca notizia dell'incoraggiamento economico al Teatro Apollo e in più avvisi su eventi
 
 
235Corrispondenze italianeMostra articolo
in , 23 giugno 1875 p. 2
Sorti di apertura del teatro Nazionale.
 
 
236MusicaMostra articolo
in , 24 giugno 1875 p. 4
Nuove pubblicazioni dello stabilimento di musica e pianoforte di L. Franchi e C.
 
 
237Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 24 giugno 1875 p. 3
Avviso evento al Teatro Politeama.
 
 
238Corrispondenze italianeMostra articolo
in , 24 giugno 1875 p. 2
Notizia del successo del coro del maestro Lauro Rossi, che ripeterà l'evento.
 
 
239Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 25 giugno 1875 p. 3
Produzione al Politeama.
 
 
240Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 26 giugno 1875 p. 3
Avvisi di eventi.
 
 
241in , 26 giugno 1875 p. 3Mostra articolo
Avviso pubblicitario Ricordi.
 
 
242Cronaca di RomaMostra articolo
in , 26 giugno 1875 p. 3
Motivi per cui Piazza del Popolo non è un luogo adatto a tenere concerti di musica.
 
 
243Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 27 giugno 1875 p. 2
Avviso di nuove rappresentazioni a Macerata.
 
 
244in , 27 giugno 1875 p. 3Mostra articolo
Avviso pubblicitario Ricordi.
 
 
245Pubblicazioni musicaliMostra articolo
in , 28 giugno 1875 p. 4
Avviso pubblicitario editore Edoardo Sonzogno, Milano.
 
 
246AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di F. D'Arcais
in , 28 giugno 1875 p. 1
La notizia contiene un resoconto e critica del «Conte Verde», andato in scena al Teatro Politeama e un elogio a uno scomparso compositore, Carlo Romani.
 
 
247Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 29 giugno 1875 p. 3
Successo del «Conte Verde» al Teatro Politeama e viaggio di Verdi a Venezia.
 
 
248Istrumenti musicaliMostra articolo
in , 30 giugno 1875 p. 4
Vendita di strumenti musicali.
 
 
249Istrumenti musicaliMostra articolo
in , 1 settembre 1875 p. 4
Vendita di strumenti musicali (violini, viole, clarinetti, flauti e ottavini) della fabbrica Thibouville-Lamy di Parigi, con diverse opzioni per adolescenti, principianti ed artisti. Si invita, in fondo alla pubblicità, ad inviare le domande accompagnate da vaglia postale all'emporio Franco-Italiano C. Finzi e C. di Firenze, in via Panzani 28.
 
 
250Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie teatrali ed artistiche
in , 1 settembre 1875 p. 3
La notizia annuncia la messa in scena a Jesi della «Vestale» per il centenario di Spontini. Si fa riferimento, inoltre, alla messa in scena de «Il conte verde» di Libani a Carpi, che verrà riproposta a Modena, Ancona, Padova, Barcellona e in Guatemala.
 
 
251Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie teatrali ed artistiche
in , 2 settembre 1875 p. 3
Resoconto del concerto (tenutosi la sera precedente) della banda del 40° reggimento di fanteria in Piazza Colonna a Roma. Esecuzione apprezzata dal pubblico. Sconosciuto il «capo-musica», anch'egli molto apprezzato. Avviso della messa in scena nel mese di settembre, presso il Teatro Valle di Roma, della «Figlia di Madama Angot».
 
 
252Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie teatrali ed artistiche
in , 4 settembre 1875 p. 3
L'avviso annuncia la prima rappresentazione della «Figlia di Madama Angot», di cui si era già fatto cenno due giorni prima sullo stesso giornale, per la sera stessa presso il Teatro Valle di Roma. Si avvisa anche che contemporaneamente avrà luogo la prima delle «Educande di Sorrento» presso il Teatro Politeama.
 
 
253AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di F. D'Arcais
in , 6 settembre 1875 p. 1
L'appendice si apre con una critica generica sulla situazione del teatro e dei cantanti. Successivamente, in contrapposizione a quanto detto prima, si riporta un giudizio positivo sulla «Figlia di Madama Angot» al Teatro Valle. Un giudizio positivo è riservato anche per i cantanti delle «Educande di Sorrento» del maestro Usiglio. Meno positivo, invece, è il giudizio sull'allestimento. L'appendice prosegue facendo riferimento ad alcune pubblicazioni musicali dell'editore romano Franchi. Nella conclusione si riporta la notizia della morte dell'attore Cesare Marchi e della cantante Giuseppina Ruzzini-Ugolini.
 
 
254Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie teatrali ed artistiche
in , 7 settembre 1875 p. 3
Nella notizia si fa riferimento al concerto della sera precedente tenutosi in piazza Colonna a Roma e diretto dal maestro cav. Sangiorgi. Sono state eseguite musiche di Rossini (sinfonia del «Guglielmo Tell»), come anche il finale del «Conte Ory», l'overture di «Zanetta» di Auber e uno scherzo di Fahrbach. Nella notizia successiva si riporta che il presidente della Regia Accademia di Santa Cecilia, il comm. Emilio Broglio, su richiesta di una commissione costituita appositamente, si sarebbe successivamente recato come rappresentante dell'Accademia a Bergamo per la solennità commemorativa di Donizetti e Mayr.
 
 
255Istrumenti musicaliMostra articolo
in , 7 settembre 1875 p. 4
Vendita di strumenti musicali (violini, viole, clarinetti, flauti e ottavini) della fabbrica Thibouville-Lamy di Parigi, con diverse opzioni per adolescenti, principianti ed artisti. Si invita, in fondo alla pubblicità, ad inviare le domande accompagnate da vaglia postale all'emporio Franco-Italiano C. Finzi e C. di Firenze, in via Panzani 28.
 
 
256Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie teatrali ed artistiche
in , 8 settembre 1875 p. 3
Pubblicazione della lettera di Emilio Usiglio in risposta all'appendice scritta da F. D'Arcais il 6 settembre. Nella lettera vengono spiegate le ragioni per cui, nella rappresentazione milanese delle «Educande di Sorrento», i coristi uomini fossero vestiti da preti e non da precettori, una scelta che D'Arcais aveva criticato. Nella conclusione, Usiglio esprime la sua volontà (mai realizzata) di mettere in musica il libretto comico «Il pompiere di Chiaia» del suo amico Berninzone, che aveva scritto il libretto delle «Educande di Sorrento».
 
 
257Istrumenti musicaliMostra articolo
in , 10 settembre 1875 p. 4
Vendita di strumenti musicali (violini, viole, clarinetti, flauti e ottavini) della fabbrica Thibouville-Lamy di Parigi, con diverse opzioni per adolescenti, principianti ed artisti. Si invita, in fondo alla pubblicità, ad inviare le domande accompagnate da vaglia postale all'emporio Franco-Italiano C. Finzi e C. di Firenze, in via Panzani 28.
 
 
258Edizioni economiche RicordiMostra articolo
in , 10 settembre 1875 p. 3
Un brevissimo annuncio pubblicitario avvisa che presso il Corso n.392 a Roma sono in vendita spartiti dell'editore Ricordi per canto e pianoforte a 3,50 lire ciascuno. Viene specificata la vendita di spartiti con musiche della «Semiramide», del «Mosè» e del «Barbiere di Siviglia» di Gioacchino Rossini.
 
 
259Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie teatrali ed artistiche
in , 11 settembre 1875 p. 3
La notizia è una risposta dell'Opinione ad un articolo di Fantasio, il quale aveva accusato Verdi, dopo il suo rifiuto ad assistere alle feste in onore di Michelangelo, di non aver fatto nulla per la patria. La notizia smentisce quanto Fantasio attesta, ricordando che lo stesso Cavour aveva fortemente voluto Verdi alla Camera, che Verdi fu nominato senatore e che aveva deciso di abbandonare la carriera politica solamente perché gli era di intralcio per la carriera artistica. L'Opinione riporta che Verdi aveva dimostrato a Londra, a Parigi e a Vienna che l'Italia non aveva affatto perduto il primato musicale, che avere come senatore l'autore di «Aida» fosse un omaggio alla gloria italiana e che la mancata esecuzione dell'ultimo numero della «Messa funebre per Rossini», da lui composto, non fosse stato eseguito per cause non dipendenti dalla sua volontà, smentendo voci che affermavano il contrario.
 
 
260Istrumenti musicaliMostra articolo
in , 12 settembre 1875 p. 4
Vendita di strumenti musicali (violini, viole, clarinetti, flauti e ottavini) della fabbrica Thibouville-Lamy di Parigi, con diverse opzioni per adolescenti, principianti ed artisti. Si invita, in fondo alla pubblicità, ad inviare le domande accompagnate da vaglia postale all'emporio Franco-Italiano C. Finzi e C. di Firenze, in via Panzani 28.
 
 
261AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di F. D'Arcais
in , 13 settembre 1875 p. 1
D'Arcais sottolinea lo stato scadente del livello artistico nella città di Roma e lo paragona alla vicenda della Chioma di Berenice, sottolineando che a Firenze, Milano e Venezia la situazione è di gran lunga migliore. Negativo è il giudizio sulla compagnia buffa napoletana, in scena al Teatro Valle. Nel frattempo, viene annunciato il concerto di beneficienza che si terrà martedì 14 settembre, sempre al Valle, che vedrà la presenza del baritono Cotogni. Seguono notizie sugli altri eventi nelle città italiane di Jesi, con la «Vestale» di Spontini, di Bologna, con il «Mefistofele» di Boito e a Firenze, con la «Messa» di Verdi, che a Roma non è stata rappresentata. L'appendice si chiude con il programma del concerto annunciato, che si terrà al Teatro Valle di Roma.
 
 
262Grande esposizione pubblica di pianofortiMostra articolo
in , 14 settembre 1875 p. 4
Si annuncia un'esposizione pubblica di pianoforti a Firenze, nello stabilimento Carlo Ducci dal 10 al 30 settembre. Si forniscono informazioni varie sullo stabilimento Ducci. Si fa riferimento anche alla vendita di edizioni musicali italiane e di edizioni Peters.
 
 
263Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie teatrali ed artistiche
in , 14 settembre 1875 p. 2
Nella notizia viene comunicato che il giorno 16 settembre a Jesi avrà luogo la prima rappresentazione della «Vestale» di Spontini.
 
 
264Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie teatrali ed artistiche
in , 15 settembre 1875 p. 3
La notizia riporta che la prima della «Vestale» di Spontini a Jesi è stata rimandata al giorno 18 settembre per effettuare ulteriori prove di scena al fine di garantire un risultato artistico migliore.
 
 
265Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie teatrali ed artistiche
in , 16 settembre 1875 p. 2
La notizia riporta un giudizio altamente positivo per quanto riguarda il concerto di beneficienza tenutosi la sera recedente al Teatro Valle di Roma. Si conferma la prima della già annunciata «Vestale» di Spontini a Jesi per il giorno 18 settembre 1875. Viene data notizia della riapertura del Teatro Nazionale di Firenze, a cui ha provveduto il M° Ducci, proprietario del teatro, e della volontà di riedificare in modo stabile il Teatro Quirino di Roma. La notizia si conclude con l'annuncio di una prossima rappresentazione di «Fernando Cortez» di Spontini a Bruxelles.
 
 
266Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie teatrali ed artistiche
in , 17 settembre 1875 p. 3
Si annuncia la prima rappresentazione de «Le educande di Sorrento» prevista per sabato 18 settembre al Teatro Valle di Roma. Si fa riferimento ad un presunto vaudeville che si sarebbe tenuto presso il Teatro Quirino di Roma sulle musiche dell'operetta «Giroflè Giroflà» di Lecocq, ma viene sottolineato che la notizia non è confermata. Infine, viene annunciata una convenzione della direzione delle Strade Ferrate per coloro che abbiano intenzione di recarsi a Jesi per la rappresentazione della «Vestale» di Spontini. Tale convenzione permette che il biglietto di andata per Jesi sia valido anche per il ritorno fino all'ultimo treno del giorno successivo all'acquisto. Vengono riportati anche i prezzi per le stazioni normalmente non autorizzate.
 
 
267Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie teatrali ed artistiche
in , 20 settembre 1875 p. 3
La notizia riporta l'apprezzamento del pubblico per «Le educande di Sorrento» di Berninzone in scena al Teatro Valle di Roma.
 
 
268Cronaca di RomaMostra articolo
in , 20 settembre 1875 p. 2
Nella notizia si comunica che la rivista drammatico-musicale non viene pubblicata in quanto il redattore Francesco D'Arcais non si trova a Roma, bensì a Jesi, dove si è recato per assistere alla già annunciata «Vestale» di Spontini. Mediante telegramma, il redattore annuncia che la prima è stata rimandata a causa dell'indisposizione di un tenore. Dopo altre notizie di carattere vario, viene riportato il programma di un concerto della banda del 40° reggimento di fanteria che avrà luogo il giorno successivo in Piazza Colonna a Roma.
 
 
269Edizioni economiche RicordiMostra articolo
in , 21 settembre 1875 p. 3
Un brevissimo annuncio pubblicitario avvisa che presso il Corso n.392 a Roma sono in vendita spartiti dell'editore Ricordi per canto e pianoforte a 3,50 lire ciascuno. Viene specificata la vendita di spartiti con musiche della «Semiramide», del «Mosè» e del «Barbiere di Siviglia» di Gioacchino Rossini.
 
 
270Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie teatrali ed artistiche
in , 22 settembre 1875 p. 2
L'avviso rende noto che al Teatro Principe Umberto di Firenze sta per avere luogo la prima rappresentazione de «La rosa di Fiorenza» di Biletta.
 
 
271Cronaca di RomaMostra articolo
in , 22 settembre 1875 p. 2
La notizia si apre riportando il paesaggio sonoro romano della sera precedente: la città era più animata del solito e c'erano concerti nelle diverse piazze. In piazza Colonna il concerto già annunciato del 40° reggimento di fanteria della sera precedente termina alle 10 di sera, riscontrando l'apprezzamento del pubblico. Tale apprezzamento cessa nel momento in cui l'esecuzione de «La fazione campale, ossia La breccia di Porta Pia» non viene effettuata e viene sostituita con la replica della sinfonia da «I vespri siciliani», ricavandone fischi e schiamazzi continui dal pubblico, specialmente quando questo viene a conoscenza che il maestro della banda aveva ricevuto il divieto di eseguire la marcia sopra menzionata. Alcuni giovani che protestano vengono arrestati.
 
 
272Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie teatrali ed artistiche
in , 23 settembre 1875 p. 3
La notizia riporta la previsione, grazie ad un telegramma ricevuto, di una grande affluenza alla seconda esecuzione della «Messa funebre» di Verdi presso il Teatro Pagliano di Firenze. Lo stesso telegramma annuncia anche che l'opera «La rosa di Fiorenza» di Biletta, rappresentata la sera precedente sempre a Firenze, fu molto apprezzata dal pubblico.
 
 
273Notizie ultimeMostra articolo
L'opera La Vestale
di F. D'Arcais
in , 23 settembre 1875 p. 3
Cronaca musicale di Francesco D'Arcais riguardo a «La Vestale» di Spontini, messa in scena a Jesi. Vengono elogiati cantanti e orchestra, sottolineando anche quali parti dell'opera sono state oggetto di replica. Al termine dell'articolo vi è un'informazione rivolta agli spettatori di altre città, i quali possono assistere alla rappresentazione, terminando questa alle 23.00, e servirsi, per tornare nella propria città, del treno delle 23.40 della linea Foligno-Roma.
 
 
274VarietàMostra articolo
Quattro giorni a Jesi
di F. D'Arcais
in , 24 settembre 1875 p. 2
Critica musicale molto dettagliata riguardo alla già a lungo attesa «Vestale» di Spontini, allestita a Jesi per il centenario del compositore. D'Arcais ripercorre ogni momento dell'opera, a partire dalle singole arie dei cantanti. Il suo giudizio, come quello del pubblico, è molto positivo e non riguarda solamente i cantanti, ma chiunque abbia collaborato alla messa in scena dell'opera.
 
 
275Varietà Mostra articolo
Quattro giorni a Jesi
di F. D'Arcais
in , 26 settembre 1875 p. 2
L'articolo, che ha carattere vario, contiene alcune informazioni importanti per quanto riguarda Spontini. Riguardo alle rappresentazioni della «Vestale» a Jesi per il centenario del compositore, D'Arcais sottolinea fermamente, per disdire le voci che circolavano, che era stato proprio il Municipio a volere una messa in scena della «Vestale». Dopo questo elemento di cronaca, l'articolo intraprende un approccio commemorativo, nel momento in cui D'Arcais racconta la sua visita a Majolati, il paese natale di Spontini, racconto in cui non mancano interessanti spunti biografici sulla vita del compositore. A tal proposito, l'autore consiglia la lettura dell'appena pubblicato «Vita di Gaspare Spontini» del prof. Alcibiade Moretti, di cui è riportato un passo. Alla fine dell'articolo vengono portate all'attenzione del lettore delle coincidenze di carattere biografico tra il suddetto Spontini e Pergolesi.
 
 
276AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di F. D'Arcais
in , 27 settembre 1875 p. 1
Si riporta un'esplicativa analisi della «Messa» di Verdi, eseguita a Firenze, scritta da V. Meini, poiché F. D'Arcais era in quei giorni impegnato a Jesi per la messa in scena della «Vestale» di Spontini. Ancora una volta, l'autore, come aveva già fatto in precedenza nell'ultima rivista drammatico-musicale, critica Roma per la mancata esecuzione della «Messa» verdiana. D'Arcais riporta anche il successo per «La rosa di Firenze», in scena al teatro Principe Umberto, ed il suo personale piacere per la musica di Biletta. Positivo è anche il giudizio sul maestro Libani e sulla sua opera «Il conte verde». In conclusione, si pubblica una lettera della Reale Accademia di Santa Cecilia, dove si esprime la volontà da parte di tale ente di aprire gratuitamente al pubblico un corso di istruzione musicale.
 
 
277Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie teatrali ed artistiche
in , 28 settembre 1875 p. 3
La notizia riporta il clamoroso successo della quarta replica della «Vestale» di Spontini a Jesi. Cantanti, coro e orchestra superano le aspettative del pubblico.
 
 
278Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie teatrali ed artistiche
in , 29 settembre 1875 p. 3
La notizia si apre con l'avviso della prima rappresentazione, al teatro Valle di Roma, dell'opera «Piedigrotta» del maestro Ricci prevista per il 30 settembre. Successivamente si avvisa che da metà ottobre presso il teatro Argentina di Roma si rappresenteranno «Un ballo in maschera», il balletto «Il Fornaretto» e la prima esecuzione di «Diana», opera del maestro cav. Sangiorgi. Si fa presente che a Firenze «La rosa di Fiorenza» continua a riscuotere successo e che a Napoli è andata in scena la nuova opera di Sarria «La campana dell'eremitaggio». La «Vestale» di Spontini a Jesi continua ad andare in scena con una fortuna ancora migliore rispetto a quella delle serate precedenti. Tra il pubblico ci sono anche i prefetti di Ancona e di Bari ed il sindaco di Macerata.
 
 
279Cronaca di RomaMostra articolo
Notizie teatrali ed artistiche
in , 30 settembre 1875 p. 2
L'Opinione pubblica una lettera di Franz Liszt indirizzata in segno di riconoscenza alla Reale Accademia di Santa Cecilia. Si informa, poi, il lettore che la compagnia buffa napoletana, che è al momento impegnata al teatro Valle di Roma, sarà invece al teatro Capranica la sera del 2 ottobre. A seguire si annuncia che la sera del 3 ottobre verrà rappresentato, presso il Teatro Comunale di Bologna, il «Mefistofele» di Boito e che a breve, presso il Teatro Comunale di Trieste, verranno rappresentate «Aida» di Verdi e i «Lituani» di Ponchielli.
 
 
280Edizioni economiche RicordiMostra articolo
in , 30 settembre 1875 p. 3
Un brevissimo annuncio pubblicitario avvisa che presso il Corso n.392 a Roma sono in vendita spartiti dell'editore Ricordi per canto e pianoforte a 3,50 lire ciascuno. Viene specificata la vendita di spartiti con musiche della «Semiramide», del «Mosè» e del «Barbiere di Siviglia» di Gioacchino Rossini.
 
 
281Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 1 ottobre 1875 p. 3
Breve resoconto sul successo dell'opera «Piedigrotta» rappresentata al Teatro Valle. Per una discussione più approfondita l'articolo rimanda alla rivista drammatico-musicale firmata da Francesco D'Arcais e pubblicata il 4 ottobre 1875.
 
 
282Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 2 ottobre 1875 p. 3
Si annunciano gli spettacoli per la prossima stagione autunnale del Teatro Argentina; si menziona il gradimento nei confronti della "Dolores" del maestro Auteri a Palermo.
 
 
283Bollettino politicoMostra articolo
L'imperatore di Germania a Milano
in , 2 ottobre 1875 p. 1
Si annuncia la visita dell'imperatore Guglielmo di Germania a Milano tra il 12 e il 15 ottobre e si delineano tra i preparativi: l'esecuzione dell'inno imperiale della Germania e dell'inno nazionale di Prussia all'arrivo del sovrano; l'organizzazione di uno spettacolo di gala al Teatro alla Scala per la sera del secondo giorno di visita. L'imperatore tuttavia giunse a Milano il 18 ottobre, rimanendovi fino al 23 dello stesso mese.
 
 
284La festa nazionale belgaMostra articolo
in , 2 ottobre 1875 p. 2
Descrizione dell'ambiente sonoro durante le celebrazioni della festa nazionale belga.
 
 
285Cronaca di RomaMostra articolo
in , 3 ottobre 1875 p. 2
Si ricorda l'anniversario del Plebiscito romano e gli allestimenti in città: tra le iniziative un concerto serale in piazza Colonna.
 
 
286Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 3 ottobre 1875 p. 3
Si conferma il successo della "Dolores" di Auteri; considerazioni sulle prossime mosse necessarie a garantire una buona programmazione artistica a Roma, con particolare riferimento al Teatro Apollo e all'impresario Vincenzo Jacovacci; annuncio delle ultime repliche della Vestale di Spontini a Jesi.
 
 
287Cronaca di RomaMostra articolo
in , 3 ottobre 1875 p. 2
Cronaca della premiazione degli alunni e delle alunne delle scuole comunali. Si menziona una parte musicale affidata ai Vigili e agli alunni della scuola di Termini.
 
 
288Bollettino politicoMostra articolo
Il viaggio dell'imperatore Guglielmo in Italia
in , 4 ottobre 1875 p. 1
Descrizione dei preparativi per l'arrivo dell'imperatore Guglielmo: tra questi l'allestimento di uno spettacolo d'opera al Teatro alla Scala, con prove già iniziate. Si illustra un cartellone che annuncia il Rigoletto e il ballo Manon Lescaut; i tedeschi residenti a Milano intendono accogliere l'imperatore all'arrivo in stazione, giungendo in corteo solenne e con musica.
 
 
289AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di Francesco D'Arcais
in , 4 ottobre 1875 p. 1
Piedigrotta, opera buffa del maestro Ricci; la drammatica compagnia Pietriboni; le polemiche sulla Messa di Verdi; lo spettacolo di Jesi; il nuovo album del maestro Enrico Tosti; il Teatro Apollo.
 
 
290Notizie ultimeMostra articolo
Dispaccio particolare dell'Opinione
in , 4 ottobre 1875 p. 3
Si riporta l'inaugurazione delle iscrizioni in memoria del maestro Spontini avvenuta il 3 ottobre; la sera stessa rappresentazione della Vestale.
 
 
291Bollettino politicoMostra articolo
Il viaggio dell'imperatore Guglielmo in Italia
in , 5 ottobre 1875 p. 2
Nuovi dettagli sui preparativi per accogliere il sovrano: invio servizi di porcellana per il gran pranzo di corte; riduzioni costo biglietti del treno; lavori stradali e di illuminazione; maggiori dettagli sulla rivista militare; da notare la preparazione di un gran concerto per banda «che verrà eseguito da non meno di cinque corpi di musica» in piazza del Duomo.
 
 
292MobiliaMostra articolo
in , 5 ottobre 1875 p. 4
Tra i vari mobili e oggetti più disparati finiti oggetto d'asta figura un «piano-forte di fabbrica prussiana».
 
 
293Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 5 ottobre 1875 p. 3
Si constata la mancanza di notizie riguardo la prima rappresentazione del Mefistofele del maestro Boito; si dichiara il rischio di uno sciopero delle compagnie drammatiche di Bellotti-Bon, a causa di imposte eccessivamente alte.
 
 
294Bollettino politicoMostra articolo
La battaglia del 28 settembre
in , 5 ottobre 1875 p. 2
Cronaca della battaglia tra le truppe alfonsiste e carliste nella provincia di Guipuzcoa, nei Paesi Baschi; riferimenti sonori nella descrizione di avanzate di battaglioni e assalti; viene citato il corpo di musica alfonsista, disperso dopo lo scontro avvenuto presso la posizione carlista di Choritoguieta.
 
 
295Bollettino politicoMostra articolo
L'inaugurazione del collegio-convitto di Assisi
in , 6 ottobre 1875 p. 1
Cronaca dell'inaugurazione del collegio-convitto di Assisi. A scandire le celebrazioni la messa della mattina nella chiesa inferiore e il concerto nella chiesa superiore nel primo pomeriggio; una rappresentazione teatrale la sera; una festa da ballo «improvvisata» che durò fino alle 2 del mattino circa.
 
 
296Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 6 ottobre 1875 p. 2
Cronaca delle rappresentazioni presso il Teatro Rossini del 5 ottobre, con intermezzi musicali; annuncio di spettacoli presso il Teatro Valle e il Teatro Politeama, che ospita uno spettacolo equestre; notizie sulla prima rappresentazione del Mefistofele di Boito al Teatro Comunale di Bologna.
 
 
297Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 7 ottobre 1875 p. 3
Notizie sulla seconda rappresentazione del Mefistofele a Bologna. In seguito al grande successo, la casa editrice Ricordi acquista l'opera.
 
 
298Biblioteca del pianistaMostra articolo
in , 7 ottobre 1875 p. 3
Annuncio pubblicitario di un'edizione di composizioni di Bach per pianoforte scelte da Edoardo Bix.
 
 
299Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 8 ottobre 1875 p. 3
Si critica la mancanza di programmazione artistica da parte del comune di Roma con particolare riferimento al Teatro Apollo. Si lamenta il costo maggiorato delle produzioni che consegue da questa mancanza di pianificazione. Si indicano le opere da rappresentare per soddisfare il pubblico, come l'Aida di Verdi o la Vestale di Spontini.
 
 
300Corrispondenze italianeMostra articolo
in , 10 ottobre 1875 p. 1
Vi è in discussione l'organizzazione di feste musicali per commemorare il Cristofori per il prossimo maggio a Firenze.
 
 
301AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di Francesco D'Arcais
in , 11 ottobre 1875 p. 1
L'autore risponde al Panzacchi e disquisisce sulla bontà del sistema di informazione artistica in Italia: per D'Arcais si dovrebbe limitare l'uso di telegrammi teatrali eccessivamente celebrativi e dare maggior spazio ai giornali teatrali. Il Mefistofele di Boito viene giudicata priva di vitalità, che «esclude ogni contrasto e sviluppo di passioni e d'affetti, vale a dire il fondamento della musica teatrale... in Italia». Al maestro Boito si rimprovera l'aver voluto porre in musica tutto il Faust di Goethe e viene accusato di imitare Wagner. L'articolo prosegue con una rassegna degli spettacoli romani e con la descrizione di alcuni scritti di Parmenio Bettòli e Luigia Codemo.
 
 
302Biblioteca del pianistaMostra articolo
in , 12 ottobre 1875 p. 3
Annuncio pubblicitario di un'edizione di composizioni di Bach per pianoforte scelte da Edoardo Bix.
 
 
303Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 13 ottobre 1875 p. 3
Si annuncia la rappresentazione di uno spettacolo al Teatro Argentina per il prossimo sabato; si annuncia la prima rappresentazione dell'operetta dei maestri Giuseppe e Leopoldo Mililotti; si avverte che l'opera prevista per l'arrivo dell'imperatore Guglielmo a Milano verrà cambiata.
 
 
304VarietàMostra articolo
La domenica d'ottobre
in , 14 ottobre 1875 p. 2
L'autore descrive una tipica ottobrata romana di circa 30 anni prima e assai presenti sono le descrizioni sonore e musicali. Le donne cantavano stornelli che avevano per tema sempre un fiore diverso, accompagnandosi con tamburelli; a Testaccio si alternava il desinare con canti, balli e suoni: tra i balli più ripetuti vi era il saltarello. Canzoni «più o meno sconcie» venivano accompagnate con la chitarra e il mandolino. Non si smetteva di ballare, cantare, suonare neanche al ritorno dalla campagna, riempiendo di suoni le strade della città.
 
 
305Il pantheon dei pianistiMostra articolo
in , 14 ottobre 1875 p. 4
Pubblicità per una collana di composizioni di grandi compositori per pianoforte. Edizione in collaborazione con la Casa Lemoine di Parigi e con la Casa Sheperd e C. di Londra. Ogni dispensa contiene una o due composizioni.
 
 
306Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 14 ottobre 1875 p. 2
Si annuncia la prima rappresentazione dell'operetta dei maestri Mililotti al Teatro Quirino; altri annunci di teatro di prosa.
 
 
307Bollettino politicoMostra articolo
Le feste milanesi
in , 15 ottobre 1875 p. 2
Si aggiorna sullo stato dei preparativi per l'arrivo dell'imperatore Guglielmo a Milano. Grande attenzione rivolta alle rappresentazioni da organizzare al Teatro alla Scala per l'occasione: si giudica passabile la recente rappresentazione del Rigoletto di Verdi e non all'altezza il ballo Manon Lescaut. Si decide quindi di rimaneggiare il ballo, di cambiare opera e di cominciare le prove del Ballo in maschera.
 
 
308Cronaca di RomaMostra articolo
in , 16 ottobre 1875 p. 3
Si segnala che il ricavato di un'accademia musicale data al Teatro Valle dal baritono Cotogni sia stato donato all'ospizio degli scrofolosi e all'ospizio Margherita.
 
 
309Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 16 ottobre 1875 p. 3
Si annuncia l'apertura del Teatro Argentina per la sera del giorno dopo: si rappresenteranno il Ballo in maschera di Verdi e il Fallo, anche chiamato il Fornaretto, di Rota. Si rimandano al numero successivo alcune comunicazioni della Reale Accademia di S. Cecilia.
 
 
310Il pantheon dei pianistiMostra articolo
in , 17 ottobre 1875 p. 4
Pubblicità per una collana di composizioni di grandi compositori per pianoforte. Edizione in collaborazione con la Casa Lemoine di Parigi e con la Casa Sheperd e C. di Londra. Ogni dispensa contiene una o due composizioni.
 
 
311Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 17 ottobre 1875 p. 3
Si annuncia la riapertura del Teatro Rossini con La sonnambula di Bellini. Si annuncia la riapertura della Reale Accademia di Santa Cecilia.
 
 
312AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di Francesco D'Arcais
in , 18 ottobre 1875 p. 1
L'articolo si apre con una recensione della commedia I ladri domestici di Augusto Sindici, inscenata dalla Compagnia Pietriboni e con una disquisizione sulla verità della critica e il peso che questa ha sulle arti. Si passa poi alla riapertura del Teatro Argentina, giudicando negativamente i restauri del teatro. Un ballo in maschera di Verdi viene giudicata già troppo udita dal pubblico e il Fornaretto di Rota è considerato uno dei suoi balli meno riusciti. Dopo dei brevi commenti su cantanti e corpo di ballo, l'autore annuncia che presto il Fornaretto verrà sostituito dal Brahma.
 
 
313Notizie ultimeMostra articolo
Le feste di Milano
in , 18 ottobre 1875 p. 3
Si riportano le notizie della corrispondenza particolare dell'Opinione del 16 ottobre, circa i preparativi per accogliere l'imperatore Guglielmo a Milano. Tra questi la preparazione del Ballo in maschera di Verdi. Si segnala la volontà di eseguire l'inno di Spontini all'ingresso dei sovrani nel palazzo reale. I versi sono stati riscritti da Salvatore Farina.
 
 
314Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 20 ottobre 1875 p. 3
Si annuncia l'Aida di Scafati presso il Teatro Metastasio, rappresentata dalla compagnia diretta da Raffaele Vitale.
 
 
315Notizie ultimeMostra articolo
L'imperatore di Germania a Milano
in , 20 ottobre 1875 p. 3
Corrispondenza particolare dell'Opinione del 18 ottobre. L'imperatore è giunto a Milano. All'interno della stazione si intonano gli inni italiani e prussiani al passaggio dei due sovrani. Continua poi la descrizione sonora dell'avvenimento riportando i dispacci dell'agenzia Stefani e i telegrammi della Gazzetta Ufficiale.
 
 
316Cronaca di RomaMostra articolo
in , 21 ottobre 1875 p. 2
Si comunica la celebrazione dei funerali del cardinale Vitelleschi nella chiesa di San Marco. Presente la musica, diretta dal maestro Rosati.
 
 
317Notizie ultimeMostra articolo
L'imperatore di Germania a Milano
in , 21 ottobre 1875 p. 3
Tra i dispacci dell'agenzia Stefani vi è la notizia dell'ingresso dell'imperatore Guglielmo e del re d'Italia al Teatro alla Scala.
 
 
318Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 22 ottobre 1875 p. 3
Si riporta l'annuncio dell'avvenuta donazione da parte dello stabilimento Lucca di Milano di 40 opere musicali nei confronti della Reale Accademia di Santa Cecilia.
 
 
319Notizie ultimeMostra articolo
L'imperatore di Germania a Milano
in , 22 ottobre 1875 p. 3
Si riportano dispacci che aggiornano sulle attività dell'imperatore Guglielmo I di Germania durante la sua visita in Italia. Il primo dispaccio dell'agenzia Stefani riporta la seconda apparizione dell'imperatore e del re al Teatro alla Scala in data 20 ottobre.
 
 
320Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 23 ottobre 1875 p. 3
Breve resoconto dell'Aida di Scafati, si annunciano novità per la recita del 24 ottobre sera ; si sottolinea l'apertura della stagione al Teatro Rossini con la Sonnambula; intermezzi con pianoforte durante una recita popolare al Politeama.
 
 
321Bollettino politicoMostra articolo
L'imperatore di Germania a Milano
in , 23 ottobre 1875 p. 3
Corrispondenza particolare dell'Opinione del 20 ottobre. L'autore passa in rassegna gli avvenimenti dei giorni precedenti, tra cui la serata di gala del 19 ottobre al Teatro alla Scala.
 
 
322Bollettino politicoMostra articolo
L'imperatore di Germania a Milano
in , 24 ottobre 1875 p. 1
Articolo che riporta la cronaca delle giornate del 20 e 21 ottobre 1875. Tra le varie attività, la sera del 20 i due sovrani di Germania e Italia tornarono in forma privata al Teatro alla Scala per la rappresentazione del Ballo in maschera di Verdi. Si ritirarono dopo il secondo atto dell'opera.
 
 
323Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 24 ottobre 1875 p. 3
Si annuncia la rappresentazione del Cola di Rienzo al Politeama romano. Negli intermezzi musica per pianoforte.
 
 
324AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di Francesco D'Arcais
in , 25 ottobre 1875 p. 1
L'autore nel recensire la commedia «I ribelli» di Costanzo critica l'impostazione di fondo eccessivamente ideale e moralistica, in quanto: « [...] la commedia non ha il compito di mostrarci la società quale dovrebbe essere; le spetta invece l'ufficio di riprodurla sulla scena qual è. [...] ». La commedia viene giudicata inconsistente sulla scena, mentre viene apprezzata a livello letterario, lodando la recitazione della compagnia Pietriboni. Il D'Arcais giudica positivamente la prestazione degli artisti, anche le parti secondarie. Segue una disquisizione sulla situazione del teatro in Italia, partendo dallo studio del Bellotti-Bon: secondo D'Arcais il governo, considerando il teatro un'azienda, non solo non sostiene a dovere l'arte ma la opprime attraverso misure come la tassa sugli spettacoli. Inoltre ritiene di fondamentale importanza la creazione di compagnie stabili per aumentare la qualità della fruizione delle rappresentazioni: su questo critica Bellotti-Bon, che non intende cambiare il sistema delle compagnie itineranti. Conclude con un necrologio in memoria di Giuseppe Cencetti e un giudizio amaro verso il consiglio municipale di Roma, reo di tenere chiuso il Teatro Apollo.
 
 
325Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 26 ottobre 1875 p. 3
Si annuncia una serata di beneficienza al Teatro Valle; si riporta il successo dell'opera gli Ugonotti al Teatro Comunale di Bologna.
 
 
326Cronaca di RomaMostra articolo
in , 26 ottobre 1875 p. 2
Si riporta la notizia della messa solenne per il defunto cardinale Vitelleschi. Si occupano della musica il coro della cappella Giulia diretto dal maestro Meluzzi.
 
 
327Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 27 ottobre 1875 p. 3
Si annuncia la rapresentazione delle commedie La locandiera e Il positivo al Teatro Valle con la signora Fantechi-Pietriboni; al Teatro Capranica l'opera Ermelinda del maestro Battista; presso la Sala Dante una accademia vocale e strumentale.
 
 
328Bollettino politicoMostra articolo
La dote al teatro
in , 28 ottobre 1875 p. 1
Per l'autore dell'articolo in Italia il governo ha cessato di finanziare i teatri di musica, mantenendo solo gli oneri economici dei Conservatori di musica. Le spese dei teatri ricadono sui «municipi», che in alcuni casi decidono di dotare i teatri di fondi, secondo l'autore, insufficienti, come nel caso del Teatro Apollo di Roma o il Teatro San Carlo di Napoli l'anno precedente. L'autore, perorando la causa di un'arte liberale, rigetta una visione altamente classista della fruizione artistica, prendendo ad esempio l'Inghilterra, dove «il teatro musicale è un'istituzione puramente aristocratica». Oltre a considerarla una spesa giusta da sostenere al pari di quelle per la sicurezza e per l'istruzione, si ritiene sia un settore altamente produttivo, che ha un indotto ampio e variegato da proteggere. In chiusura si invocano riforme strutturali per rilanciare il Teatro Apollo di Roma.
 
 
329Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 29 ottobre 1875 p. 2
Chiusura delle recite della compagnia Pietriboni al Teatro Valle, al suo posto la compagnia Bellotti-Bon; si annuncia per sabato l'opera Macbeth al Teatro Argentina e l'opera Ermelinda al Teatro Capranica; si menziona uno spettacolo pubblico in piazza di Termini; si annuncia concerto vocale e strumentale nella sala della Accademia filarmonica.
 
 
330Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 29 ottobre 1875 p. 2
Si riporta una notizia del giornale clericale Rome, che esalta la grande affluenza di pubblico ad uno spettacolo in piazza di Termini. Secondo il giornale lo spettacolo sarebbe accessibile «alle famiglie oneste e cristiane», al contrario del teatro post-unitario. Nel rispondere l'autore dell'Opinione si interroga ironicamente su come uno spettacolo «[...] d'un uomo che [...] si espone a farsi divorare dalle belve [...]» possa essere più morale e cristiano di Un ballo in maschera di Verdi o del Cavaliere di spirito di Goldoni. Nell'articolo vi sono anche annunci di spettacoli.
 
 
331Biblioteca del pianistaMostra articolo
in , 29 ottobre 1875 p. 3
Annuncio pubblicitario di un'edizione di composizioni di Bach per pianoforte scelte da Edoardo Bix.
 
 
332Bollettino politicoMostra articolo
Il banchetto dei superstiti di Balaclava all'Alexandra Palace
in , 30 ottobre 1875 p. 1
Corrispondenza particolare dell'Opinione da Londra, 26 ottobre 1875. Si descrivono i preparativi e la cronaca dei momenti più importanti dell'avvenimento. Il banchetto è preceduto da spettacoli, musica e cori su arie nazionali. Al momento dei brindisi gli stessi venivano alternati a pezzi di musica, «come è uso»; dopo un brindisi in memoria dei morti caduti in battaglia venne eseguita una «suonata funebre». Nella gran sala vi fu l'esecuzione di un imponente concerto-battaglia.
 
 
333Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 30 ottobre 1875 p. 3
Si ricordano le rappresentazioni della compagnia Bellotti-Bon al Teatro Valle; l'opera Macbeth al Teatro Argentina e l'opera Ermelinda al Teatro Capranica; si annuncia un concerto al Circolo filodrammatico.
 
 
334Biblioteca del pianistaMostra articolo
in , 30 ottobre 1875 p. 3
Annuncio pubblicitario di un'edizione di composizioni di Bach per pianoforte scelte da Edoardo Bix.
 
 
335Bollettino politicoMostra articolo
L'inaugurazione del monumento Stein
in , 30 ottobre 1875 p. 2
Cronaca dell'inaugurazione del monumento Stein a Berlino. Ad aprire e chiudere la cerimonia un inno.
 
 
336Cronaca di RomaMostra articolo
in , 31 ottobre 1875 p. 3
Si riporta la notizia del trasporto della salma di un giovane ufficiale della marina militare a Campo Verano. Viene inviato un drappello del 40° reggimento di fanteria, con la musica a rendere gli onori funebri al defunto.
 
 
337AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di Francesco D'Arcais
in , 1 novembre 1875 p. 1
L'autore critica il progetto del consigliere municipale Grispigni, poiché ritiene che il teatro musicale non attragga stranieri a Roma quanto invece potrebbero una buona illuminazione del Colosseo e una girandola. Il D'Arcais continua deplorando questa volontà di screditare il teatro da parte del Grispigni, e subito dopo attacca chi vorrebbe imporre una tassa sui pianoforti. L'appendicista dell'Opinione torna poi sulla questione degli scarsi fondi pubblici destinati ai teatri romani, abbandonati agli sforzi degli impresari privati, portando ad un abbassamento della qualità dell'offerta teatrale. Si continua giudicando il Macbeth di Verdi una delle sue opere meno riuscite, perché secondo lui appartiene ad un periodo di mezzo della vita del compositore: senza l'ardore giovanile, ma anche senza la profondità degli ultimi lavori. Il D'Arcais continua poi con la recensione del Macbeth andato in scena al Teatro Argentina, soffermandosi sulle prestazioni dei cantanti. L'autore dell'articolo chiude, prendendo spunto dalle rappresentazioni della compagnia Bellotti-Bon di quei giorni, riproponendo il tema per lui fondamentale dell'istituzione di compagnie stabili, che soppiantino le compagnie itineranti, come quella del Bellotti-Bon, che permettano una programmazione maggiore e quindi un innalzamento della qualità dell'offerta artistica dei teatri. Lessico: soprano giusto, soprano sfogato, fraseggia
 
 
338Notizie interne e fatti variMostra articolo
in , 1 novembre 1875 p. 2
Dal giornale Rinnovamento del 30 ottobre 1875: si riporta la notizia della partecipazione dell'onorevole Minghetti alla rappresentazione dell'opera I lombardi alla prima crociata di Verdi al nuovo teatro di Cologna da poco inaugurato.
 
 
339Cronaca di RomaMostra articolo
in , 1 novembre 1875 p. 2
Cronaca della cerimonia di premiazione degli alunni degli asili infantili israelitici di Roma. Ad aprire la cerimonia un inno cantato dalle bambine dell'asilo, che eseguirono successivamente un altro inno.
 
 
340Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 1 dicembre 1875 p. 3
Si annuncia la beneficiata del soprano Laura Dondini, che si svolgerà nei giorni imminenti al teatro Argentina.
 
 
341Corrispondenze ItalianeMostra articolo
Napoli
in , 1 dicembre 1875 p. 1
Fra le offerte presentate al municipio della città di Napoli, vi è una a favore del teatro San Carlo.
 
 
342Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 1 dicembre 1875 p. 3
Una corrispondenza da Milano informa dei seguenti eventi: una rappresentazione dell'opera "Don Sebastiano" al Teatro Carcano; il concerto del trio strumentale composto da Carlo Alfredo Piatti (violoncello), Giulio Briccialdi (flauto) e Giuseppe Martucci (pianoforte), avvenuto al Conservatorio in data 29 novembre e ripetuto due giorni dopo per via dell'incredibile successo ottenuto; una rappresentazione de "La Vestale" presso il teatro Castelli in data 30 novembre. Segue una recensione della seconda rappresentazione di quest'ultima opera.
 
 
343Cronaca di RomaMostra articolo
in , 2 dicembre 1875 p. 3
Inaugurazione della stagione dei concerti e dei balli presso il Circolo Nazionale, in data 30 novembre. Il concerto è riuscito egregiamente mentre i balli, cominciati verso mezzanotte, si sono protratti fino al mattino. È risaputo che la Direzione del Circolo desidera organizzare a breve un concerto che rimarrà nella storia.
 
 
344Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 3 dicembre 1875 p. 2
In seguito a numerose trattative, è stata risolta la questione della nomina del direttore d'orchestra del teatro Apollo, con la divisione del compito tra i compositori Eugenio Terziani e Luigi Mancinelli.
 
 
345Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 3 dicembre 1875 p. 2
Avviso del concerto della Società orchestrale romana diretta da Ettore Pinelli.
 
 
346Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 3 dicembre 1875 p. 2
Si informa che, nel corrente mese di dicembre, la Società orchestrale romana riprenderà il corso dei concerti orchestrali in abbonamento alla Sala Dante.
 
 
347Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 4 dicembre 1875 p. 3
Due lettere del compositore Filippo Sangiorgi. La prima è indirizzata a Francesco D'Arcais, nella quale chiede di avere un piccolo spazio all'interno del quotidiano per ringraziare quattro cantanti, interpreti della sua opera "Diana di Chaverny" (non menzionata direttamente all'interno della lettera), rappresentata in quei giorni al teatro Argentina, per l'impegno posto nella loro esecuzione. La seconda è indirizzata al maestro Cesare De Sancts, nella quale lo ringrazia per la direzione della sopracitata opera.
 
 
348Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 4 dicembre 1875 p. 3
Si annuncia il rinvio del concerto della Società orchestrale romana al lunedì successivo, 6 dicembre.
 
 
349Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 5 dicembre 1875 p. 3
Lettera del compositore Mario Bonelli, nella quale espone le trattative della nomina del direttore d'orchestra del teatro Apollo.
 
 
350Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 7 dicembre 1875 p. 3
Avviso della beneficiata in onore della cantante Rosa Isidor che si terrà al teatro Rossini (Roma) il 7 dicembre.
 
 
351Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 7 dicembre 1875 p. 3
Avviso di una rappresentazione in onore del compositore Filippo Sangiorgi presso il Teatro Argentina.
 
 
352Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 7 dicembre 1875 p. 4
Avviso pubblicitario della fabbrica di strumenti musicali parigina Jérôme Thibouville-Lamy.
 
 
353Notizie EstereMostra articolo
Svizzera
in , 7 dicembre 1875 p. 2
Grande dimostrazione popolare con musica tenutasi il 5 dicembre a Locarno in onore della maggioranza del Consiglio di Stato e della minoranza del Gran Consiglio.
 
 
354PubblicitàMostra articolo
in , 7 dicembre 1875 p. 3
Avviso pubblicitario Ricordi.
 
 
355Cronaca di RomaMostra articolo
in , 9 dicembre 1875 p. 3
Avviso pubblicitario della dubblicazione del fascicolo di dicembre della Nuova Antologia, contenente, tra le altre, una rassegna musicale scritta da Girolamo Alessandro Biaggi.
 
 
356Cronaca di RomaMostra articolo
in , 9 dicembre 1875 p. 3
Esecuzione di pezzi scelti e variati da parte dei pazienti ciechi dell’Istituto dei ciechi Sant'Alessio, in occasione della fiera di beneficienza a favore dell’Istituto e di Asili di carità che si terrà nei giorni 11, 12 e 13 dicembre presso il Palazzo Savorelli.
 
 
357Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 9 dicembre 1875 p. 3
Avviso del concerto di Marie ed Alfred Jaëll, Alfredo Piatti, Giulio Briccialdi ed Augusto Rotoli, che si terrà l'11 presso la Sala Dante.
 
 
358Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 9 dicembre 1875 p. 3
In seguito al grande successo de "La Vestale" di Spontini al teatro Castelli di Milano, l’editore Ricordi ha ordinato la traduzione del "Fernando Cortez, o La conquista del Messico", che sarà probabilmente rappresentata alla Scala nell’imminente stagione di Carnevale-Quaresima.
 
 
359Biblioteca del pianistaMostra articolo
in , 9 dicembre 1875 p. 3
Avviso pubblicitario Ricordi.
 
 
360Corrispondenze italianeMostra articolo
Mantova
in , 9 dicembre 1875 p. 2
Concerto della banda militare al teatro Scientifico di Mantova in occasione della cerimonia di consegna di premi alla Lega mantovana per l'impegno nei confronti dell’istruzione del popolo.
 
 
361Notizie EstereMostra articolo
Svizzera
di Gazzetta ticinese (numero del 6 dicembre)
in , 9 dicembre 1875 p. 2
Accoglienza della cittadinanza liberale, con musica e fiaccole, avvenuta il 4 dicembre a Lugano in occasione del ritorno dei deputati dal Gran Consiglio.
 
 
362in , 9 dicembre 1875 p. 4Mostra articolo
Avviso pubblicitario della fabbrica di organi parigina "Alessandro Père et Fils".
 
 
363Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
di Il Secolo
in , 10 dicembre 1875 p. 3
Resoconto della rappresentazione del 6 dicembre de "La Vestale" al Teatro Castelli di Milano, tratto dal numero dell'8 dicembre del quotidiano.
 
 
364Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 10 dicembre 1875 p. 3
Si riporta il programma del concerto di Marie ed Alfred Jaëll, Alfredo Piatti, Giulio Briccialdi ed Augusto Rotoli che si terrà il 12 dicembre alla Sala Dante.
 
 
365Notizie EstereMostra articolo
Austria-Ungheria
in , 10 dicembre 1875 p. 2
L'autorità di Praga ha vietato la festa da ballo organizzata a beneficio dei rifiugiati dall'Erzegovina.
 
 
366Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 11 dicembre 1875 p. 3
Avviso del concerto dell'11 dicembre di Marie ed Alfred Jaëll, Alfredo Piatti, Giulio Briccialdi ed Augusto Rotoli, assieme ad altri musicisti d'accompagnamento, presso la Sala Dante.
 
 
367Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 11 dicembre 1875 p. 3
Avviso di conferma della presenza del soprano Isabella Galletti Gianoli nel ruolo di Dolores nell'omonoma opera di Manzocchi, che sarà rappresentata al teatro Apollo.
 
 
368Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 11 dicembre 1875 p. 3
Resoconto dell'ultima rappresentazione dell'opera (ignota) che chiude la stagione teatrale al Teatro Argentina, ritenuta pessima.
 
 
369PubblicitàMostra articolo
in , 12 dicembre 1875 p. 4
Avviso pubblicitario della della fabbrica di strumenti musicali parigina Jérôme Thibouville-Lamy.
 
 
370Corrispondenze italianeMostra articolo
in , 13 dicembre 1875 p. 2
Corrispondenza da Verona del 10 dicembre. Riapertura del Teatro Filarmonico, nel quale saranno rappresentate "L'Africana" e il "Guglielmo Tell".
 
 
371AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di Francesco D'Arcais
in , 13 dicembre 1875 p. 1
Vicende riguardo il teatro Argentina, polemiche teatrali e recensioni positivi dei concerti della Società orchestrale romana, in data 6 dicembre, e dei coniugi Jaëll, in data 12 dicembre.
 
 
372Cronaca di RomaMostra articolo
in , 14 dicembre 1875 p. 2
In occasione dell'inaugurazione di una scuola dell'infanzia in Piazza d'Aracoeli, si è svolta l'esibizione di un coro di bambine.
 
 
373Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 14 dicembre 1875 p. 3
Annuncio del concerto pomeridiano dei violinisti Virginia Ferni-Teja ed Angelo Ferni del 21 dicembre e resoconto del loro concerto al Palazzo del Quirinale, in data 12 dicembre, in presenza della principessa Margherita.
 
 
374Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 14 dicembre 1875 p. 3
Avviso del concerto del pianista Juliusz Zarebski (denominato Giulio Zarembski) che si terrà il 18 dicembre presso la sala del palazzo Caffarelli (attuale Palazzo Caffarelli al Campidoglio); il programma è riportato di seguito.
 
 
375Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 14 dicembre 1875 p. 3
Si riporta il programma degli spettacoli al Teatro alla Scala durante l'imminente stagione di Carnevale-Quaresima, precedentemente pubblicato da diversi giornali milanesi.
 
 
376PubblicitàMostra articolo
Biblioteca del pianista
in , 14 dicembre 1875 p. 3
Avviso pubblicitario Ricordi.
 
 
377Cronaca di RomaMostra articolo
in , 14 dicembre 1875 p. 2
Breve resoconto del concerto delle gemelle siamesi Millie e Christine McKoy, tenuto alla sala Dante.
 
 
378Corrispondenze ItalianeMostra articolo
Milano
in , 15 dicembre 1875 p. 1
Si riportano alcune opere confermate per la stagione di Carnevale-Quaresima al Teatro alla Scala di Milano.
 
 
379Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 15 dicembre 1875 p. 2
Articolo che critica il periodico milanese Il trovatore per la dure parole rivolte a "La Vestale" di Spontini.
 
 
380ParlamentoMostra articolo
Camera dei Deputati
in , 16 dicembre 1875 p. 2
Breve resoconto della permanenza a Livorno dei deputati Emilio Broglio, Giovanni Bortolucci e Pietro Antonio Fossa, giunti lì per questioni politiche. Due esecuzioni da parte della banda del reggimento alla stazione e una, la sera di domenica, della banda comunale di fronte l'albergo dove i deputati alloggiavano.
 
 
381PubblicitàMostra articolo
in , 16 dicembre 1875 p. 4
Avviso pubblicitario della fabbrica di strumenti musicali parigina Thibouville-Lamy.
 
 
382PubblicitàMostra articolo
Biblioteca del pianista
in , 16 dicembre 1875 p. 3
Avviso pubblicitario Ricordi.
 
 
383Notizie interne e fatti variMostra articolo
in , 17 dicembre 1875 p. 3
Corrispondenza da Castrovillari (CS) del 10 dicembre: esecuzione dell'inno reale da parte della banda musicale cittadina in occasione di una festa scolastica, tenutasi il 5 dicembre presso il teatro cittadino, a cui seguì la consegna di premi ai migliori alunni delle scuole del comune.
 
 
384Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
R. Accademia di Santa Cecilia
in , 17 dicembre 1875 p. 2
Lettera di Emilio Broglio, presidente della Reale Accademia di Santa Cecilia, a Filippo Sangiorgi, nella quale si congratula col compositore per il successo dell'opera "Diana di Chaverny". Avviso delle sicure rappresentazioni future dell'opera "Diana di Chaverny", visto il successo ottenuto, al Teatro Comunale di Trieste (attuale Teatro lirico Giuseppe Verdi), durante la stagione di Carnevale, a Brescia e a al Teatro Comunale di Bologna, durante la stagione quaresimale, con la probabile presenza del soprano Laura Dondini. Infine una lettera di F. Cecchini, segretario dell'Accademia di Santa Cecilia, nella quale si menzionano alcune novità riguardo l'accademia.
 
 
385Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 17 dicembre 1875 p. 2
Avviso del concerto di Marie ed Alfred Jaëll, con la partecipazione di Augusto Rotoli, Ettore Pinelli e della cantante Isidor, che si terrà il 20 dicembre presso la Sala Dante.
 
 
386Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 17 dicembre 1875 p. 3
Pubblicazione di una canzonetta, composta da Francesco Paolo Tosti (testo) e Luigi Cesana (musica), quest'ultimo sotto lo pseudonimo di Canellino, da parte del quotidiano Fanfulla al fine di esortare i suoi lettori a rinnovare l'abbonamento al giornale. Lo spartito della canzone è stato pubblicato dalla casa Ricordi.
 
 
387Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 18 dicembre 1875 p. 3
Avviso del concerto del pianista Juliusz Zarebski (denominato Giulio Zarembski) che si terrà il 18 dicembre presso la sala del palazzo Caffarelli (attuale Palazzo Caffarelli al Campidoglio); il programma è riportato di seguito.
 
 
388in , 18 dicembre 1875 p. 1Mostra articolo
È stato pubblicato il cartellone degli spettacoli al Teatro La Fenice di Venezia. La prima opera rappresentata sarà "La contessa di Mons" di Lauro Rossi.
 
 
389Piccolo corriere di RomaMostra articolo
in , 19 dicembre 1875 p. 2
La fiera di beneficienza a favore dell'Istituto dei ciechi in S. Alessio, svoltasi tra l'11 e il 13 dicembre, si ripeterà domenica 19. Anche in questa occasione i ciechi assisteranno dalle 14:00 alle 16:00 ed eseguiranno scelti e svariati pezzi di musica.
 
 
390in , 19 dicembre 1875 p. 4Mostra articolo
Avviso pubblicitario della Gazzetta Musicale di Milano, col quale si esorta a pagare l'abbonamento annuale in anticipo per usufruire gratuitamente di un numero completo di saggio a chiunque lo richieda presso lo Stabilimento Ricordi di Milano.
 
 
391Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 19 dicembre 1875 p. 3
Avviso del concerto
 
 
392PubblicitàMostra articolo
in , 20 dicembre 1875 p. 4
Avviso pubblicitario della fabbrica di strumenti musicali parigina Jérôme Thibouville-Lamy.
 
 
393Piccolo corriere di RomaMostra articolo
in , 20 dicembre 1875 p. 2
In occasione di un trattenimento familiare, tenutosi il 18 dicembre al Circolo nazionale, un gruppo di musicisti dilettanti ha eseguito diverse composizioni. Durante alcune di esse il pubblico ha ballato.
 
 
394Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 21 dicembre 1875 p. 3
Si annuncia la presenza di un'opera buffa del compositore Valentino Fioravanti durante la stagione di carnevale al teatro Argentina.
 
 
395Biblioteca musicale popolareMostra articolo
in , 21 dicembre 1875 p. 3
Avviso pubblicitario Ricordi.
 
 
396Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 21 dicembre 1875 p. 3
Avviso del concerto di Virginia Ferni-Teja e di Angelo Ferni che si terrà 21 dicembre presso la Sala Dante.
 
 
397Piccolo corriere di RomaMostra articolo
in , 22 dicembre 1875 p. 2
Il numero dell'Osservatore Romano del 21 dicembre informa dell'esecuzione di due mottetti da parte del Collegio dei cappellani cantori nella Sala del Concistoro del Palazzo Apostolico del Vaticano, in presenza del Papa.
 
 
398Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 22 dicembre 1875 p. 2
Le partiture de "La Vestale" sono giunte a Roma il 20 dicembre, in serata, e le prove dell'orchestra sono cominciate il giorno seguente. Si menziona il cronista de La Libertà, Carocci, che sostiene il contrario riguardo l'arrivo delle partiture.
 
 
399Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 22 dicembre 1875 p. 2
Brevissimo resoconto del concerto di Virginia Ferni-Teja ed Angelo Ferni, tenutosi il 21 dicembre presso la Sala Dante.
 
 
400Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
Il concerto Ferni
di Francesco D'Arcais
in , 23 dicembre 1875 p. 2
Resoconto approfondito del concerto di Virginia Ferni-Teja ed Angelo Ferni, tenutosi il 21 dicembre presso la Sala Dante.
 
 
401PubblicitàMostra articolo
Biblioteca musicale popolare
in , 23 dicembre 1875 p. 3
Avviso pubblicitario Ricordi.
 
 
402Le scuole normaliMostra articolo
in , 23 dicembre 1875 p. 1
La Commissione della Camera dei deputati ammette che al giudizio di Ruggiero Bonghi, ministro della pubblica istruzione, si rimetta la decisione se l'insegnamento della musica, facente parte del programma delle scuole elementari, come quello della ginnastica, debbano essere dichiarati obbligatori.
 
 
403PubblicitàMostra articolo
in , 23 dicembre 1875 p. 4
Avviso pubblicitario della Gazzetta Musicale di Milano, col quale si esorta a pagare l'abbonamento annuale in anticipo per usufruire gratuitamente di un numero completo di saggio a chiunque lo richieda presso lo Stabilimento Ricordi di Milano.
 
 
404Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 23 dicembre 1875 p. 2
Lettera di D. Carocci, cronista del quotidiano milanese La Libertà, in risposta a Francesco D'Arcais il quale, in un articolo de L'Opinione del giorno precedente, smentiva quanto Carocci sostenesse riguardo l'arrivo delle partiture de "La Vestale" a Roma.
 
 
405Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 24 dicembre 1875 p. 3
Si annuncia che l'imminente stagione di Carnevale al teatro Argentina sarà aperta con l'opera "Le precauzioni" di Errico Petrella, nella quale sarà presente Valentino Fioravanti (nel ruolo del conte Bietola).
 
 
406in , 25 dicembre 1875 p. 4Mostra articolo
Avviso pubblicitario Ricordi.
 
 
407Bollettino politicoMostra articolo
Dimostrazione al duca di Galliera
in , 25 dicembre 1875 p. 1
Esecuzioni di più bande musicali in occasione del ritorno a Genova di Luigi Raffaele De Ferrari, duca di Galliera, avvenuto la sera del 22 dicembre; De Ferrari aveva donato 20 milioni di lire a favore del porto cittadino. Si menzionano le banda dei pompieri, della guarda nazionale, cittadina e di San Fruttuoso, le quali, disposte nelle vicinanze dell'abitazione del duca, palazzo De Ferrari, alternavano le loro suonate. L'articolo è tratto dal numero del 23 dicembre del Caffaro, quotidiano genovese.
 
 
408Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 25 dicembre 1875 p. 3
Avviso dell’apertura dell’Apollo prevista per il 29 dicembre. Il motivo del ritardo è dovuto principalmente all’inizio delle prove dell’opera e del ballo, avvenuto più tardi del solito, e alla consegna delle partiture orchestrali, giunte per errore a Termini di Sicilia e da lì spedite a Roma..
 
 
409AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
di Francesco D'Arcais
in , 27 dicembre 1875 p. 1
Rassegna di tutte le opere rappresentate durante l'anno 1875, alcune delle quali prese d'esempio per diversi motivi. Si parla, inoltre, della resurrezione delle opere di Spontini e si conferma l'inizio della stagione teatrale di Carnevale-Quaresima al Teatro Apollo per il 29 dicembre.
 
 
410in , 27 dicembre 1875 p. 4Mostra articolo
Avviso pubblicitario Ricordi. Si pubblica una raccolta delle opere di Verdi trascritte per pianoforte solo, distribuite in otto volumi. Si pubblicizza anche il primo volume precedentemente pubblicato, già pubblicizzato in alcuni numeri precedenti, contenente la trascrizione completa per pianoforte de "La Traviata".
 
 
411Notizie EstereMostra articolo
Austria-Ungheria
in , 27 dicembre 1875 p. 2
Un telegramma da Budapest, datato 24 dicembre e pubblicato da l’Osservatore Triestino, informa del dono di 8.000 fiorini all’Accademia della musica della città, fondata il mese precedente da Franz Liszt, da parte dell’imperatore Francesco Giuseppe I d'Austria. La somma proviene dalla cassa privata dell'imperatore in quanto, attesa la condizione finanziaria, la Camera dei deputati aveva cancellato tale importo dal bilancio.
 
 
412PubblicitàMostra articolo
Biblioteca del pianista
in , 28 dicembre 1875 p. 3
Avviso pubblicitario Ricordi.
 
 
413BibliografiaMostra articolo
in , 28 dicembre 1875 p. 3
Nella presentazione del settimanale "L'illustrazione italiana", sono menzionate le illustrazioni di una scena della "Vestale", del violoncellista Alfredo Piatti e di Giuseppe Verdi nell'atto di giurare al Senato.
 
 
414Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 28 dicembre 1875 p. 3
Recensione delle opere andate in scena la sera del 26 dicembre in alcune città italiane: "L'Africana" al teatro Regio di Torino, "Salvator Rosa" al teatro Comunale di Modena, "Dolores" a Parma, "Il conte verde" a Padova.
 
 
415Notizie EstereMostra articolo
Francia
in , 28 dicembre 1875 p. 2
Un telegramma inviato da Nizza, datato 23 dicembre, al quotidiano Le Figaro riporta che, durante rappresentazione dell’opera "La figlia del reggimento" di Donizzetti al Teatro Italiano (l’odierno Teatro dell’Opera), l'entrata in scena della bandiera francese fu accolta con applausi molto sentiti, ai quali risposero fischi. Il quotidiano Le Gaulois esorta il governo a prendere provvedimenti contro coloro che hanno fischiato.
 
 
416in , 28 dicembre 1875 p. 4Mostra articolo
Avviso pubblicitario Ricordi. Si pubblica una raccolta delle opere di Verdi trascritte per pianoforte solo, distribuite in otto volumi. Si pubblicizza anche il primo volume precedentemente pubblicato, già pubblicizzato in alcuni numeri precedenti, contenente la trascrizione completa per pianoforte de "La Traviata".
 
 
417Biblioteca musicale popolareMostra articolo
in , 29 dicembre 1875 p. 3
Avviso pubblicitario Ricordi.
 
 
418Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 29 dicembre 1875 p. 2
Avviso dell'apertura del teatro Apollo con l'opera "La Vestale" di Spontini e il ballo "Il Selam meraviglioso" di Giovanni Pulini.
 
 
419Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 29 dicembre 1875 p. 2
Resoconto delle opere e dei balli che hanno aperto la stagione teatrale nelle città di Milano, Genova e Venezia.
 
 
420in , 30 dicembre 1875 p. 4Mostra articolo
Avviso pubblicitario della fabbrica di strumenti musicali parigina Thibouville-Lamy.
 
 
421Biblioteca musicale popolareMostra articolo
in , 30 dicembre 1875 p. 3
Avviso pubblicitario Ricordi.
 
 
422Notizie teatrali ed artisticheMostra articolo
in , 30 dicembre 1875 p. 3
Resoconto della prima rappresentazione de "La Vestale" al teatro Apollo, avvenuta in data 29 dicembre.
 
 
423Corrispondenze italianeMostra articolo
Torino
in , 30 dicembre 1875 p. 2
Corrispondenza da Torino datata 28 dicembre. Resoconto delle prime due rappresentazioni de "L'Africana" al Teatro Regio, le quali non hanno raggiunto il successo sperato a causa di diversi motivi.
 
 
424PubblicitàMostra articolo
in , 31 dicembre 1875 p. 4
Avviso pubblicitario della Gazzetta Musicale di Milano, col quale si esorta a pagare l'abbonamento annuale in anticipo per usufruire gratuitamente di un numero completo di saggio a chiunque lo richieda presso lo Stabilimento Ricordi di Milano.
 
 
425AppendiceMostra articolo
Rivista drammatico-musicale
in , 31 dicembre 1875 p. 1
Recensione della prima de "La Vestale" al Teatro Apollo.
 
 

Università
degli Studi
di Cagliari

Università
degli Studi
di Firenze

Università
degli Studi
di Torino

Università
Ca’ Foscari
Venezia

PRIN 2009 — PRIN 2012

ISSN (semestrale)

 Contatti
[email protected]

Cookie policy

Ultimo aggiornamento: 20 gennaio 2022

Browser consigliati:

Firefox Chrome Safari Opera IExplorer 8

3.6

11.1

4.0

4.0

8.0