1Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 1 gennaio 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «L'Ebrea» e ballo «Cleopatra»; Teatro della Canobbiana, commedia «La statua di carne» e ballo «Goffredo di Warch»; Teatro Carcano, opera «I Lombardi»; Teatro Santa Radegonda, opera «Rigoletto»; Gran Padiglione di corso Vittorio Emanuele, «ricreazione danzante».
 
 
2Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
Teatri
in , 1 gennaio 1866 p. 3
Al Teatro della Canobbiana è apprezzata l'esordiente danzatrice Balsami, anche se «il ballo non trovò maggior fortuna di quella che ebbe la prima sera»; al Teatro di Santa Radegonda si rappresentano i «Puritani», apprezzati i cantanti Adele Adami, Biasoli e Bertolini; al Teatro Carcano, la Frezzolini «è sempre la regina della festa».
 
 
3in , 1 gennaio 1866 p. 4Mostra articolo
Bando per un posto di primo cornetto assoluto presso il Corpo di Musica della Guardia Nazionale della Città di Torino. Gli aspiranti devono inoltrare domanda alla Segreteria del Municipio di Torino, Ufficio VI.
 
 
4in , 1 gennaio 1866 p. 4Mostra articolo
Bando per un posto di Maestro Corale presso l'Orfanotrofio Femminile di Milano, con obbligo di accompagnare all'organo le allieve e le funzioni della chiesa annessa. Nomina annuale rinnovabile, compenso di L. 600 con L. 200 di straordinario. Gli interessati devono presentare i propri documenti e curriculum al Consiglio degli Orfanotrofi entro il 15 gennaio 1866.
 
 
5Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
in , 1 gennaio 1866 p. 3
Il 31 dicembre 1865, alle 22.00, muore il maestro Enrico La Croise. I funerali saranno il 2 gennaio 1866 alle 10.00 presso la chiesa di Sant'Ambrogio.
 
 
6Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
in , 2 gennaio 1866 p. 2
Il 3 gennaio 1866 al Teatro Carcano ci sarà la prima del «Faust» di Gounod. L'impresario Moreno non ha badato a spese per il numero di prove e per la ricchezza del vestiario e delle decorazioni. Il numero di orchestrali e coristi è stato aumentato, e la marcia dell'atto IV sarà eseguita dalla «Musica militare».
 
 
7Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 2 gennaio 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «L'Ebrea» e ballo «Cleopatra»; Teatro della Canobbiana, commedia «Il bugiardo» e ballo «Goffredo di Warch»; Teatro Santa Radegonda, opera «La Sonnambula»; Gran Padiglione di corso Vittorio Emanuele, «ricreazione danzante».
 
 
8Vertenza teatraleMostra articolo
in , 5 gennaio 1866 p. 3
Critica al fatto che non sia stata ancora data alcuna disposizione sull'appalto per la commissione teatrale del Teatro alla Scala per la stagione 1866/1867; il rischio è quello che il teatro rimanga chiuso con l'inizio della nuova stagione.
 
 
9Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
Reclami
in , 5 gennaio 1866 p. 2
Lamentela per il fatto che il nuovo atrio di accesso alla platea del «nostro massimo teatro» (Teatro alla Scala) lasci entrare uno spiffero continuo alle spalle degli spettatori in platea, causando reumatismi e raffreddori.
 
 
10in , 5 gennaio 1866 p. 4Mostra articolo
Nuovo stabilimento di pianoforti verticali e armonium di G. Macchi a Milano, via S. Pietro all'Orto, 13; disponibili anche leggii e tavoli da sala per piccola orchestra; si vende, noleggia, ripara, cambia e accorda.
 
 
11Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
Teatri
in , 5 gennaio 1866 p. 2
Critica del fiasco alla Scala, la sera del 4 gennaio 1866, del «Trovatore». Tra le cause del fiasco si cita la scelta di un'opera troppo popolare per un cast non all'altezza, che spesso stona o si abbandona a «ululati». Si salva il baritono Santley, per la bella voce, il buon accento e la bella persona (applaudito alla fine del II atto). Vengono citate delle possibili future produzioni, come la «Norma» e l'«Africana» con la Fricci e Steger.
 
 
12Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
in , 5 gennaio 1866 p. 2
La Presidenza dell'Associazione operaia (avv. Hanau e sig. Binda) ha chiesto al principe Umberto di partecipare a una rappresentazione a beneficio dell'Associazione presso il «Teatro Filodrammatico». Il principe ha promesso di partecipare; interverranno anche il Prefetto e il Sindaco.
 
 
13Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 6 gennaio 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «L'Ebrea» e ballo «Cleopatra»; Teatro della Canobbiana, commedia «La maniera di far fortuna» e ballo «Goffredo di Warch»; Teatro Carcano, opera «Faust»; Teatro Santa Radegonda, opera «L'Italiana in Algeri»; Gran Padiglione di corso Vittorio Emanuele, «ricreazione danzante».
 
 
14Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
in , 6 gennaio 1866 p. 3
La sera del 5 gennaio 1866, presso l'Accademia dei Filodrammatici, si è svolto l'«intrattenimento drammatico musicale a beneficio dell'Associazione Generale di Mutuo soccorso degli Operai», con l'intervento del principe Umberto, del Prefetto e del Sindaco. Gli attori dilettanti hanno eseguito la commedia «Oro ed orpello»; gli operai, diretti dal maestro Leoni, hanno eseguito un coro dagli «Orazj e Curiazj» e un difficile coro di Mendelssohn, accompagnati dal Corpo di musica della Guardia Nazionale diretto da Rossari. Il cav. Rovere si è esibito in alcuni brani al pianoforte insieme alla sua allieva Giulia Predari, seguiti da alcuni brani vocali della Verelli e di Ronconi. Il felice concerto ha fruttato circa 1200 lire.
 
 
15Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
Teatro Carcano
in , 7 gennaio 1866 p. 3
Al Carcano, le rappresentazioni del «Faust» sono migliorate rispetto alla prima. Continua lo «sconcio» dell'atto II, in cui le ballerine non tengono il tempo di valzer, ma il «coro della Kernesse» viene ora applaudito. L'atto IV viene tagliato per le esigenze del veglione successivo. L'orchestra è numerosa, il maestro Bassi dovrebbe risolvere il poco accordo tra archi e ottoni. Nello stesso teatro si rappresenterà, la sera del 7 gennaio 1866 la «Favorita», con la Morio e Baroni; si affrettano le prove per la «Beatrice di Tenda», che vedrà il debutto di Clotilde Bianchi Biffi.
 
 
16Questioni cittadine urgentiMostra articolo
La dote della Scala
in , 7 gennaio 1866 p. 3
Elenco dei più grandi successi del Teatro alla Scala e degli appalti che li hanno permessi, finalizzato a sottolineare l'importanza di questo teatro; l'articolo si pone all'interno della polemica per le mancate disposizioni sull'appalto della commissione teatrale per la stagione 1866/1867.
 
 
17Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 7 gennaio 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «L'Ebrea» e ballo «Cleopatra»; Teatro della Canobbiana, commedia «La mendicante di Sassonia» e ballo «Goffredo di Warch»; Teatro Carcano, prima rappresentazione dell'opera «La Favorita»; Teatro Santa Radegonda, opera «La Sonnambula»; Gran Padiglione di corso Vittorio Emanuele, «ricreazione danzante».
 
 
18Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
Cose artistiche
in , 8 gennaio 1866 p. 2
Pare che il tenore Bignardi abbia sciolto il contratto con la Scala, venendo sostituito da Achille Corsi, che si esibirà nel «Templario» con la Dory e con il baritono Santley; pare inoltre che la parte di Nelusko, nell'«Africana», sarà affidata a Giraldoni, e si continua a parlare di una «Norma» con la Fricci e di un «Guglielmo Tell» con Steger. La signora Albertini ha sciolto il contratto con l'impresa del Carcano, in quanto non si è giunti a un accordo sulle opere per il Carnevalone.
 
 
19Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
Teatro Carcano
in , 8 gennaio 1866 p. 2
Il 9 gennaio 1866 al Teatro Carcano si darà la quarta rappresentazione del «Faust»; entro la settimana in corso ci sarà la prima rappresentazione della «Beatrice di Tenda» con la Bianchi-Biffi.
 
 
20Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 8 gennaio 1866 p. 2
Teatro della Canobbiana, commedia «La castalda veneziana» e ballo «Goffredo di Warch»; Teatro Carcano, opera «La Favorita»; Teatro Santa Radegonda, opera «Il Barbiere di Siviglia»; Gran Padiglione di corso Vittorio Emanuele, «ricreazione danzante».
 
 
21Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
Teatro Santa Radegonda
in , 8 gennaio 1866 p. 2
Al Teatro di Santa Radegonda è annunciata la prima rappresentazione della «Cenerentola» di Rossini con il tenore Piazza, il baritono Raguer e Urania Ferardi.
 
 
22Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
in , 8 gennaio 1866 p. 2
Si dice che il concorso per un posto di vice-capo presso la Banda della Guardia Nazionale di Milano, a cui hanno partecipato molti milanesi dal curriculum valido, sia stato chiuso per assegnare il posto a uno straniero di 65 anni, il cui titolo principale è quello di aver servito a lungo nelle bande austriache e di aver avuto rapporti artistici con alcuni membri della Commissione.
 
 
23Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 9 gennaio 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «L'Ebrea» e ballo «Cleopatra»; Teatro della Canobbiana, commedia «La figlia unica» e ballo «Goffredo di Warch»; Teatro Carcano, opera «Tutti in maschera»; Teatro Santa Radegonda, prima rappresentazione dell'opera «La Cenerentola»; Gran Padiglione di corso Vittorio Emanuele, «ricreazione danzante».
 
 
24Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
in , 9 gennaio 1866 p. 3
Si rivendica all'industria milanese l'invenzione del «Clarone», costruito da Alessandro Maldura, che si sentirà prossimamente nell'«Africana».
 
 
25in , 9 gennaio 1866 p. 4Mostra articolo
Bando per un posto di Maestro Corale presso l'Orfanotrofio Femminile di Milano, con obbligo di accompagnare all'organo le allieve e le funzioni della chiesa annessa. Nomina annuale rinnovabile, compenso di L. 600 con L. 200 di straordinario. Gli interessati devono presentare i propri documenti e curriculum al Consiglio degli Orfanotrofi entro il 15 gennaio 1866.
 
 
26Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 10 gennaio 1866 p. 3
Teatro della Canobbiana, commedia «La cieca di Sorrento» e ballo «Goffredo di Warch»; Teatro Carcano, opera «Faust»; Teatro Santa Radegonda, opera «La Cenerentola»; Gran Padiglione di corso Vittorio Emanuele, «ricreazione danzante».
 
 
27Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
Teatro S. Radegonda
in , 12 gennaio 1866 p. 2
il 13 gennaio 1866 ci sarà la prima della «Lucia di Lammermoor», con Adele Adami, Biasoli e Bertolini; il 14 gennaio ci sarà la terza rappresentazione della «Cenerentola», che, dopo le prime incertezze, è ora molto apprezzata. Dovendosi ritardare la rappresentazione della «Linda» con Erminia Frezzolini, ella parteciperà a una sola rappresentazione di «Rigoletto» il 15 gennaio, con Felice Varesi.
 
 
28Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 12 gennaio 1866 p. 2
Teatro della Canobbiana, a beneficio di P. Mingoni, commedia «Ludro e la sua gran giornata» e ballo «Goffredo di Warch»; Teatro Carcano, opera «Faust»; Teatro Santa Radegonda, opera «Il Barbiere di Siviglia»; Gran Padiglione di corso Vittorio Emanuele, «ricreazione danzante».
 
 
29Cronaca cittadina e Notizie varieMostra articolo
Lezioni
in , 12 gennaio 1866 p. 2
Da lunedì 15 gennaio 1866 inizieranno le lezioni serali all'Associazione generale di mutuo soccorso degli Operai, in piazza S. Marta 3; al martedì, al mercoledì, al venerdì e al sabato, dalle 20.00, ci saranno le lezioni di canto corale, con i maestri Alberto Leoni, Prina e Rossi.
 
 
30Cronaca cittadinaMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 2 aprile 1866 p. 2
Programma degli spettacoli del 2 aprile 1866 a Milano, tra cui: al Teatro di Santa Radegonda, «Don Giovanni», opera di Wolfgang Amadeus Mozart; al Teatro della Stadera il ballo «L'insurrezione polacca».
 
 
31Cronaca cittadinaMostra articolo
L'impresa
in , 2 aprile 1866 p. 2
Comunicazione che al Teatro di Santa Radegonda, mentre sono in corso le prove della «Zuleika» di Prospero Cisotti, si darà per due sere «La traviata» con Caterina Massini per permettere agli interpreti del «Don Giovanni» di riposarsi.
 
 
32Cronaca cittadinaMostra articolo
Comunicato
in , 2 aprile 1866 p. 2
Notizia di un ballo alla Corte reale da tenersi il 5 aprile 1866 per celebrare l'arrivo del Re.
 
 
33Cronaca cittadinaMostra articolo
Disgrazie
in , 3 aprile 1866 p. 2
Riportata la notizia, durante l'anteprova generale del ballo «L'isola degli amori» al Teatro della Canobbiana, della caduta di un macchinario scenico, su cui erano disposte alcune delle ballerine. È rimasta ferita solo Luraschi, sorella di una ballerina, ed è presa la decisione di eliminare l'ultimo quadro dalla rappresentazione, in cui compariva il macchinario.
 
 
34Cronaca cittadinaMostra articolo
Concerto
in , 3 aprile 1866 p. 3
Resoconto del concerto al Conservatorio del 2 aprile 1866, con breve recensione. Sono citati gli interpreti (Carlo Andreoli, pianoforte, Nicola Bassi, violino, Isidoro Truffi, violoncello) e fatto cenno al repertorio: un trio di Mendelssohn, pezzi per pianoforte solo tra cui la marcia del «Tannhäuser» di Wagner secondo la riduzione di Liszt e composizioni di Andreoli. È comunicato che Andreoli suonerà anche la domenica successiva (8 aprile 1866) alla Società del Quartetto.
 
 
35Cronaca cittadinaMostra articolo
Arte italiana
in , 3 aprile 1866 p. 3
Al Teatro San Carlo di Napoli è stata fatta la prova generale della «Virginia» di Saverio Mercadante. È fatta una brevissima recensione dell'opera, che andrà in scena il lunedì successivo (7 aprile 1866) con interpreti Marcella Lotti, Giorgio Stigelli, Francesco Pandolfini e Raffaele Mirate.
 
 
36Cronaca cittadinaMostra articolo
Esequie
in , 3 aprile 1866 p. 3
Funerale del capitano Zaffanelli, il corpo di musica di un reggimento di granatieri accompagna il feretro.
 
 
37Cronaca cittadinaMostra articolo
L'arrivo
in , 4 aprile 1866 p. 3
Notizia dell'arrivo del Re e resoconto della cerimonia di accoglienza, accompagnata in piazza Duomo da due bande musicali.
 
 
38Cronaca cittadinaMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 4 aprile 1866 p. 3
Spettacoli del 4 aprile 1866, tra cui: al Teatro della Canobbiana l'opera «L'ajo nell'imbarazzo» e il ballo «L'isola degli amori», al Teatro della Stadera il ballo «L'insurrezione polacca».
 
 
39Spettacoli d'oggiMostra articolo
Cronaca cittadina
in , 5 aprile 1866 p. 2
Recensione negativa dello spettacolo al Teatro della Canobbiana del 4 aprile 1866, andavano in scena l'opera «L'ajo nell'imbarazzo di Donizetti e «L'isola degli amori» di Pinto con coreografia di Monplaisir. È criticata la scelta dell'opera, l'esecuzione dei cantanti e dei ballerini, le scelte dell'apparato scenico.
 
 
40Cronaca cittadinaMostra articolo
Domenica
in , 6 aprile 1866 p. 3
Notizia del prossimo concerto domenica 8 aprile 1866 al Conservatorio, in cui il pianista Carlo Andreoli eseguirà il «Settimino» di Beethoven.
 
 
41Cronaca cittadinaMostra articolo
La festa
in , 6 aprile 1866 p. 2
Resoconto del ballo alla corte reale del 5 aprile 1866; tra le danze è menzionata l'esecuzione di un cotillon.
 
 
42Cronaca cittadinaMostra articolo
La Società del Quartetto
in , 7 aprile 1866 p. 3
L'8 aprile 1866 la Società del Quartetto terrà un concerto al Conservatorio di Milano. È allegato il programma.
 
 
43Cronaca cittadinaMostra articolo
Al teatro di S. Radegonda
in , 7 aprile 1866 p. 2
Avviso dell'ultima rappresentazione l'8 aprile 1866 dell'opera «Don Giovanni» di Mozart al Teatro di Santa Radegonda. Il 9 aprile è annunciato un concerto di beneficienza del tenore Piazza.
 
 
44Cronaca cittadinaMostra articolo
L'impresa
in , 7 aprile 1866 p. 3
Il Teatro della Scala ha cambiato prima donna, basso e prima ballerina. Sono in corso le prove per l'opera «Claudia» di Antonio Cagnoni e intanto verrà allestita la «Sonnambula» di Vincenzo Bellini con interpreti Benedettina Grosso, il tenore Vincenzo Montanaro ed il baritono Luigi Brignole. Sarà anche rappresentato un ballo di Monplaisir.
 
 
45Cronaca cittadinaMostra articolo
Pubblicazione
in , 7 aprile 1866 p. 2
È ripartita il 1 aprile 1866 la pubblicazione della «Gazzetta musicale», dopo sei anni di pausa. Il direttore è Giulio Ricordi e il primo numero ospita scritti di Antonio Ghislanzoni e Filippo Filippi. L'articolo risponde, difendendo l'opera italiana, anche al giornale francese «Siècle» che criticava la scelta del «Don Carlos» di Giuseppe Verdi per il Teatro della Grand Opéra.
 
 
46Cronaca cittadinaMostra articolo
Arte italiana
in , 8 aprile 1866 p. 3
Successo della prima dell'opera «Virginia» di Saverio Mercadante, data il 7 aprile 1866 al Teatro San Carlo di Napoli. Il compositore non ha assistito alla rappresentazione per motivi di salute.
 
 
47Cronaca cittadinaMostra articolo
Società del Quartetto
in , 9 aprile 1866 p. 2
Resoconto del concerto dell'8 aprile 1866 al Conservatorio di Milano. Il pianista Carlo Andreoli ha suonato un «Tema variato» di Händel ed uno «Scherzo» di Mendelssohn, ripetendo come bis quest'ultimo. L'ensemble diretto da Nicola Bassi ha poi eseguito un «Quartetto» di Schumann e il «Settimino» di Beethoven: l'articolo giudica manierista il primo ma molto apprezzato il secondo.
 
 
48Cronaca cittadinaMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 9 aprile 1866 p. 3
Programma degli spettacoli del 9 aprile 1866 a Milano, tra cui: al Teatro di Santa Radegonda, «Don Giovanni», opera di Wolfgang Amadeus Mozart, con il tenore Giacomo Piazza; al Teatro della Stadera il ballo «L'insurrezione polacca».
 
 
49Cronaca cittadinaMostra articolo
Domani
in , 9 aprile 1866 p. 3
Il 10 aprile 1866 avverrà al Teatro di Santa Radegonda una rappresentazione straordinaria dell'opera «La sonnambula» di Bellini, con interpreti Caterina Massini ed il tenore Piazza.
 
 
50Cronaca cittadinaMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 10 aprile 1866 p. 3
Al Teatro di Santa Radegonda l'opera «La sonnambula» di Bellini (prima rappresentazione); al Teatro della Stadera il ballo «L'insurrezione polacca».
 
 
51Cose artisticheMostra articolo
in , 10 aprile 1866 p. 3
Corrispondenza dell'8 aprile 1866 da Napoli dove, al Teatro San Carlo, è stata rappresentata il 7 aprile la prima dell'opera «Virginia» di Saverio Mercadante. L'opera è elogiata e ne è fatta una breve sinossi.
 
 
52Cronaca cittadinaMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 11 aprile 1866 p. 3
Al Teatro della Canobbiana l'opera «La sonnambula» di Bellini e il ballo «L'isola degli amori»; al Teatro della Stadera il ballo «L'insurrezione polacca».
 
 
53Birreria CattoriniMostra articolo
in , 1 luglio 1866 p. 4
Annuncio di intrattenimenti musicali della Banda Principe Amedeo presso la Birreria Cattorini, dalle 19 alle 22 tutti i lunedì e mercoledì di ogni settimana.
 
 
54Da vendersiMostra articolo
in , 5 luglio 1866 p. 4
Annuncio di vendita di un pianoforte a coda intera Tomaschek in via dei Meravigli, 6
 
 
55Grande padiglioneMostra articolo
in , 7 luglio 1866 p. 4
Annuncio di intrattenimenti di danza tutte le sere (20.30-24.00). Nei giorni festivi anche ricreazioni con orchestra. Possibilità di abbonamenti. Maestro di ballo Francesco Ponzoni.
 
 
56Nel giardino del Caffè CovaMostra articolo
in , 21 luglio 1866 p. 4
Annuncio di intrattenimenti musicali eseguiti dal Corpo di musica della Guardia Nazionale per gli avventori del Caffè Cova (tutte le domeniche, 20-23).
 
 
57Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Le campane
in , 2 agosto 1866 p. 2
I frati minori osservanti della chiesa di S. Angelo (Santa Maria degli Angeli) hanno suonato all'alba (per circa 30 minuti) un «rimbombante concerto» di campane in «Nostra Donna degli Angeli», disturbando gli ammalati dei vicini ospedali.
 
 
58Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Serata di beneficenza
in , 4 agosto 1866 p. 3
Nuovo Teatro Re, serata di beneficenza a favore dei feriti di guerra sostenuta da A. Tettamanzi e E. Mingoni. Parte drammatica interpretata dal dilettante S. Simone e giochi di prestigio di G. Biraghi. Il teatro, «così pure l'orchestra» e gli inservienti vengono messi a disposizione gratuitamente.
 
 
59Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
La Società dei dilettanti
in , 7 agosto 1866 p. 3
Lo spettacolo di beneficenza presso il Nuovo Teatro Re di domenica 5 agosto, in favore dei feriti di guerra, ha incassato lire 212,32, ritirate dal Comitato di soccorso. La Società dei dilettanti ha messo a disposizione teatro e orchestra gratuitamente.
 
 
60TrattenimentiMostra articolo
in , 14 agosto 1866 p. 3
Annuncio di intrattenimento musicale del corpo di musica della Guardia Nazionale il 15 agosto alle 14.30 (consueto appuntamento nei giorni festivi) presso i giardini pubblici.
 
 
61Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
La musica dei baccelli
in , 16 agosto 1866 p. 2
Cronaca degli spostamenti di «un pazzo amabilissimo» che, girando per le vie di Milano, allieta gli astanti facendo risuonare «una sua scatola di latta contenente una manata di baccelli». L'individuo avvicina la scatola agli ascoltatori e ne convengono che la musica sia «deliziosa» e ineguagliata. Particolarmente colpiti dal «nuovissimo strumento musicale» gli avventori del Caffè dell'accademia e i passanti da piazza della Scala (ore 22) a cui ripete: «udite che musica divina, che musica deliziosa!».
 
 
62Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatri regi
in , 17 agosto 1866 p. 2
L'impresa Brunello e Zamperoni, appaltatrice dei regi teatri di Milano, ottiene la proroga dell'appalto in scadenza fino alla primavera del 1867.
 
 
63Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatri
in , 19 agosto 1866 p. 3
Avviso da parte dell'impresa del Teatro Carcano dell'avvio «tra giorni» della stagione di opere musicali, il cui primo titolo è «Crispino e la comare» di Luigi Ricci. Ancora ignoti i nomi degli artisti coinvolti.
 
 
64R. Stabilimento Ricordi Milano - Napoli - FirenzeMostra articolo
in , 20 agosto 1866 p. 4
Tito Ricordi, in adempimento alla nuova legge del 25 giugno 1865 per la conservazione ed esercizio dei diritti d'autore sulle opere d'ingegno, dichiara di valersi dei diritti riconosciuti e diffida altre imprese e direzioni a rappresentare nei teatri d'Italia le seguenti opere senza suo consenso: Vincenzo Bellini, «I Capuleti e i Montecchi», «La sonnambula», «Beatrice di Tenda», «I puritani»; Gaetano Donizetti, «Lucrezia Borgia», «Anna Bolena», «Lucia di Lammermoor»(*), «Roberto Devereux»(*), «L'assedio di Calais»(*); Saverio Mercadante, «Il bravo», «La vestale»(*); Luigi Ricci, «Chiara di Rosenberg», «I due sergenti», «Un'avventura di Scaramuccia», «Chi dura vince»; Federico Ricci, «Le prigioni di Edimburgo» [sic]; Giuseppe Verdi, «Oberto conte di San Bonifacio». Stesso dicasi per le seguenti opere di Gioachino Rossini: «L'assedio di Corinto», «Il barbiere di Siviglia», «La Cenerentola», «Guglielmo Tell», «La gazza ladra», «L'italiana in Algeri», «Matilde di Shabran», «Mosè», «Otello», «Semiramide», «Il turco in Italia». Le opere indicate con asterisco hanno proprietà limitata alle province settentrionali del regno d'Italia.
 
 
65Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatri
in , 23 agosto 1866 p. 2
Sabato 25 agosto si aprirà la stagione del Teatro Carcano con «Crispino e la comare». Interpreti: Adele Giannetti, Enrichetta dillo, Aristide Fiorini, Federico Piana e Alessandro Torelli.
 
 
66Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatri
in , 24 agosto 1866 p. 3
I preannunciati spettacoli di opera e ballo al Teatro Carcano («Crispino e la comare» e ballo ignoto) sono a favore delle famiglie povere dei contingenti. Partecipano la sig.ra Angelini Slamoiraghi (allieva della Regia Scuol di ballo di Milano) e Giovanni Garbagnati.
 
 
67Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatri
in , 26 agosto 1866 p. 2
Apertura del Teatro Carcano e del Teatro Santa Radegonda con opere «Crispino e la comare» e «Le precauzioni». buona esecuzione del primo, pubblico in vena di applausi. Fra atto II e III del «Crispino e la comare» eseguito un ballabile a due (sig.ra Salmoiraghi, allieva della Regia scuola, e sig. Garbagnati). «Le precauzioni» al Santa Radegonda ebbero buon esito, con pubblico numeroso (in particolare primadonna Lazzari, ma anche Pretti; Muzio raccomandato di essere meno ampolloso; ottima orchestra diretta da De Bernardi). Si annuncia inoltre l'imminente (a giorni) apertura del Circo Ciniselli con opera e ballo, forse «Barbiere di Siviglia».
 
 
68Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatro della Scala
in , 27 agosto 1866 p. 2
Direzione e impresa del Teatro alla Scala sembrano d'accordo nel commissionare una nuova opera per l'inaugurazione della stagione d'autunno (inizio metà settembre) al compositore e violinista Antonio Bazzini.
 
 
69Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 27 agosto 1866 p. 2
Santa Radegonda, «Le precauzioni», con passo a tre.
 
 
70Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 28 agosto 1866 p. 3
Teatro Carcano, «Crispino e la comare», con passo a due.
 
 
71Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatri
in , 28 agosto 1866 p. 3
Avviso della quarta rappresentazione de «Il carnevale di Venezia» al Teatro di Santa Radegonda il 29 agosto, data in cui si aprono gli abbonamenti per le rimanenti 5 recite (lire 2,50), il cui 25% di introito è a favore delle famiglie di contingenti e feriti di guerra.
 
 
72Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatri
in , 29 agosto 1866 p. 3
Teatro di Santa Radegonda, rappresentazione del 27 agosto de «Il carnevale di Venezia» a favore delle famiglie dei contingenti e feriti di guerra. Veniva invitata l'imperatrice del Messico, di transito da Milano, ma sua maestà fa rispondere tramite lettera che, causa ritardo nell'invito, non ha potuto partecipare ma dispone somma di lire 200 (firmato il gran ciambellano, conte Del Valle). Il 30 agosto, al Teatro Carcano, serata a beneficio del primo basso comico Aristide Fiorini, con esecuzione dell'«aria nel Campanello» di Donizetti e cavatina e duetto dal «Barbiere di Siviglia»; si sta inoltre apprestando il «Don Giovanni» di Mozart per recite della settimana ventura. Il maestro Bazzini non ha potuto portare a termine la composizione dell'opera commissionata dal Teatro alla Scala, che dunque aprirà la stagione con «I figli di Borgia» del maestro Strigelli; il ballo associato è composto dal coreografo Penso, basato sulla «Marta» di Flotow (musica di Sala e Ricordi).
 
 
73Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 29 agosto 1866 p. 3
Teatro Santa Radegonda, opera «Le precauzioni» con passo a tre
 
 
74Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Proprietà intellettuale
in , 29 agosto 1866 p. 2
L'editore Ricordi, in adempimento alla nuova legge del 25 giugno 1865 per la conservazione ed esercizio dei diritti d'autore sulle opere d'ingegno, ha piena ed esclusiva proprietà delle seguenti opere: Vincenzo Bellini, «La sonnambula», «Beatrice di Tenda»; Gaetano Donizetti, «Lucrezia Borgia», «Anna Bolena». Inoltre, è investito da Gioachino Rossini degli stessi diritti per le opere: «L'assedio di Corinto», «Il barbiere di Siviglia», «La Cenerentola», «Guglielmo Tell», «La gazza ladra», «L'italiana in Algeri», «Matilde di Shabran», «Mosè», «Otello», «Semiramide», «Il turco in Italia». L'articolista si rallegra nel vedere tali opere sottratte «alla speculazione ingorda, invereconda, ladra, e finora scandalosamente impunita».
 
 
75Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 30 agosto 1866 p. 3
Teatro Carcano, «Crispino e la comare», con passo a due. Teatro di Santa Radegonda, «Il carnevale di Venezia», con passo a tre.
 
 
76Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 1 settembre 1866 p. 2
Teatro Carcano, «Crispino e la comare», con passo a due. Circo Ciniselli, «Pipelè», con ballo «Il proscritto scozzese».
 
 
77Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 2 settembre 1866 p. 3
Teatro Carcano, «Crispino e la comare». Teatro di Santa Radegonda, «Le precauzioni». Circo Ciniselli, «Pipelè», con ballo «Il proscritto scozzese».
 
 
78Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatri
in , 2 settembre 1866 p. 3
Teatro Ciniselli, resoconto del successo della prima del «Pipelè», diretta dal maestro De Bernardi, con le stesse maestranze del Teatro di Santa Radegonda che pure la esegue in questo periodo. Menzionata la bravura dei cantanti Lazzari, Bolis, Pretti, Scolari (unica nota negativa per il non nominato tenore). Nel ballo applaudita la Luvoni.
 
 
79Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 3 settembre 1866 p. 3
Teatro di Santa Radegonda e Circo Ciniselli, «Pipelè», con ballo «Il proscritto scozzese».
 
 
80Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 4 settembre 1866 p. 3
Circo Ciniselli, «Le precauzioni», poi ballo «Il proscritto scozzese».
 
 
81Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 5 settembre 1866 p. 3
Circo Ciniselli, «Le precauzioni», poi ballo «Il proscritto scozzese».
 
 
82Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Notizia d'arte
in , 5 settembre 1866 p. 3
Adelina Patti e altri artisti si esibiranno al Teatro la Fenice di Venezia per l'ingresso del re.
 
 
83Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatro Carcano
in , 5 settembre 1866 p. 3
Teatro Carcano, prima rappresentazione del «Don Giovanni» di Mozart il 6 settembre con gli stessi artisti che lo hanno messo in scena a Firenze (baritono Steller, cantante donna De-Baillou).
 
 
84Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Esami
in , 6 settembre 1866 p. 2
Reportage sugli esami finali presso l'istituto educativo delle Marcelline in via Quadronno, tenutesi il 4 settembre. Fra le diverse materie esaminate, alle allieve è richiesto di eseguire diversi brani musicali sia per pianoforte che cantati. Presenti il prefetto di Milano, marchese Pes-Villamarina, e moglie, il generale Durando e il regio ispettore delle scuole primarie.
 
 
85Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 6 settembre 1866 p. 3
Teatro Carcano, opera «Don Giovanni». Circo Ciniselli, opera buffa «Pipelè», poi ballo «Il proscritto scozzese».
 
 
86Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 7 settembre 1866 p. 3
Teatro di Santa Radegonda, opera buffa «Pipelè».
 
 
87Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Trattenimenti
in , 7 settembre 1866 p. 3
Dall'8 settembre e nei giorni festivi riprendono i concerti del corpo di musica della Guardia nazionale ai giardini pubblici alle ore 14.
 
 
88Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 8 settembre 1866 p. 3
Teatro Carcano, opera «Don Giovanni». Teatro di Santa Radegonda, opera «Il barbiere di Siviglia». Circo Ciniselli, opera buffa «Le precauzioni», poi ballo «Il proscritto scozzese».
 
 
89Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 9 settembre 1866 p. 3
Circo Ciniselli, opera «Il barbiere di Siviglia», poi ballo «Il proscritto scozzese».
 
 
90Avviso ai musicantiMostra articolo
in , 11 settembre 1866 p. 4
Il corpo di musica del 72° reggimento fanteria (XX divisione), cerca due prime parti: 1 flicorno, 1 basso pelittone. Informazioni presso Giuseppe Pelitti (via Pescheria vecchia).
 
 
91Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 11 settembre 1866 p. 3
Teatro Carcano, opera «Don Giovanni». Circo Ciniselli, opera «Il barbiere di Siviglia», poi ballo «Il proscritto scozzese».
 
 
92Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 12 settembre 1866 p. 2
Teatro di Santa Radegonda, opera buffa «Le precauzioni».
 
 
93Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Fragilità umana
in , 12 settembre 1866 p. 2
Lettera di una cittadina in cui si lamenta della creazione di fori nel tavole in fondo alla galleria destra del Circo Ciniselli, dove ogni sera si accalcano spettatori per sbirciare le ballerine che a fine rappresentazione si spogliano per cambiarsi.
 
 
94Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatro Carcano
in , 13 settembre 1866 p. 3
Cronaca delle prime quattro rappresentazioni del «Don Giovanni» di Mozart. Lodi per l'appaltatore Luciano Marzi, per il baritono Steller, per la Zerlina di De Baillou, per il Leporello di Borella, per l'orchestra diretta da Fumi. L'opera è definita più volte «capolavoro» e considerato evento da non perdere, tanto che il Teatro Carcano apre la quarta fila di palchi ad uso galleria al prezzo di lire 1.
 
 
95Avviso ai musicantiMostra articolo
in , 13 settembre 1866 p. 4
Il corpo di musica del 72° reggimento fanteria (XX divisione), cerca due prime parti: 1 flicorno, 1 basso pelittone. Informazioni presso Giuseppe Pelitti (via Pescheria vecchia).
 
 
96Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 13 settembre 1866 p. 3
Circo Ciniselli, opera «Il barbiere di Siviglia», poi ballo «Il proscritto scozzese».
 
 
97Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 14 settembre 1866 p. 3
Teatro di Santa Radegonda, opera «Il barbiere di Siviglia».
 
 
98Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 15 settembre 1866 p. 3
Teatro Carcano, opera «Don Giovanni». Circo Ciniselli, opera «Le precauzioni», poi ballo «Il proscritto scozzese».
 
 
99Avviso ai musicantiMostra articolo
in , 15 settembre 1866 p. 4
Il corpo di musica del 72° reggimento fanteria (XX divisione), cerca due prime parti: 1 flicorno, 1 basso pelittone. Informazioni presso Giuseppe Pelitti (via Pescheria vecchia).
 
 
100Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 16 settembre 1866 p. 3
Circo Ciniselli, opera «Il barbiere di Siviglia», poi ballo «Il proscritto scozzese».
 
 
101Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 17 settembre 1866 p. 3
Circo Ciniselli, opera buffa «Pipelè», poi nuovo ballo «M.r Mamolet».
 
 
102Avviso ai musicantiMostra articolo
in , 17 settembre 1866 p. 4
Il corpo di musica del 72° reggimento fanteria (XX divisione), cerca due prime parti: 1 flicorno, 1 basso pelittone. Informazioni presso Giuseppe Pelitti (via Pescheria vecchia).
 
 
103Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 18 settembre 1866 p. 2
Teatro Carcano, opera «Don Giovanni». Teatro di Santa Radegonda, opera «Pipelè». Circo Ciniselli, opera buffa «Il carnevale di Venezia», poi nuovo ballo «M.r Mamolet».
 
 
104Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 19 settembre 1866 p. 3
Circo Ciniselli, opera buffa «Pipelè», poi nuovo ballo «M.r Mamolet».
 
 
105Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 20 settembre 1866 p. 3
Teatro Carcano, opera «Don Giovanni». Circo Ciniselli, opera «Le precauzioni», poi nuovo ballo «M.r Mamolet».
 
 
106Avviso ai musicantiMostra articolo
in , 20 settembre 1866 p. 4
Il corpo di musica del 72° reggimento fanteria (XX divisione), cerca due prime parti: 1 flicorno, 1 basso pelittone. Informazioni presso Giuseppe Pelitti (via Pescheria vecchia).
 
 
107Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli
in , 21 settembre 1866 p. 2
Annuncio di uno spettacolo/mostra al Teatro Nuovo Re. I sig. Eric, Blaye e comp. espongono spettri, gruppi plastici viventi e giochi d'acqua alternati a pantomime e danze.
 
 
108Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 21 settembre 1866 p. 2
Circo Ciniselli, opera «Il barbiere di Siviglia», poi nuovo ballo «M.r Mamolet».
 
 
109Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 22 settembre 1866 p. 3
Circo Ciniselli, opera buffa «Columella», poi nuovo ballo «M.r Mamolet».
 
 
110Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 23 settembre 1866 p. 3
Circo Ciniselli, opera buffa «Columella», poi nuovo ballo «M.r Mamolet».
 
 
111Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatro Carcano
in , 23 settembre 1866 p. 3
Avviso per l'indomani della prima rappresentazione de «I due Foscari» di Verdi aò Teatro Carcano: baritono Parboni, tenore Caserini, prima donna Merea e basso Cesoni.
 
 
112Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Concerto
in , 23 settembre 1866 p. 2
Bernard Ullman avvisa che la cantante Carlotta Patti sarà in Italia nei mesi di febbraio e marzo 1867 in tournée con, tra gli altri, il violinista Enrico Wieuxtemps (Henri Vieuxtemps) e il pianista Alfredo Jaëll (Alfred Jaëll).
 
 
113Avviso ai musicantiMostra articolo
in , 24 settembre 1866 p. 4
Il corpo di musica del 72° reggimento fanteria (XX divisione), cerca due prime parti: 1 flicorno, 1 basso pelittone. Informazioni presso Giuseppe Pelitti (via Pescheria vecchia).
 
 
114Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 24 settembre 1866 p. 2
Circo Ciniselli, opera buffa «Il barbiere di Siviglia», poi nuovo ballo «M.r Mamolet».
 
 
115Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatri
in , 24 settembre 1866 p. 2
La prima de «I due Foscari» al Teatro Carcano, prevista per il 24 settembre, è rimandata di qualche giorno per indisposizione del tenore. Circo Ciniselli, beneficiata per il tenore Caroselli (spettacolo variato [rispetto al tamburino]).
 
 
116Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 25 settembre 1866 p. 3
Teatro Carcano, opera «I due Foscari». Circo Ciniselli, opera «Il carnevale di Venezia», poi ballo «M.r Mamolet».
 
 
117Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 26 settembre 1866 p. 2
Teatro Carcano, opera «I due Foscari». Teatro di Santa Radegonda, opera «Il carnevale di Venezia», poi ballo «M.r Moillot».
 
 
118Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 27 settembre 1866 p. 2
Teatro di Santa Radegonda, opera «Il carnevale di Venezia», poi ballo «M.r Moillot».
 
 
119Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 28 settembre 1866 p. 2
Teatro Carcano, opera «I due Foscari». Teatro di Santa Radegonda, opera «Il carnevale di Venezia», poi ballo «M.r Moillot».
 
 
120Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 29 settembre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «I figli di Borgia» e ballo «Un capriccio».
 
 
121Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatro alla Scala
in , 29 settembre 1866 p. 3
Annuncio dell'apertura della stagione autunnale con l'opera nuova «I figli di Borgia» e ballo «Un capriccio». Si fa notare come «gli accorciamenti e le variazioni» all'opera indicate con virgolette e corsivo nel libretto non sono dell'autore, Filippo Barattani d'Ancona, bensì dovute agli aggiustamenti della musica del maestro Strigelli.
 
 
122Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Circo Ciniselli
in , 29 settembre 1866 p. 3
Il 30 settembre riprendono le recite al Circo Ciniselli con la «Columella» di Ricci [sic, scil. Fioravanti] e due nuove prime donne.
 
 
123Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 30 settembre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «I figli di Borgia» e ballo «Un capriccio». Teatro Carcano, opera «I due Foscari». Circo Ciniselli, opera «Columella», poi ballo «M.r Moillot».
 
 
124Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatri
in , 30 settembre 1866 p. 3
Cronaca succinta del successo de «I figli di Borgia» e del fiasco del ballo «Un capriccio» al Teatro alla Scala, anche se sottolinea come la musica del primo fosse «volgare» e quella del secondo «monotona, svenevole, azzimata, cascante».
 
 
125Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatro Ciniselli
in , 1 ottobre 1866 p. 3
Resoconto celebratori degli ultimi spettacoli al Teatro Ciniselli, di cui si loda la versatilità di repertorio e pubblico. Note di merito per i cantanti Scotti e Scolari e i coristi nel «Columella», per la prima donna Cocteliber e per il ballo «Moillot» con la signora Colzoni.
 
 
126Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 1 ottobre 1866 p. 3
Circo Ciniselli, opera «Columella», poi ballo «M.r Moillot».
 
 
127Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 2 ottobre 1866 p. 2
Teatro alla Scala, opera «I figli di Borgia» e ballo «Un capriccio». Circo Ciniselli, opera «Columella» e divertimento danzante «Diana e Endimione».
 
 
128Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 3 ottobre 1866 p. 3
Circo Ciniselli, opera «Il ritorno di Columella dagli studi di Padova», poi ballo «M.r Moillot».
 
 
129Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 4 ottobre 1866 p. 2
Teatro alla Scala, opera «I figli di Borgia» e ballo «Un capriccio». Circo Ciniselli, opera «Columella» e divertimento danzante «Diana e Endimione».
 
 
130Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 5 ottobre 1866 p. 2
Teatro di Santa Radegonda, opera «Il barbiere di Siviglia» e divertimento danzante «Diana e Endimione».
 
 
131Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli
in , 5 ottobre 1866 p. 2
Avviso per l'indomani (6 ottobre) dell'ultima rappresentazione al Circo Ciniselli destinata a beneficio della danzatrice Fiordalice Corioni. Al Teatro Santa Radegonda oggi (5 ottobre) ultima rappresentazione in abbonamento, «Barbiere di Siviglia» con la cantante Frangini e il tenore Caroselli.
 
 
132Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Questa sera
in , 6 ottobre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, prima de «L'assedio di Leida» di Petrella con la direzione dell'autore.
 
 
133Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 6 ottobre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «L'assedio di Leida» e ballo «Un capriccio». Circo Ciniselli, opera «Columella», poi ballo «M.r Moillot». Teatro Carcano, prima delle «Soirees Parisienne» con pantomime mimo-danzanti.
 
 
134Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 7 ottobre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «L'assedio di Leida» e ballo «Un capriccio». Circo Ciniselli, opera «Columella», poi ballo «M.r Moillot». Teatro Carcano, seconda rappresentazione delle «Soirées parisiennes» con pantomime mimo-danzanti.
 
 
135Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatro alla Scala
in , 7 ottobre 1866 p. 3
Cronaca della prima de «L'assedio di Leida»: elogio della musica (già sentita in precedenza al Teatro della Canobbiana e alla Scala), ma esecuzione scarsa. Lodi comunque per coro e orchestra, con bis del «Rataplan» e ovazione a Petrella.
 
 
136Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 8 ottobre 1866 p. 3
Teatro di Santa Radegonda, opera «Il barbiere di Siviglia», poi ballo «M.r Moillot» con nuovo passo a due. Teatro Carcano, seconda [sic., scil. terza] delle «Soirees Parisienne» con pantomime mimo-danzanti.
 
 
137Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli
in , 9 ottobre 1866 p. 3
11 ottobre rappresentazione a beneficio dell'artista Luigi Bonuzzi: la drammatica Compagnia Nazionale diretta da Caironi recita il dramma «Le prigioni di Boston», mentre il Corpo di Musica di Porta Garibaldi eseguirà diversi brani musicali.
 
 
138Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 9 ottobre 1866 p. 3
Teatro di Santa Radegonda, opera «Il barbiere di Siviglia», poi ballo «M.r Moillot» con nuovo passo a due.
 
 
139Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 10 ottobre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «L'assedio di Leida» e ballo «Un capriccio». Teatro di Santa Radegonda, opera «Le precauzioni», poi ballo «M.r Moillot».
 
 
140Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 11 ottobre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «L'assedio di Leida» e ballo «Un capriccio». Circo Ciniselli, opera «Le precauzioni», poi ballo «M.r Moillot».
 
 
141Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 12 ottobre 1866 p. 3
Teatro di Santa Radegonda, opera «Columella», poi ballo «M.r Moillot» con nuovo passo a due.
 
 
142Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 13 ottobre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «I figli di Borgia» e ballo «Un capriccio». Teatro di Santa Radegonda, opera «Il barbiere di Siviglia», poi ballo «M.r Moillot» con nuovo passo a due.
 
 
143Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Beneficiata
in , 13 ottobre 1866 p. 3
15 ottobre, Teatro alla Scala, opera di Petrella «L'assedio di Leida» e ballo «Un capriccio» a beneficio del Pio Istituto filarmonico. Verranno eseguiti anche due concerti per violino da un'allieva del conservatorio, Palmira Ortori,
 
 
144Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 14 ottobre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «L'assedio di Leida» e ballo «Un capriccio». Teatro di Santa Radegonda, opera «Columella», poi ballo «M.r Moillot» con nuovo passo a due. Teatro di San Simone, marionette «Il ritorno dal campo di Basilovitz» col balletto «Ferdinando II re di Castiglia».
 
 
145Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 15 ottobre 1866 p. 4
Teatro alla Scala, opera «L'assedio di Leida» e ballo «Un capriccio». Teatro di Santa Radegonda, opera «Le precauzioni», poi ballo «M.r Moillot» con nuovo passo a due. Teatro di San Simone, marionette «Gianni di Calais» col balletto «Ferdinando II re di Castiglia».
 
 
146Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Ieri
in , 16 ottobre 1866 p. 3
Resoconto del successo della beneficiata per il Pio istituto filarmonico al Teatro alla Scala il 15 ottobre. Negli intermezzi dell'opera e del ballo, la violinista Palmira Ortori ha eseguito la fantasia-capriccio di Vieuxtemps e una fantasia di Alard sui motivi de «La figlia del reggimento» con accompagnamento d'orchestra.
 
 
147Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 16 ottobre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «I figli di Borgia» e ballo «Un capriccio». Teatro di San Simone, marionette «Il corsaro» col balletto «Ferdinando II re di Castiglia».
 
 
148Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 17 ottobre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «L'assedio di Leida» e ballo «Un capriccio». Teatro di Santa Radegonda, opera «L'elisir d'amore», poi ballo «M.r Moillot» con nuovo passo a due. Teatro di San Simone, marionette «I due nomi» col balletto «Ferdinando II re di Castiglia».
 
 
149Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 18 ottobre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «L'assedio di Leida» e ballo «Un capriccio». Teatro di Santa Radegonda, opera «L'elisir d'amore», poi ballo «M.r Moillot» con nuovo passo a due. Teatro di San Simone, marionette «Umiltà e superbia» col balletto «Ferdinando II re di Castiglia».
 
 
150Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Arrivo
in , 19 ottobre 1866 p. 2
Alle 9 del mattino arrivo a Milano del XLIX reggimento. Folla in Corso di Porta Romana, dove il Corpo di musica della Guardia Nazionale accompagna il reggimento al castello.
 
 
151Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatro S. Radegonda
in , 19 ottobre 1866 p. 3
Cronaca dell'«Elisir d'amore» di Donizetti al Teatro di Santa Radegonda il 17 ottobre. Gran folla, esecuzione discreta, cantanti non intonati (esclusi il basso Prette e il tenore Caroselli). Particolari lodi per Caroselli, «una di quelle voci baritonali da tenore serio». «Stornature orribili» del coro femminile. Bis della romanza di Nemorino. Pare che recita 18 ottobre fosse migliore.
 
 
152Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 19 ottobre 1866 p. 3
Teatro di Santa Radegonda, opera «Columella», poi ballo «M.r Moillot» con nuovo passo a due. Teatro di San Simone, marionette «Mutoski» e balletto «Ferdinando II re di Castiglia».
 
 
153Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatro S. Radegonda
in , 20 ottobre 1866 p. 3
Domenica 21 ottobre, «L'elisir d'amore» al Teatro di Santa Radegonda con l'ultima rappresentazione del balletto comico «Monsieur Moillot». Fra gli atti, la «popolarissima» aria con cori dei pazzi dal «Columella».
 
 
154Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Società del Quartetto
in , 20 ottobre 1866 p. 2
Ripresa in novembre dei concerti pubblici della Società del quartetto di Milano, interrotti a causa degli avvenimenti politici.
 
 
155Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Concorsi musicali
in , 20 ottobre 1866 p. 2
La Società del quartetto di Milano ricorda che il 15 novembre scadono i termini per presentare i brani per il concorso di composizione: sei romanze senza parole per pianoforte e un concerto per pianoforte in tre tempi con accompagnamento di orchestra d'archi. Primo premio: 300 lire; secondo premio: 150 lire, elargiti dai soci Ricordi e Erba.
 
 
156Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 20 ottobre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «L'assedio di Leida» e ballo «Un capriccio» a beneficio del Pio Istituto filarmonico.
 
 
157Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
La rappresentazione
in , 21 ottobre 1866 p. 2
Teatro alla Scala, ricavi della beneficiata per il Pio istituto teatrale del 20 ottobre: lire 1191. Fra i benefattori: il prefetto Villamarina (lire 50), il sindaco Beretta (lire 30), il questore Cossa (lire 10), L. Visconti (lire 80), Antonio Besana (lire 20), Gerolamo Ponti (lire 20), Eugenio Cantoni (lire 20), generale Caccia (lire 5).
 
 
158Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Campane
in , 21 ottobre 1866 p. 2
La giunta municipale di Varese inizia le pratiche per la diminuzione del suono delle campane nelle parrocchie del comune. Ci si chiede quando lo stesso avverrà a Milano.
 
 
159Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Un nonagenario
in , 21 ottobre 1866 p. 3
Alla rappresentazione al Teatro alla Scala del 20 ottobre partecipa un signore di 97 anni: Gaspare Rossari, il quale fu ballerino e mimo presso il teatro e che ricorda di aver partecipato per la prim volta nel 1785 nel ballo «Il popolo babilonese che rende omaggio a Nino» del compositore Gallet. Egli non veniva alla Scala da circa quarant'anni.
 
 
160Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 21 ottobre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «L'assedio di Leida» e ballo «Un capriccio». Teatro di Santa Radegonda, opera «L'elisir d'amore», poi ballo «M.r Moillot» con nuovo passo a due. Teatro di San Simone, marionette «Francesco Sforza» col balletto «Ferdinando II re di Castiglia».
 
 
161Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Un triste
in , 21 ottobre 1866 p. 3
Cronaca dell'attentato a un suonatore girovago da parte di tre carabinieri (poi datisi alla fuga) i quali, durante una giornata «fra le danze e i canti» presso una bettola a Corsico sul Naviglio Grande, si offesero per un'espressione del suonatore.
 
 
162Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
L'africana a Firenze
in , 22 ottobre 1866 p. 3
Cronaca del successo de «L'africana» di Meyerbeer al Teatro della Pergola di Firenze.
 
 
163Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 22 ottobre 1866 p. 3
Teatro di Santa Radegonda, opera «Il barbiere di Siviglia», poi ballo «Lo sposo burlato», a beneficio della prima ballerina Adele Luvoni. Teatro di San Simone, marionette «Francesco Sforza» col balletto «Ferdinando II re di Castiglia».
 
 
164Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 23 ottobre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «I figli di Borgia» e ballo «Un capriccio». Teatro di Santa Radegonda, opera «L'elisir d'amore», poi ballo «M.r Moillot» con un passo a due. Teatro di San Simone, marionette «Francesco Sforza» col balletto «Ferdinando II re di Castiglia».
 
 
165Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 24 ottobre 1866 p. 3
Teatro di Santa Radegonda, opera «Columella», poi ballo «M.r Moillot» con nuovo passo a due. Teatro di San Simone, commedia di marionette «Il re di Prussia» e balletto «Ferdinando II re di Castiglia».
 
 
166Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 25 ottobre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «L'assedio di Leida» e ballo «Un capriccio». Teatro di Santa Radegonda, opera «L'elisir d'amore», poi ballo «M.r Moillot» con un passo a due. Ippodromo, vaudeville «La mascherata» a beneficio del capocomico Edoardo Miniati. Teatro di San Simone, commedia marionette «Attila flagellum Dei» col balletto «Ferdinando II re di Castiglia».
 
 
167Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 26 ottobre 1866 p. 3
Teatro di Santa Radegonda, opera «Columella», poi ballo «M.r Moillot» con nuovo passo a due. Teatro di San Simone, dramma di marionette «Attila flagellum Dei» e balletto «Ferdinando II re di Castiglia».
 
 
168Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 27 ottobre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «L'assedio di Leida» e ballo «La devâdâcy». Teatro di San Simone, marionette «Attila flagellum Dei» col balletto «Ferdinando II re di Castiglia».
 
 
169Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatro Santa Radegonda
in , 28 ottobre 1866 p. 3
Avviso della partecipazione del cieco Picco [sic, scil. Picchi] al Teatro di Santa Radegonda il 29 ottobre (invece dell'annunciato 27), con esecuzione fra gli atti dell'opera di arie con accompagnamento dell'orchestra: cavatina da «La traviata» e dal «Carnevale di Venezia».
 
 
170Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 28 ottobre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «I figli di Borgia» e ballo «La devâdâcy». Teatro di Santa Radegonda, opera «Columella», poi ballo «M.r Moillot» con nuovo passo a due. Teatro di San Simone, marionette «Maria Stuarda» col balletto «Ferdinando II re di Castiglia».
 
 
171Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatro alla Scala
in , 28 ottobre 1866 p. 3
Recensione del ballo «La devâdâcy» del coreografo Monplaisir al Teatro alla Scala il 27 ottobre 1866. Grande successo di pubblico e critica. Particolari lodi per ballerina Lamare. Musica di Dall'Argine.
 
 
172Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 29 ottobre 1866 p. 3
Teatro di Santa Radegonda,«L'elisir d'amore», con ballo «Mr. Moillot» con passo a due. Il suonatore di zufolo, detto cieco da Bobbio, esegue fra gli atti dell'opera arie con accompagnamento dell'orchestra: cavatina da «La traviata» e dal «Carnevale di Venezia».
 
 
173Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Il municipio
in , 29 ottobre 1866 p. 2
Avviso di festa per il 4 novembre per festeggiare la proclamazione del plebiscito di Venezia. Corso di Porta Venezia sarà illuminato a fuoco di bengala, con rappresentazione del ponte di Rialto. Concerti delle bande militari e cittadine nelle principali piazze.
 
 
174Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 30 ottobre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «I figli di Borgia» e ballo «La Devâdâcy». Teatro di San Simone, dramma (marionette) «Maria Stuarda» con balletto «Ferdinando II re di Castiglia».
 
 
175Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Il cieco da Bobbio
in , 30 ottobre 1866 p. 3
Resoconto entusiastico dell'intervento musicale del suonatore di zufolo Picco durante la recita dell'«Elisir d'amore» al Teatro di Santa Radegonda il 29 ottobre.
 
 
176Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 31 ottobre 1866 p. 3
Teatro di Santa Radegonda, opera «Columella», poi ballo «M.r Moillot» con secondo concerto del cieco Picco [sic, scia. Picchi]. Teatro di San Simone, marionette «Ernesto Aldy» col balletto «Ferdinando II re di Castiglia».
 
 
177Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Il tenore
in , 31 ottobre 1866 p. 2
Necrologio per la morte a Palermo del tenore Vincenzo Sarti, già conosciuto al Teatro alla Scala, per colera (21 ottobre 1866).
 
 
178Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli
in , 31 ottobre 1866 p. 3
Avviso che dal 1 novembre viene riaperto il corso di Ricreazioni danzanti (ore 20) nel Gran Padiglione di Corso Vittorio Emanuele 15. Direzione del maestro Giovanni Poletti. Inaugurazione con mattinata danzante con banda il 1 novembre (12:30-15:30).
 
 
179Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Domani
in , 1 novembre 1866 p. 3
Teatro di Santa Radegonda, il 2 novembre terzo e ultimo concerto del cieco da Bobbio: fra gli atti dell'opera, con accompagnamento dell'orchestra, la cavatina per soprano nel «Nabucco» e il rondò finale con variazioni nell'opera «Pietro il grande» di Vaccaj. Sabato 3 novembre. stesso teatro, operetta in musica «I falsi monetari» di Lauro Rossi.
 
 
180Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
La Giunta Municipale
in , 2 novembre 1866 p. 2
Anuncio del Comune di Milano per le celebrazioni inodore del plebiscito veneto per l'unificazione d'Italia. Domenica 4 novembre concerti musicali nelle principali piazze di Milano.
 
 
181Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 2 novembre 1866 p. 3
Teatro di Santa Radegonda, opera «Le precauzioni», poi ballo «Moillot» con terzo concerto del cieco Picco [sic, scia. Picchi].
 
 
182Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 3 novembre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «L'assedio di Leida» e ballo «La devâdâcy». Teatro di Santa Radegonda, opera «I falsi monetari», poi ballo «Moillot» con quarto concerto del cieco Picco [sic, scil. Picchi].
 
 
183Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Domani
in , 5 novembre 1866 p. 3
Teatro di Santa Radegonda, 6 novembre, prima rappresentazione del nuovo ballo in 4 atti del coreografo D'Amore «La scommessa», insieme a «Il carnevale di Venezia» di Petrella con la prima donna Lucia Lazzari.
 
 
184Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 5 novembre 1866 p. 3
Teatro di Santa Radegonda, opera «I falsi monetari», poi ballo «Moillot» con quinto concerto del cieco Picco [sic, scil. Picchi].
 
 
185Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 6 novembre 1866 p. 3
Teatro di Santa Radegonda, opera «Le precauzioni», con ballo «La scommessa».
 
 
186Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 7 novembre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera-ballo «L'affricana» [sic]. Teatro di Santa Radegonda, opera «I falsi monetari», con ballo «La scommessa».
 
 
187Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Unicuique suum
in , 7 novembre 1866 p. 3
Il maestro Prina, autore dell'applaudito inno «Il lavoro» su parole di Ventura, eseguito dagli operai allievi della scuola corale, è maestro presso tale scuola assieme al maestro Leoni.
 
 
188Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 8 novembre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera-ballo «L'affricana» [sic]. Teatro di Santa Radegonda, opera «I falsi monetari», con ballo «La scommessa».
 
 
189Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Dietro
in , 8 novembre 1866 p. 3
Su proposta del municipio, l'Accademia di Belle Arti ha aperto il concorso per lascito Cittadino con soggetto «Riforma della parte anteriore del Teatro alla Scala» (sistemazione ingressi, atrii, sale, buffet, etc.) e riforma della facciata verso via San Giuseppe.
 
 
190Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatro alla Scala
in , 8 novembre 1866 p. 2
Cronaca dell'«Africana» di Meyerbeer al Teatro alla Scala del 7 novembre. Minuziosa descrizione dei pezzi bissati e dei cantanti particolarmente applauditi (Destin e Fancelli) diretti da Mazzuccato. Si sottolinea la tradizionale freddezza del pubblico scaligero.
 
 
191Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Teatro S. Radegonda
in , 10 novembre 1866 p. 3
Teatro di Santa Radegonda, 11 novembre, annuncio di serata con opera, ballo e concerto del cieco da Bobbio, con arie dal «Macbeth» di Verdi e dalla «Fiorina» di Pedrotti. Prezzi ribassati dei palchi e ingressi, nuovo abbonamento per altri concerti del Picco [sic] in partenza per l'estero.
 
 
192Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
L'africana alla Scala
in , 12 novembre 1866 p. 2
Cronaca dell'«Africana» di Meyerbeer al Teatro alla Scala dell'8 novembre (seconda rappresentazione). Successo crescente, in particolare dei cantanti Destin e Fancelli. Si sottolinea la tradizionale freddezza del pubblico scaligero. Menzionati anche i cantanti Colombo (allieva del Conservatorio di musica), Bagagiolo e Brignole. Paragone con le precedenti con protagonista la Fricci.
 
 
193Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 12 novembre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera-ballo «L'africana». Teatro di Santa Radegonda, opera «I falsi monetari», con ballo «La scommessa».
 
 
194Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Arte italiana
in , 13 novembre 1866 p. 2
Avviso, riportato dalla «Gazzetta musicale», dell'inizio delle prove d'assieme del «Don Carlos» di Verdi l'8 novembre presso l'Opéra di Parigi.
 
 
195Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 13 novembre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera-ballo «L'africana». Teatro di Santa Radegonda, opera «Il carnevale di Venezia», con ballo «Moillot».
 
 
196Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Domani sera
in , 13 novembre 1866 p. 3
Teatro di Santa Radegonda, annunciato ultimo concerto del cieco Picco a suo beneficio il 14 novembre (il quale lascia Milano il 15 novembre per una tournée nelle principali città italiane)
 
 
197Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 14 novembre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera «L'assedio di Leida» e ballo «La devâdâcy». Teatro di Santa Radegonda, opera «Il barbiere di Siviglia», poi ballo «Moillot» con concerto del cieco Picco [sic, scil. Picchi].
 
 
198Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Domani
in , 14 novembre 1866 p. 3
Teatro Carcano, annuncio delle ultime rappresentazioni de «La vestale» (esecuzione migliorata). Settimana successiva «Lucia di Lammermoor».
 
 
199Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Feste a Firenze
in , 14 novembre 1866 p. 3
Annuncio dei festeggiamenti a Firenze previsti per il ritorno del re. Diverse bande musicali saranno collocate sul percorso e suoneranno sinfonie patriottiche.
 
 
200Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Venne deciso
in , 15 novembre 1866 p. 2
Decisione di formare presso il Conservatorio di musica una biblioteca musicale, il cui materiale sarà composto da spartiti e altre opere musicali provienienti dalla biblioteca Braidense.
 
 
201Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Spettacoli d'oggi
in , 15 novembre 1866 p. 3
Teatro alla Scala, opera-ballo «L'africana». Teatro di Santa Radegonda, opera «Columella», con ballo «La scommessa». Teatro Carcano, opera «La vestale».
 
 
202Cronaca cittadina e notizie varieMostra articolo
Arte italiana
in , 15 novembre 1866 p. 3
Notizia della riapertura del Teatro San Carlo di Napoli l'11 novembre con «La fidanzata corsa» di Pacini (successi «di stima»).
 
 

Università
degli Studi
di Cagliari

Università
degli Studi
di Firenze

Università
degli Studi
di Torino

Università
Ca’ Foscari
Venezia

PRIN 2009 — PRIN 2012

ISSN (semestrale)

 Contatti
[email protected]

Cookie policy

Ultimo aggiornamento: 16 ottobre 2016

Browser consigliati:

Firefox Chrome Safari Opera IExplorer 8

3.6

11.1

4.0

4.0

8.0